Guardare e scaricare i video di Rai.tv e Rai Replay — anche con Linux

Aggiornamento del 3 novembre 2019: questo articolo parla del vecchio script per il sito Rai Replay e altre sezioni del portale Rai. Il vecchio script non sarà in alcun modo aggiornato ulteriormente.

Per quanto riguarda Rai Play, vi rimando all’articolo Scaricare i video da Rai Play — L’ultimissimo script.

In passato vi avevo scritto riguardo ad un mio script per Greasemonkey che consentiva di vedere le puntate delle trasmissioni TV sul sito Rai.tv senza usare Silverlight. Soffriva però di una limitazione: non era compatibile con Rai Replay, il servizio che permette di rivedere quasi tutti i programmi degli ultimi 7 giorni trasmessi da Rai 1, Rai 2, Rai 3 e Rai 5. Inoltre devo dire onestamente che aveva qualche piccolo bug.

Ebbene, sono lieto di annunciarvi che ho rilasciato una nuova versione dello script che non solo corregge i bug di cui sopra, ma aggiunge il pieno supporto a Rai Replay! E la cosa migliore è che non dipende per nulla da Silverlight, non dovete averlo nemmeno installato. Lo script fornisce un link diretto al file che vi interessa e vi permette di vedere la trasmissione direttamente nel browser. Nella maggior parte dei casi sarà un video in HTML5, riproducibile senza plugin. Nel caso di video non in MP4, potrete usare uno dei tanti player multimediali per il vostro sistema operativo — posto che abbiate tutti i codec installati.

 Qui potete vedere alcuni esempi dello script in azione, a sinistra sull'archivio di Rai.tv e a destra su Rai Replay
Qui potete vedere alcuni esempi dello script in azione, a sinistra sull’archivio di Rai.tv e a destra su Rai Replay

Le istruzioni sono divise in paragrafi. Assicuratevi di leggerli tutti, dall’inizio alla fine e in pochi minuti avrete tutto pronto per il vostro primo download. 😉

Player consigliati

Per alcuni video (quelli non in MP4) è necessario usare un plugin multimediale. Per la riproduzione in Firefox con Linux vi consiglio di usare Gecko Media Player e non Totem. Per quanto riguarda Chrome (quello proprietario) sotto Linux vi consiglio Totem. Per tutti gli altri casi (Chromium oppure altri sistemi operativi) usate sempre il plugin di VLC in modo da non avere problemi.

Estensione per il browser

Prima di installare lo script dovete aggiungere l’estensione adatta al vostro browser. Lo script è stato sviluppato espressamente per Greasemonkey (versione 3) ma è supportato anche da altre estensioni. In base al vostro browser, potete installare:

Pagine supportate

Lo script funziona sulle seguenti pagine:

  • Video on demand di Rai.tv — I video che potreste trovare possono essere stream MMS, file MOV, file WMV, oppure file MP4.
  • Video di Rai Replay — In questo caso saranno sempre file MP4.
  • Pagine di programmi su Rai.it — Per esempio gli speciali del TG2, per i formati vale quanto detto per Rai.tv.
  • Video in flash su sottodomini di Rai.it — I video sono in formato MP4.

Installazione dello script

A questo punto vi basta recarvi alla pagina di download per installare lo script, premendo il pulsante verde qui sotto. Nella pagina che si aprirà, dovrete cliccare Install this script. Poi i successivi aggiornamenti di solito sono automatici.

Come salvare i video

Per i file MP4, MOV, WMV: cliccate col tasto destro e scegliete la voce Salva con nome o simile.

Per gli stream MMS: Un buon metodo multipiattaforma per registrare i flussi MMS è usare Mplayer. Ho scritto le istruzioni per farlo in questo mio articolo. Con Linux e Mac OS X potete anche utilizzare mimms, ne avevo parlato qui. Esistono anche altri programmi… se non vi aggrada nessuno di quelli menzionati, fate come vi pare e usate quello che preferite. 😛

Note importanti

Nel caso in cui aveste problemi con Rai Replay tenete presente che lo script può funzionare solo se la Rai ha caricato il file in MP4, e non sempre lo fanno. È una scelta loro, non dipende da me. Se trovate video con cui il mio script non funziona e avete modo di credere che il file MP4 ci sia, fatemelo sapere e vedrò di sistemare.

Per guardare le dirette su Linux basta il plug-in di Flash Player.

Ricordandovi che potete anche provare il mio script per il sito Mediaset e quello per La7, vi auguro buona visione! 😉


Vi è piaciuto l’articolo?

Scrivere software e guide come questa richiede tempo. Se avete trovato queste informazioni utili, potete offrirmi un caffè cliccando sul pulsante. 🙂 Se lo fate, per favore lasciate una nota indicando che è per questo articolo.

2.869 pensieri riguardo “Guardare e scaricare i video di Rai.tv e Rai Replay — anche con Linux

  1. Grazie, ho fatto qualche altra prova, alle fine funziona tutto facendo downgrade di Greasmonkey alla versione 3.17, anche se l’attuale versione 4.1 risulta compatibile da Firefox 52+

    1. Eh OK ma io ormai non so più in che lingua scriverlo di non usare Greasemonkey 4. È stato comunicato innumerevoli volte.

  2. Salve, secondo me è proprio la Rai che non permette il download. Anche con Mediaset non compare il link verde, mentre su LA7 c’è. Comunque si può aggirare il problema usando PastyLink. Saluti a tutti e auguri.

  3. è proprio la Rai che non permette il download. Anche con Mediaset non compare il link verde

    Ma assolutamente no. 😀 Gli script funzionano tranquillamente sia su Rai che su Mediaset.

    1. Ciao Andrea. Volevo chiederti se hai tempo e voglia, non potresti inserire nel tuo script anche il nome del video che si sta scaricando? Cioà invece di lasciare il codice che usa la rai, mettere proprio il titolo del programma o del film che si è scaricato. Anche perchè se ne scarichi più di uno insieme ti trovi tutti file con codice e non si capisce cosa sono.

  4. Sorry, neppure lo sapevo di avere Greasemonkey 4 installato, non ricordo di aver fatto aggiornamenti di mia iniziativa. Forse dipende dal fatto che Firefox si è aggiornato alla 57 ed ho poi fatto un downgrade successivo, forse nel mezzo l’add-on si sarà aggiornato.
    Magari potresti aggiungere la nota sulla versione di Greasemonkey in questa pagina, mi pare il punto più visibile perché: https://greasyfork.org/en/scripts/2128-rai-tv-native-video-player-and-direct-links
    Comunque colpa mia non averlo notato, avrei anche potuto scorrere indietro i commenti a questo post…
    Già che ci sono (tentativo di trasformare una figuraccia in uno spunto magari utile): non so se si può fare ma credo sarebbe interessante proporre anche un link per salvare il video con il nome del programma: ispezionando il sorgente vedo che c’è un metadato che regolarmente contiene il titolo+sottotitolo del programma (es. ) e io di solito ci metto esattamente quello quando faccio rename del video (sostituendo eventuali caratteri non ammessi dal filesystem).
    Buon Natale 🙂

  5. Mi dispiace insistere ma sulla Rai il link verde non compare. Ho atteso fino a cinque minuti ma niente.

  6. Giovanni gianni anche io ho avuto lo stesso problema ed ho risolto cosi, mio precedente post:

    Grazie andrea,
    difatti per la versione 57 di firefox ho disinstallato greasymonkey ed installato tampermonkey, dopo di che ho installato i tuoi script e va alla grande!

  7. Atb5, lo script non effettua nessun tipo di download. Sei tu che decidi quale nome assegnare al file tramite la relative funzione del browser oppure del download manager che utilizzi.

    Giovanni, allora non hai installato correttamente lo script. Controlla cosa non va nel tuo setup e correggilo di conseguenza. Come ho già scritto, fin troppe volte ormai, gli script funzionano in modo regolare. 🙂

    Rai

    Mediaset

  8. Feramiu, ho appena ritrovato il tuo commento tra quelli finiti nella rete del filtro anti-spam. Non so come sia potuto finire lì, per fortuna l’ho ripristinato. 🙂

    non ricordo di aver fatto aggiornamenti di mia iniziativa

    Che io sappia le estensioni dovrebbero aggiornarsi in automatico, altrimenti torniamo veramente indietro a 15 anni fa. 😀

    Magari potresti aggiungere la nota sulla versione di Greasemonkey in questa pagina

    È una buona idea, anche se comunque mi aspetto che la gente legga il README (che sarebbe questo post). Anzi ritengo più probabile che gli utenti prima approdino qui e poi finiscano su Greasyfork.

    avrei anche potuto scorrere indietro i commenti a questo post…

    Per scrupolo infatti l’avevo segnalato sia sul mio profilo Twitter che sulla pagina Facebook. Spero di aver beccato abbastanza persone. 😀

    non so se si può fare ma credo sarebbe interessante proporre anche un link per salvare il video con il nome del programma

    Non è tecnicamente possibile, vedi la risposta sopra a Atb5.

  9. Il mio vuole essere un ringraziamento natalizio.
    Ti seguo da anni e mai avuto problemi se non per colpa di aggiornamenti Rai e/o Mediaset.

  10. Ciao, grazie alla tua preziosa guida sono riuscito a scaricare alcuni streaming audio e video (per lo più concerti, opere liriche) su siti come medici.tv, staatsoper.tv, e su varie digital radio.

    Ma ora veniamo alla nota dolente: da qualche giorno esiste http://www.raiplayradio.it che permette di riascoltare programmi appena dopo la messa in onda. Alcuni di questi contenuti (rubriche “parlate” come Radio3Scienza, le rassegne stampa, etc..) sono facilmente scaricabili tramite videodownloadhelper che li riconosce subito come mp3. Per altri contenuti (quelli a cui sarei più interessato io) come concerti, soprattutto se trasmessi in diretta, l’estensione di Firefox non può nulla. I contenuti di questo tipo possono essere riascoltati in streming, ma non vedo come possano essere scaricati.

    Anche esplorando il codice sorgente della pagina, non sono riuscito a ricavarne nulla (aggiungo, che io non ne capisco niente!, e che nei casi in cui sono riuscito a scaricare qualcosa a partire dall’analisi del codice della pagina, l’ho fatto del tutto intuitivamente, seguendo le tue dritte). Va detto che il player utilizzato dal sito Raiplayradio appare un po’ insolito: è una barra nella parte bassa della pagina che, volendo, si può allargare all’intera pagina: in ogni caso non sono sicuro che il codice sorgente della pagina riguardi questo player (non so se mi sono spiegato correttamente…).

    Aggiungo, che ovviamente sono in grado di “catturare” questi streaming in diretta, tramite VLC; mi chiedevo però se c’è un modo di scaricarli anche in seguito, sfruttando la possibilità che il sito dà di riascoltarli (ciò libererebbe dalla necessità di essere “presenti”, e poi non sempre gli streaming catturati con Vlc sono esenti da difetti, “salti”, oppure può saltare la connessione, etc..)

    Non mi aspetto ovviamente una riposta immediata. Come per ogni “caso” nuovo, immagino che ci vorrà tempo per raccapezzarci. E va da sè che non mi aspetto neanche necessariamentre un risposta! 😉 Vedi se la questione può essere per te interessante da “studiare”, se può interessare anche altre persone.

    Grazie in ogni caso per quanto hai fatto (ripeto: mi è stato già utile!)
    ciao!

  11. Come per ogni “caso” nuovo, immagino che ci vorrà tempo per raccapezzarci.

    Mah, in realtà appena premuto Play è comparso immediatamente l’URL del file MP3 nel pannello delle richieste di rete. Non c’è nulla di particolarmente complicato da fare. 😀

    1. SI effettivamte lo script non mostra il link diretto… però smanettando un po si riesce a recuperarlo
      eccolo:

      http://download2-geo.rai.it/VOD/teche_root/boxset/la_linea_verticale_boxset/8169145_2400.mp4
      

      Per quale motivo non va lo script su questo link rai, Andrea saprà spiegarne il motivo e penso anche sistemare.

    2. Ho scaricato il video in pochissimi minuti. A volte bisogna aspettare che ci sia lo streaming del filmato. Almeno così io credo.

  12. Sicuramente lo sistemerà, il fatto strano è che, a differenza degli altri, non si scarica neanche con IDM….

    1. Si ho visto. Ma anche nella pagina rai non viene riprodotto. Ma il flusso .m3u8 cè ecco perchè sono riuscito a fornirti il link diretto. Se mancava il flusso dello streaming allora, non esisteva proprio e non si poteva scricare in nessun modo.

    2. Converrà attendere un po’ che si sistemi, del resto con IDM è l’unico modo per scaricare i video in qualità migliore (formato .ts), cosa che non si può fare con lo script di Andrea che fornisce un mp4 comunque buono ma di dimensioni ridotte.

    3. Mi dispiace contraddirti ma ts e mp4 sono solo dei container video (contenitori video) cioè uniscono un flusso video e uno audio. In questo caso la qualità è la stessa (per forza visto che la fonte è la stessa), basta che usi un programma che analizza file video e vedrai che il bitrate e la risoluzione del file ts o mp4 scaricato dalla rai è lo stesso. Nel caso di questa serie tv e di questo episodio ti ho linkato il migliore quello con il bitrate a 2400. IDM fa solo che prendere il flusso .m3u8 e ti linka tutte le versioni disponibili, la migliore sarà sempre a 2400, solo che salva in ts. Scarica a pezzetti il flusso m3u8 e alla fine lo unisce, solo che crea un file TS, ma quello che cè dentro è lo stesso del MP4, infatti la dimensione è praticamente uguale, ci saranno qualche kb di differenza, per via che i contenitori MP4 e TS lavorano in modo diverso. Se fosse in una qualità differente ci sarebbe una bella differenza nelle dimensioni di molti MB oltre i 20.

    4. Ti ringrazio per la delucidazione, io ho detto quanto sopra perché mi è capitato di scaricare un filmato di RAI 5 con lo script di Andrea ed è venuto un file preso da RAI 5 normale, ho provato a tirarlo giù con IDM scegliendo una delle opzioni all’interno ed è venuto un file di RAI 5 HD, ossia in qualità decisamente migliore. Ecco perché credevo ci fossero differenze, ossia a mio avviso il .TS è migliore dell’ MP4.

    5. Lo script di Andrea (se poi sbaglio mi correggerà), mi sembra che oltre una certo bitrate non vada, cioè se la rai mettesse un flusso a 3500, lo script non è detto che linka il 3500, ma arriva solo a 2400,
      Mentre IDM li mette tutti perchè legge m3u8 e vede veramente quante risolozioni ci sono, e poi l’utente decide quale scaricare. Nel tuo caso probabilmente è successo così, lo script ha linkato una risoluzione minore, mentre il video esisteva anche a risoluzione maggiore. Forse Andrea potrebbe modificare il suo script, in modo che invece di dare un solo link, 1800 o 2400, nel caso ci siano altre risoluzione, insieme a 1800 o 2400, metta anche gli altri link. 3500,4800,5500 e così via….tanto dal m3u8 si sanno quante sono le risoluzioni disponibili. Al momento per essere sicuro di avere la qualità massima per i video rai o per poter scegliere altri varianti, è giusto fare come fai tu. Io anche ho lo scipt e IDM, e altri…. così analizzo per bene e capisco qual è la versione migliore di ogni video. Normalmente è 1800, in rari casi 2400 e poi capita molto raramente oltre, Ecco perchè a grandi linee va bene il link che fornisce lo script 1800 o 2400. Parliamo sembre di Rai, per tutti gli altri il discorso cambia….

    6. Questo è il link al flusso .m3u8 così vedi tu stesso quante risoluzioni ci sono

      https://uspushmp4sec2-vh.akamaihd.net/i/VOD/teche_root/boxset/la_linea_verticale_boxset/8169145_,400,700,1200,1800,2400,.mp4.csmil/master.m3u8?hdnea=st=1515244388~exp=1515244538~acl=/*~hmac=1b2f3d936f683d94d0066b6e1d8d29959e330967f0930e63c0fb4ea8aadeb435

      sono tutte quelle dopo il nome 8169145
      400,700,1200,1800,2400 —-> bitrate del video, più è alto meglio si vede ed è più grande di risoluzione, come vedi cè anche un .mp4 dopo 2400, quindi il video rai è nativo in mp4.

  13. Fatto sta che attualmente, script di Andrea a parte, gli episodi di “La linea verticale” non si vedono affatto… ti invitano a guardarli in anteprima e poi niente…. mah…. Faccio partire la prima puntata, si sente l’audio e non si vede. Almeno da me succede questo.

    1. Sì in effetti la seconda si vede ma a me IDM dà errore di file protetto e non me la fa scaricare…

  14. Eh è anche così che sto provando, vado col destro direttamente sul link, faccio Scarica con IDM ma mi scarica un file HTML…. e se scarico dalla finestrella IDM dentro Raiplay mi impedisce di farlo per via di una protezione.

  15. Per cortesia, questa è un’area commenti… non è una chat. Se desiderate chattare fatelo tramite WhatsApp o Facebook, grazie.

    E ricordiamoci che a ogni singolo commento viene inviata una notifica via email a centinaia di persone che seguono il post. 😉

  16. Scusa Andrea, credevo che si potesse commentare liberamente. Ad ogni modo non utilizzo nessuno dei metodi che hai suggerito per chattare, per cui mi fermo qui. Scusa di nuovo.

  17. Certamente si può commentare, ma è bene considerare che ci vuole un po’ di dosaggio come con le spezie. 😀 Se l’area commenti diventa un ping pong tra due persone che si scambiano 15 commenti di fila diventa una chat… e di certo non è l’area adatta. Tu hai segnalato il link con cui riscontri un problema, Atb5 ti ha dato anche il link diretto… Ottimo così. 🙂

    Ma poi per continuare a chiacchierare di questo e di quello scrivetevi in privato col metodo che volete. Insomma, tenete conto che lo spazio commenti è di tutti, non è il caso di monopolizzarlo che poi magari altre persone si intimoriscono o si scocciano.

    Detto ciò:

    • è stato aggiornato il server per gestire i relinker che usano HTTPS (è il primo che vedo, interessante segnalazione, grazie)
    • il link fornito da Atb5 è quello giusto e si scarica senza problemi, comunque tra un po’ apparirà anche con lo script
    • non c’è alcuna differenza percepibile tra l’M3U8 registrato a manina o il file MP4 già assemblato
    • il server non considera le qualità sopra a 2400 perché quelle superiori sono talmente rare che nel 99% dei casi sarebbe tentativi di accesso effettuati per niente, quindi si ammazzano le performance per dei casi rarissimi (e comunque la 2400 si vede molto bene)

    Allo stato attuale La linea verticale dovrebbe essere visibile e scaricabile per intero, magari aspettiamo un paio d’ore per far sparire eventuali valori in cache, ma mi sembra che vada. Se riscontrate ulteriori episodi problematici segnalateli pure qui. 🙂

    1. Grazie Andrea e scusa ancora per il colloquio dilungato con AtB5, non era assolutamente mia intenzione monopolizzare nulla. Ti farò sapere se personalmente riscontrerò dei problemi in merito a quanto discusso.

      Per info, allo stato attuale il link mp4 (barra verde) è funzionante per tutte le puntate tranne la 3. Aspetteremo che si sistemi.

  18. Funziona anche su Firefox per Android con ViolentMonkey. Android 7 su Samsung a3 2016.
    Semplicemente PERFETTO!
    Grazie

  19. Buongiorno e grazie mille per lo script, vorrei segnalare dei problemi con degli episodi di rai yoyo , per esempio http://www.raiyoyo.rai.it/dl/PortaliRai/PublishingBlock-5fa1210e-e08c-4672-a850-3fbcbf613519.html?day=2018-01-09&ch=38&v=727280&vd=2018-01-09&vc=38#day=2018-01-09&ch=38&v=727280&vd=2018-01-09&vc=38 , lo script mi da un link inesistente http://creativemediax2.rai.it/podcastcdn/junior/Rai_Yoyo/Pirata_e_capitano/8177902_2400.mp4 mentre quello corretto dovrebbe essere http://creativemedia3.rai.it/podcastcdn/junior/Rai_Yoyo/Pirata_e_capitano/8177902_1800.mp4 (cambio da creativemediax2 a creativemedia3). Se serve mando altri link.

    1. Sì, a volte purtroppo i video vengono messi prima sul 2400 (ad esempio) e poi li tolgono spostandoli sul 1800. Per evitare di bombardare i server della Rai, i risultati dell’estrazione vengono tenuti per alcune ore e poi vengono rielaborati come se fossero nuovi.

      In tal caso, basta attendere e riprovare più tardi. Per esempio, vedo che il link che hai segnalato si è già sistemato.

  20. Buongiorno.
    Innanzitutto grazie per il lavoro eccezionale di Lazza.
    Volevo segnalare che è da una decina di giorni (forse di più) che non mi va più nessun link ne’ con Firefox+Greasemonkey (non appare proprio nessun link) ne’ su chrome+Temperamonkey (qua dopo tantissimo tempo appare il codice dicendo non si trova l’url del video).

    Ecco un esempio di una pagina non funzionante:

    http://www.tg2.rai.it/dl/tg2/rubriche/PublishingBlock-079a14cc-3cb7-43da-ab13-1b0357b88a32.html

    http://nimb.ws/pkqRoQ

    1. Fammi capire… stai usando la versione 8.4 che è vecchia di 3 anni e mezzo? Quella l’ho disattivata definitivamente da luglio e non verrà mantenuta di certo. 🙂

    2. Versione di 3 anni fa?
      Sinceramente mi pare tanto strano, io mi limito a scaricare ed aggiornare quella che mi viene proposto ricercando gli script con greasemonkey, forse uso un repository non aggiornato. La prossima volta mi segno la procedura.
      Comunque ho fatto un controllo ora ed ho reinstallato windows nell’aprile 2017:

      https://cdn.pbrd.co/images/H3Yr4J2.png

      Pertanto quel giorno (o pochi dopo) avrò scaricato la versione proposta.

      Ma, bando alle ciance, ho forzato l’aggiornamento (su Temperamonkey, su greasemonkey devo studiare come si fa) ed ora effettivamente il link vien fornito. Poi però non ricevo alcun dato e rimane perennemente in download a zero kb, ma quello penso sia un problema mio…

      https://cdn.pbrd.co/images/H3YrFEw.png

      Comunque grazie per l’assistenza.

  21. Scusa Andrea sono “new” ..ho letto gli articoli e sopratutto quello di Selidori…ho un problema con i siti RAI..premetto Firefox Quantum versione 57 è il Browser che utilizzo; ho installato Grease Monkey, Violent Monkey (che ha lavorato bene ) , TM..non so cosa piu’ installare ! Fino a dicembre2017 tutto ok, compariva quella bella scritta in Verde,copiavo il link e con Orbit Donwlodaer i filmati venivano scaricati in pochissimo. Dal 6 gennaio ,,nisba !!..la scritta non compare più e quindi lavoro con Downloaderhelper, devo lasciare il browser aperto ed è lentissimo. Nel post di Selidori del 21/01/218 ci sono due link, il superiore con l’indirizzo da cui selidori non poteva scaricare..ho fatto una prova…mi sono collegato al suo link e…miracolo la scitta verde nel mio Browser è ricomparsa..quindi ?
    Sul seguente link non funziona !! (“la scritta verde “) non compare …Mistero !
    http://www.raiplay.it/video/2018/01/PresaDiretta-Medici-in-prima-linea-3f7c05ee-5b76-4e26-8f3f-b79b86bb9818.html

    P.S. 1. se abito ViolentMonkey e TamperMonkey il filmato non parte nemmeno
    2. se disabilito i suddetti PugIn il filmato parte ..e sono quindi costretto ad usare Downloaderhelper

    Perdona la prolissità, spero in un piccolo chiarimento..
    Grazie

  22. Buonasera, sto incontrando problemi con alcuni programmi rai, tipo Rocco Chinnici di ieri sera su rai uno, la risposta del tuo script è “link diretto non disponibile”.
    Ma non capisco perchè utilizzando Pastylink è possibile tirarlo giù.
    Non posso che dire grazie per tutto quello che fai per noi.
    Pando

    1. Ciao

      Problema identico per i nuovi film disponibili su RaiTV. Ricevo il messagio “Link diretto non disponibile” (esempio : http://www.raiplay.it/video/2017/07/Fragile—A-Ghost-Story-e8503bee-c508-4651-85f9-f71930f7d605.html).Utilizzo Firefox 58.0, Tampermonkey, ultima versione dello script. Pero;devo informarvi che vedo il link “MP4 Direct Link” per dei film che erano già disponibili il mese scorso su RaiTV (esempio : http://www.raiplay.it/video/2016/07/Per-vivere-meglio-divertitevi-con-noi-f52bc237-3a80-442d-b24b-6c2fd6aea3c9.html) . Potrebbe essere una pista da seguire per risolvere il problema.

      Buona serata

      Loik

  23. Ciao. In effetti volte non si riesce a risolvere l’indirizzo diretto del video. Sembra che qualcosa si sia inceppato perché andando a cercare – come ci hai insegnato – il file mp4 lo si trova.

    1. Già lo dissi tempo fa, ma qui mi sebra che ognuno espone i problemi dello script e soluzioni valide ma un po complicate, tipo sostituzioni nomi nei link. Se usate JDownloader 2 che potete scaricare qui

      http://jdownloader.org/jdownloader2

      ci incollate dentro il link rai della pagina del video che vi interessa anche quando viene scritto link non disponibile,
      esempio cito questo che è stato messo qui

      http://www.raiplay.it/video/2017/07/Fragile--A-Ghost-Story-e8503bee-c508-4651-85f9-f71930f7d605.html
      

      jdownloader trovarà tutte le risoluzioni video, scegliete quale scaricare e avrete un .mp4 come risultato, facile e veloce. Poi quando Andrea avrà tempo sicuramente metterà tutto a posto.

  24. Selidori, ad aprile 2017 l’ultima versione disponibile era la 9.0.4 mentre il tuo screenshot mostra “versione 8.4” (era un caso in cui avevo inserito una nota di versione perché c’erano delle novità).

    Vedi la cronologia delle versioni per ulteriore conferma. Riguardo a Greasemonkey, è stato scritto esplicitamente di non usarlo a partire dalla versione 4 quindi sinceramente eviterei. 😛

    Per il download del link non è lo script che se ne occupa, prova con un download manager e vedi se riesci a scaricarlo.


    Lucio54,

    ho installato Grease Monkey, Violent Monkey (che ha lavorato bene ) , TM

    Per evitare interferenze, togli tutto e poi metti solo Tampermonkey. 😉 Per il video di Presa Diretta mi sembra che ora funzioni. Alle volte ci vuole qualche ora prima che funzioni, seppure nella maggior parte dei casi lo script risulta efficace subito dopo la pubblicazione del video.


    Per coloro che riscontrano problemi persistenti di link non disponibili

    Confermo che ci sono alcuni video ostici (pare che la cosa interessi esclusivamente i filmati geo-protetti). Spero di avere un po’ di tempo libero almeno nel weekend per provare a darci un’occhiata. 🙂 Grazie per le segnalazioni, al momento mi bastano i link che avete segnalato. Se dovessero servirne altri ve lo farò sapere.

    Tra parentesi: accidenti, Fragile l’avevo salvato qualche tempo fa. 😮

  25. Anch’io ricevo da alcuni giorni il messaggio “Link diretto non disponibile” su film e documentari Rai5, che però si riescono a vedere.
    Utilizzo: Windows 7 starter, TamperMonkey 4.4, script Rai 9.1.4
    C’è attiva anche la richiesta di iscrizione al servizio gratuito di RaiReplay.
    Non so dire se è un problema di geoprotezione, ma le trasmissioni di produzione Rai propria non hanno problemi.
    A proposito, nel luglio scorso il link a FRAGILE era:

    http://creativemedia1.rai.it/podcastmhp/replaytv/rai4/7368326_1800.mp4
    

    Grazie e saluti

  26. Confermo il fatto del messaggio “Link diretto non disponibile” su RaiPlay, ma ogni tanto compare la striscia verde. Comunque con Pastylink risolvo il problema. Per quanto riguarda FRAGILE su RaiPlay Premium vedo che è disponibile. Saluti

  27. Attualmente anche a me lo script da diversi errori, ma HO TROVATO LA VIA DI REPERIRE SEMPRE IL LINK DIRETTO passando per il link m3u8 e la illustro di seguito, così magari si può inserire nella logica dello script:

    scaricare il plugin download video helper per chrome
    eventualmente disattivare lo script di Lazza (c’è un interruttore)
    far partire il video interessato e poi stopparlo
    dal plugin premere la freccia accanto al flusso video e poi ‘copia indirizzo link’
    incollarlo in un file di testo otterrete una stringa che può essere di 2 tipi:

    https://2uscreativem3-vh.akamaihd.net/i/podcastcdn/junior/Chuggington/8249044_,800,1800,.mp4.csmil/index_0_av.m3u8
    

    oppure

    https://2uscreativem1-vh.akamaihd.net/i/Italy/podcastmhp/replaytv/gulp/mattina/8261460_,800,1800,.mp4.csmil/index_0_av.m3u8
    

    dove ,800,1800 sono le 2 opzioni del bitrate, per alcuni flussi, tipo Don Matteo 11 è presente anche 2400 che rappresenta l’hd.
    vanno eliminati i bitrate non di interesse, ad esempio ,800 per avere il flusso con bitrate maggiore.

    avendo già tolto i bitrate non voluti,
    se il link è di tipo podcastcdn ossia:

    https://2uscreativem3-vh.akamaihd.net/i/podcastcdn/junior/Chuggington/8249044_,1800,.mp4.csmil/index_0_av.m3u8
    

    sostituire la parte prima di podcastcdn nel modo seguente:

    http://creativemedia3.rai.it/podcastcdn/junior/Chuggington/8249044_,1800,.mp4.csmil/index_0_av.m3u8
    

    se il link è di tipo podcastmhp ossia:

    https://2uscreativem1-vh.akamaihd.net/i/Italy/podcastmhp/replaytv/gulp/mattina/8261460_,1800,.mp4.csmil/index_0_av.m3u8
    

    sostituire la parte prima di podcastcdn nel modo seguente:

    http://creativemedia2.rai.it/Italy/podcastmhp/replaytv/gulp/mattina/8261460_,1800,.mp4.csmil/index_0_av.m3u8
    

    completare la trsformazione rimovendo le virgole e quello che c’è dopo mp4 ottenendo rispettivamente:

    http://creativemedia3.rai.it/podcastcdn/junior/Chuggington/8249044_1800.mp4
    

    e

    http://creativemedia2.rai.it/Italy/podcastmhp/replaytv/gulp/mattina/8261460_1800.mp4
    

    a questo punto basta mettere il risultato nella barra degli indirizzi di chrome oppure usare il download manager che preferite

  28. Confermo che funziona “a mano” come descritto sopra per molti filmati (anche io mi muovo sui cartoni, per il resto non so) che non funzionano nemmeno su pasty link. Dal link m3u8 passo ai due possibili link diretti con un semplice regex e poi mando tutto a scaricare con calma…

  29. Io penso che mi sono stufata di ravanare nel mio pc, è la rai (con l’appoggio di firefox) che crea problemi, su mediaset scarico alla grande com il mio IDM, aspetto con ansia un post di Lazza (che seguo da anni) per avere qualche buona notizia, il massimo che sono riuscita ad ottenere: scaricare files ts! Anche io ora mi affido a Pastylink, dopo aver provato una miriade di addons per ff 😡
    L’unica speranza che ci rimane è il Grande Lazza che ringrazio di cuore per tutto ciò che ci ha dato fin’ora! 😍
    Un saluto a tutti! ☕️☕️

  30. Fantomas, sì il procedimento che hai indicato è quello giusto ed è esattamente ciò che è implementato sul mio server (oltre ad alcuni casi extra, come i TG regionali e al controllo sulle qualità e qualche altra cosina). 🙂

    Giustamente è un po’ stressante farlo a mano, per questo esistono i software. 😀

    Ilenya,

    è la rai (con l’appoggio di firefox) che crea problemi, su mediaset scarico alla grande

    In che senso? Sono due siti diversi che richiedono script diversi e approcci diversi. 🙂


    Ad ogni modo pare che il mio hosting provider abbia causato un problema con un file di configurazione sul mio server quando hanno fatto tutti gli aggiornamenti di sicurezza per Spectre e Meltdown.

    Questo ha “rotto” il collegamento con il servizio che uso per accedere ai video geoprotetti (visto che il server non è in Italia) e perciò per alcuni giorni c’è stato il problema. 😅

  31. Poi quando Andrea avrà tempo sicuramente metterà tutto a posto.

    In realtà ho già messo a posto. 😛 Comunque sia senz’altro fai bene a consigliare Jdonwloader, è un ottimo programma. Oltretutto ho conversato anche io, sul loro forum, con l’autore dei relativi plug-in per Rai e Mediaset dando qualche consiglio tattico (soprattutto riguardo a Mediaset). 🙂

  32. Scusate ho scaricato ora jdownloader, il file si chiama JD2Setup_x86.sh, uso linux (Ubuntu) ho provato ad installare aprendo il file con Ubuntu Software ma non funziona, sapete come devo fare ? Grazie.

  33. ciao Lazza!
    volevo chiederti… ma gli script modificati a causa delle “esigenze” delle nuove versioni di Greasemonkey/TamperMonkey funzionano anche sulle vecchie versioni di questi gestori di script?

    lo chiedo perché gli utenti che hanno ancora Windows XP sono obbligati ad utilizzare Firefox ESR 52.x (unico browser ancora supportato su questo sistema operativo)…

    e su Firefox ESR 52.x si è obbligati a rimanere con Greasemonkey 3.17 (perché le versioni 4.x, anche quando si installano, poi funzionano male o non funzionano del tutto) …

    e quindi, se le modifiche per adattarli a Greasemonkey 4.x/Firefox 57.x non sono retrocompatibili, ciò renderebbe gli script inutilizzabili su XP/Firefox ESR 52.x tagliando fuori una bella fetta di utenti… :-O

    attendo lumi in trepidante attesa,
    Luca

  34. ciao Lazza!
    prima con greasemonkey in Firefox si vedevano i tuoi script, intendo il loro numero di versione per cui si vedeva se erano aggiornati o da aggiornare, ora mi sembra che si veda solo il nome degli script, es rai o la7 o mediaset..ma non il numero di versione.
    Come si fa a sapere se la versione che abbiamo è l’ultima dei tuoi script o invece bisogna scaricare le nuove versioni?
    Prima ripeto con greasemonkey si vedeva il numero di versione.
    Grazie ancora!
    🙂

  35. Luca,

    gli script modificati a causa delle “esigenze” delle nuove versioni di Greasemonkey/TamperMonkey funzionano anche sulle vecchie versioni di questi gestori di script?

    Sì, dovrebbero funzionare. Fermo restando comunque che è opportuno che la gente tenga sempre aggiornati i browser e le relative estensioni.

    gli utenti che hanno ancora Windows XP

    Stai scherzando vero? 😀 Windows XP è un sistema operativo del 2001, diventato ufficialmente fuori supporto nel 2014. Usarlo è da incoscienti, piuttosto pericoloso in termini di sicurezza informatica, nonché moralmente sbagliato se fatto in ambito aziendale magari trattando dati personali di altri soggetti. Insomma, è ingiustificabile sotto ogni punto di vista.

    Non esiste al mondo che io testi o supporti gli script per gente che usa un sistema operativo di 17 anni fa. E poi che figura ci farei, da professionista? Faccio una testa così ai miei clienti in termini di sicurezza e poi vado a rilasciare script che garantisco funzionanti su Windows XP?

    Tra l’altro, se vogliamo essere precisi, il fatto che gli script funzionino su Windows è solo un “effetto collaterale” del fatto che girino dentro al browser. Non offro nessun tipo di supporto o garanzia sugli script gratuiti e open source per chi usa Windows. Questo è e rimane un blog che parla principalmente di Linux e software libero… ognuno poi si assume la responsabilità di aver scelto di usare Windows. 😉


    Giusy, quella è una scelta grafica che è stata messa in atto dagli autori di Greasemonkey. Potresti usare Tampermonkey se preferisci una schermata che ti dia una visione d’insieme sugli script installati. In ogni caso ricorda che periodicamente l’estensione dovrebbe occuparsi di controllare eventuali aggiornamenti e installarli in automatico. 🙂

  36. ciao e grazie ancora!
    ..al momento il tuo script per rai play NON funziona con greasemonkey e firefox..
    mentre funziona per mediaset e la7..
    con tampermonkey invece funziona anche rai play..c’e’ un motivo..?
    grazie ancora

  37. ciao ed ancora grazie per l’attenzione!
    ..purtroppo il 4.2 con firefox 58.01 sul link fornito non va..difatti chiede le credenziali per il log in a rai play..con tampermonkey invece va..
    quindi deve essere un problema sorto o con il nuovo grease 4.2 o ,forse piu’ probabile, con ff 58.0.1…
    grazie ancora!
    🙂

  38. solo a me non funzionano più gli script con gli ultimi aggiornamenti?
    Firefox 58 – Firefox 59 (anche con profili nuovi) + Violentmonkey su Ubuntu 14.04 LTS

  39. Giusy, scusami ma prima ho scritto una sciocchezza… ho ricontrollato e la macchina su cui ho testato Greasemonkey ha effettivamente Greasemonkey 4.2 con Firefox 58. Non mi ero accorto dell’aggiornamento. 😀 Quindi sì, funziona.

    Antonio, potrebbe essere, ma non considero Violentmonkey tra le estensioni supportate. Lo script è sviluppato per Greasemonkey 3 (e con gli ultimi aggiustamenti anche Greasemonkey 4) e Tampermonkey perché quest’ultima garantisce la compatibilità assoluta con gli script di Greasemonkey.

  40. Ciao Lazza!
    ancora grazie!
    ..quindi il problema deve essere ff 58.0.1..perche’ con quello , grease 4.2 e la vers 9.1.6 del tuo script non mi funziona su rai play..
    con tampermonkey invece si..
    ho anche re installato il tuo 9.1.6 ma con grease 4.2 e ff 58.0.1 non va..
    🙁

  41. Sinceramente non credo che la minor release di Firefox faccia differenza. Uso Firefox 58 e gli script su più macchine e non ho nessun problema. In ogni caso ora ho rilasciato un microscopico fix che dovrebbe essere ancora più a prova di bomba.

    Antonio, c’è la possibilità che ciò renda funzionante gli script anche su Violentmonkey (ma non do alcuna garanzia in merito). 😛

  42. Grazie mille!
    ora funziona!!
    una cosa che ho rilevato,ma era cosi’ da un poco di tempo anche prima,e sia con grease che con tamper,che se provi a vedere un video,-solo- per la rai ,del giorno,non in diretta ma di ore prima,ti dice formato mime non riconosciuto e non lo fa vedere,mentre per mediaset la7 non accade quindi deve essere un filtro solo della rai che ti permette di vedere il video,con il tuo script,solo se vecchio di almeno un giorno
    grazie mille ancora mitico lazza!
    🙂

    riguardo a questa segnalazione:
    http://jdownloader.org/jdownloader2
    c’e’ anche portable e per un pc senza java..?
    temo di no..
    🙁

I commenti sono chiusi.