Guardare e scaricare i video del portale Mediaset Play — anche con Linux

Quanto di seguito descritto consente anche di guardare e scaricare i video da Witty TV. Ciò è possibile perché Witty TV è un portale Mediaset che riprende i video direttamente dal sito Mediaset Play, perciò si può usare lo stesso metodo di download.

Questo articolo descrive uno script che ho realizzato nel 2012 e tenuto costantemente aggiornato per permettere la visione e il download dei filmati dal portale Video Mediaset (ora Mediaset Play). L’esigenza era data dal fatto che—come ho già raccontato altre volte—il formato Silverlight (e di conseguenza Smooth Streaming) si erano diffusi parecchio, rendendo difficile per un utente Linux fruire dei siti internet delle reti televisive più famose.

Questo includeva anche il sito Video Mediaset, che ha iniziato a supportare gli utenti Linux in modo decente circa due anni dopo. Inoltre sappiamo che ufficialmente non viene fornita la funzionalità di download dei video da visionare offline.

Dato che uso Linux so che fino a poco tempo fa l’unico modo per vedere i programmi e le fiction di Mediaset dal portale era quello di scaricare il video in formato Smooth Streaming e poi guardarlo con un qualsiasi player, come per esempio VLC, oppure in alternativa “scovare” la versione per iPhone dei video. Inoltre, considerando che non sempre ho tempo di guardare i video quando sono connesso ad Internet, averne una copia offline fa comodo.

Anni fa si poteva già trovare abbastanza facilmente il link alla versione WMV in bassa risoluzione usando RaiMediasetLa7Video che sfortunatamente non viene più aggiornato. Perciò ho deciso di creare una versione semplificata dello script che funzioni solo su Video Mediaset e fornisca tutti gli URL all’utente in modo automatico, per salvare quello che si preferisce.

Dopo l’aggiornamento grafico del sito avvenuto nel 2014, Video Mediaset usa nativamente i video in HTML5 quando possibile. In caso contrario, ripiega su Flash Player. Per questo motivo ho potuto rimuovere tutta la parte di script che gestiva la riproduzione del video, lasciando il player intatto.

I link diretti vengono inseriti sotto al video
I link diretti vengono inseriti sotto al video

Il mio è uno user script per Greasemonkey (versione 4 o successive) ma è supportato anche da altre estensioni. In base al vostro browser, potete installare:

Ci sono diversi formati video disponibili, ciascuno dei quali ha un metodo diverso per il download. Ecco alcune indicazioni:

  • Smooth Streaming (ISM) — È una qualità utile per i video molto vecchi, di solito alla risoluzione di 1024×576 (o 768×432). Per scaricarlo dovrete usare un programma apposito. Ho pubblicato le istruzioni per farlo con Linux e anche tramite Mac OS X. Su Windows utilizzate ismdownloader.
  • Video F4V, FLV e WMV — Sono tre formati in qualità bassa con il vantaggio che potete semplicemente salvarli usando la funzione del vostro browser, nello specifico facendo click col tasto destro e scegliendo Salva con nome… o simili.
  • Video MP4 — Anche questi si salvano facendo click col tasto destro, ma la differenza che l’MP4 è in una qualità medio-alta, rendendo di fatto possibile ignorare il formato Smooth Streaming per i video dopo il 2014. Indubbiamente è il miglior rapporto qualità/facilità di download che potete avere. Per i filmati “nuovi”, è la scelta ideale.
  • Flussi M3U8 — Sono URL che potete visualizzare (o registrare) con diversi programmi, tra cui VLC, JDownloader o streamlink. Solitamente hanno la qualità più alta (se contrassegnati come HD).

Detto ciò, resta a voi la scelta di quale formato prediligere, ricordando che su alcuni video non ci sono proprio tutti. Vi ricordo anche che alcuni video sono protetti da DRM e non si possono registrare.

A partire dalla versione 6.0, ho aggiunto anche il supporto ai flussi in diretta. Le dirette dei canali sono normalmente visibili da web ma qualcuno potrebbe preferire un visualizzatore esterno.

Lo script indica, sotto al player, due flussi M3U8 che si possono guardare con VLC o streamlink.

Detto ciò, non mi resta altro che lasciarvi di seguito il link per scaricare lo script!

Video.mediaset.it native video player and direct links

Come ultima cosa, se volete, potete anche provare il mio script per il sito Rai e quello per La7.

Fatemi sapere se ci sono malfunzionamenti e buona visione! 😉

Vi è piaciuto l’articolo?

Scrivere software e guide come questa richiede tempo. Se avete trovato queste informazioni utili e vi è piaciuto il post, potete offrirmi un caffè cliccando sul bottone. 🙂 Se lo fate, per favore lasciate una nota indicando che è per questo articolo.

Caffè


Aggiornamento del 22 gennaio 2020: ho modificato la descrizione dei formati video disponibili per renderla più chiara e attuale. Ho anche aggiunto una nota che menziona l’esistenza di video con DRM.

722 pensieri su “Guardare e scaricare i video del portale Mediaset Play — anche con Linux

  1. Ma un linguaggio un po’ meno tecnico da programmatore?

    Prendiamo questo video protetto DRM:
    https://www.mediasetplay.mediaset.it/movie/innamoratopazzo/innamorato-pazzo_F000523101000101

    Attivato strumenti di sviluppo web di Firefox ottengo la seguente schermata…. ma dove sta questo flusso MPD ? E’ possibile una spiegazione che non sia comprensibile solo dagli addetti ai lavori?
    Ad un programmatore piacerebbe che un avvocato parli in “avvocatese” senza fargli capire nulla? 😀

    https://ibb.co/G0KyJRF

  2. Certe cose hanno una loro terminologia e se non sai cosa sono, cè sempre google che ti spiega, ma la gente ancora non l’ha capito, sei oltre a dirti dove trovare un link devo anche spiegare a parole ogni singolo passaggio tecnico……forse è meglio che lasci stare e continui ad usare lo script.
    perchè non pensare che anche se trovi il link poi lo scarichi facilmente…..sicuramente non saprai
    neache cosa sia la CLI da cui eseguire i comandi…ma google te lo dirà sicuramente meglio di quanto farei io….. ecco dovè il link:

    https://ibb.co/FsC718g

  3. Bene, direi che abbiamo conversato abbastanza ma siamo andati decisamente off-topic. 😀 Grazie a Atb5 e agli altri che hanno commentato con contributi interessanti, ora teniamo questa area per eventuali commenti riguardo il post e lo script. 🙂

  4. Certo che lo so dov’è la CLI (esegui/cmd)…. quello che dico è che voi programmatori/sviluppatori tendete a tenervi i vostri segreti ben stretti. Oppure forse non siete in grado di spiegare ai principianti. In effetti saper insegnare non è da tutti. E’ un’arte! Io dai tempi dell’AMIGA (non il giocattolo 500, ma il 4000/060 Cybervision), mi occupo di aiutare gli utenti nel campo del video editing e titling. Ed in genere ci riesco! 😀

  5. Oppure forse non siete in grado di spiegare ai principianti

    Certo che, un’accusa del genere su questo blog, dove da anni si forniscono guide e spiegazioni ai principianti… Vabbè, lasciamo perdere.

    Come dicevo prima, «siamo qui per un altro motivo» cit. 😀

  6. Perchè non pubblichi la mia risposta ledendo il mio diritto di replica? Scrivevo che riguardo alla mia “accusa” mi riferivo al tuo collega atb5 che prima lancia il sasso sull’aggiramento DRM e poi non chiarisce ai principianti come effettivamente procedere. Non certo a te Lazzarotto che sei esemplare sia per pazienza verso i principianti che per precisione nelle spiegazioni.
    Sul DRM cosa ne pensi riguardo ciò che sostiene il tuo collega? Perchè il tuo script non potrebbe fornire informazioni più complete sui flussi rispetto ad un semplice avviso che il video ha protezione DRM?

  7. Forse sto sbagliando qualcosa, ma quando vado su una pagina con il video, sempre mi appaiono i link o la scritta che il video è protetto da DRM, ma non sempre mi parte la riproduzione del video e mi chiede comunque di “effettuare l’accesso per continuare a vedere il contenuto”.
    Ma con il tuo script non si dovrebbe anche eliminare il problema della registrazione, o ho capito male io?
    Ciao e grazie come sempre.

  8. Perchè non pubblichi la mia risposta ledendo il mio diritto di replica?

    Ma che scherzi? Ho pubblicato tutto quanto, come da te richiesto. 😀 Eccoti servito:

    Un atteggiamento così spaccone meritava di essere esposto a tutti.

    Detto questo, forse ti sfugge che il “diritto di replica” si riferisce ai cittadini che vengono menzionati all’interno degli articoli di una testata giornalistica (in tal caso hanno diritto di esprimere una replica sul contenuto dell’articolo). Ma questo non c’entra assolutamente nulla con questo blog né con la discussione off-topic che è stata lasciata galoppare per due settimane.

    Giusto per chiarire:

    • i commenti su questo sito sono moderati per garantire qualità a chi legge
    • non c’è nessun “diritto” a essere pubblicato
    • non c’è nessun “diritto” a ricevere o pretendere assistenza, anche se solitamente si cerca di essere utili nel limite del possibile
    • non c’è nessun “diritto” a lanciare accuse gratuite ad altri utenti come ti ho visto fare
    • non c’è nessun “diritto” ad andare fuori argomento rispetto all’oggetto dell’articolo
    • non c’è nessun “diritto” a cercare di fare il furbo provando a bypassare la moderazione il giorno di Natale o qualsiasi altro giorno
    • ho già scritto giorni fa che la discussione era chiusa, quindi rimane chiusa

    Riassumendo ancora di più, si potrebbe citare XKCD (numero 1357) che spiega abbastanza bene la cosa:

  9. Alpi,

    Ma con il tuo script non si dovrebbe anche eliminare il problema della registrazione, o ho capito male io?

    Tempo fa questo era “garantito” perché il player di Mediaset veniva completamente rimpiazzato. Con le ultime versioni non lo faccio più, la grafica è stata modificata e spesso la sostituzione faceva più male che bene. A volte si sovrapponevano due video (doppio audio con eco, un effetto terribile) o comunque non si vedeva bene e spariva la funzionalità dei “sotto-capitoli” dei video.

    Ti consiglio di fare click col sinistro sul link di un file MP4 (se disponibile) così da non dover effettuare il login.

  10. Ho capito e grazie. L’importante è che mi sono tolto il dubbio che qualcosa non andasse con Firefox o con gli script.
    Ciao.

  11. Ciao ragazzi, da qualche settimana non riesco più a scaricare la maggior parte dei film da Mediaset perchè sono tutti in DRM. Anche Pastylink che per un periodo raggirava la cosa adesso non funziona più! Come si può fare? Spero in una risposta. Grazie

  12. Scusate, ma solo a me, da qualche giorno, tutti i film risultano protetti da DRM e quindi non scaricabili?

  13. Anche a me. Credo che ormai ci sia ben poco da scaricare da Mediaset. Speriamo solo che la Rai non segua l’esempio…

  14. Ho rilevato che su alcuni contenuti (non tutti!) accanto alla versione DRM esiste anche la versione senza DRM (cioè Mediaset le ha caricate entrambe).

    Facendo “pesca a strascico” di solito è possibile trovare anche l’altra versione, sempre ammesso che ci sia, però è un’operazione piuttosto laboriosa. Perciò nella versione 6.7.0 dello script viene data la possibilità di farlo, ma bisogna confermare con un click.

    In presenza di flussi M3U8 scegliete pure voi quale programma esterno usare per registrarli.

  15. Come sempre un doveroso ringraziamento per il tuo impegno nel migliorare ed aggiornare lo script.
    Una domanda, i flussi HD e SD li “comprendo”, ma mi chiariresti il flusso SS e ISM?

  16. Alpi, prego!

    ma mi chiariresti il flusso SS e ISM?

    Ah boh. 😛 SS, SD e HD sono i nomi che gli dà Mediaset, io li riporto tali e quali. ISM è semplicemente il nome corretto dello “Smooth Streaming”… l’ho accorciato perché occupava molto spazio.

    Ho aggiornato l’articolo specificando meglio i tipi di formati e flussi, altresì ho inserito una nota nel post che specifica come alcuni video siano protetti da DRM e per quelli non c’è nulla che tenga, non si possono trovare dei link in chiaro neanche facendo rituali magici.

    Su alcuni film (pochi) riusciamo comunque a salvare semplicemente perché Mediaset stessa ha caricato i file in chiaro, vale a dire senza DRM. Quindi non abbiamo trovato trucchi mirabolanti per “craccare” il DRM in modo trasparente. 🙂

    Lo preciso nuovamente perché dai feedback che vedo in varie parti noto che alcuni non hanno capito che uno user-script di questo tipo non può craccare il DRM, non potrà farlo in futuro né è in alcun modo attinente allo scopo per cui è nato (cioè mostrare dei link all’utente, punto).

    Peccato quindi per Schindler’s list, che non ha versioni in chiaro. 😦


    misiek1963, prego. 🙂

  17. Ciao, i filmati chiamati “sd_no_mpl” sono una cosa voluta da Mediaset o sono dovuti all’ultimo aggiornamento dello script? Chiedo perchè prima con la vecchia denominazione dei file, si potevano aprire e visualizzare da dentro il browser (nel mio caso Chrome), invece così sono costretto a scaricarli per vederli (a volte vederli da browser col vecchio sistema lo “alleggeriva” in quanto dalla pagina normale è più lento, invece dal link diretto usciva una pagina nera col riquadro del filmato in mezzo)

  18. Lo script ti mostra ciò che Mediaset fornisce, soprattutto non avrebbe neanche il “modo” di alterare il contenuto dei file MP4.

  19. Ciao di nuovo Lazza. Mediaset fornisce entrambi i file, non capisco il cambio di indirizzo. A passare il link su Pastylink, si ottiene quello che si otteneva di solito prima del “cambiamento”.

    E’ una cosa facilmente verificabile con le ultime puntate di “Striscia la notizia”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.