Scaricare i video da Rai Play — L’ultimissimo script

Chi segue questo blog da un po’ di tempo sa che nel 2010 avevo pubblicato il mio primo script per salvare i video dal portale Rai, proseguendo poi nel 2012 con un secondo script rinnovato.

Erano tempi bui, in cui gli utenti Linux non potevano neppure vedere facilmente i programmi per via di Silverlight. Lo script aveva lo scopo di integrare e far riprodurre i video MP4 e i flussi MMS tramite un player nativo, per esempio VLC.

Ora i tempi sono cambiati e il sito si è evoluto numerose volte in questi ultimi 7 anni, così come i browser che usiamo per navigare. Adesso i video si possono vedere senza problemi su tutte le piattaforme, ma le numerose modifiche effettuate continuamente nell’arco di tutto questo tempo ha reso lo script precedente sempre più complicato e difficile da gestire.

Con la nuova grafica di Rai Play, ho tagliato i rami secchi, eliminando il supporto a vecchie versioni del sito, vecchi browser e vecchie abitudini di programmazione. Insomma, è stato riscritto tutto daccapo. 😀

Funzionamento dello script

Il mio script vi consente di scaricare i video da Rai Play senza dover fare alcun login. In tal caso, inibisce la finestra che invita l’utente ad accedere e attiva la navigazione quando si clicca sulle miniature dei video.

Il pulsante per i download viene inserito in due zone diverse:

  • sotto alla scheda di un episodio
  • all’interno del player video (vale solo per chi fa il login)

Quando viene premuto il pulsante, parte il processo di ricerca del video MP4. Se viene trovato un file, lo script mostra una finestra modale con il link al video. Altrimenti compare un messaggio di errore.

Estensione per il browser

Prima di installarlo, dovete aggiungere l’estensione adatta al vostro browser. Lo script è sviluppato espressamente per Greasemonkey (versione 4) e Tampermonkey, sui browser rilasciati negli ultimi 2 anni.

Altre piattaforme potrebbero funzionare ma non sono testate né è garantito alcunché. In base al vostro browser, potete usare:

Installazione dello script

A questo punto vi basta recarvi alla pagina di download per installare lo script, premendo il pulsante qui sotto. Nella pagina che si aprirà, dovrete cliccare Installa questo script.

Rai Play video download

Note importanti

Come sempre, ricordate che lo script può funzionare solo se la Rai ha caricato il file in MP4, e non sempre lo fanno. Questo non dipende da me perciò non scandalizzatevi.

Lo script funziona solo ed esclusivamente su Rai Play. Se volete continuare a scaricare da altre sezioni del sito Rai, dovrete installare il vecchio script (che ora viene esplicitamente marcato come Legacy) seguendo il post precedente.

Se vi piace lo script e lo ritenete uno strumento utile, vi ricordo che potete cliccare qui per eventuali donazioni.

Aggiornamenti futuri

Il vecchio script Rai.tv native video player and direct links – LEGACY non sarà più aggiornato. Potete naturalmente continuare a usarlo lo stesso, visto che attualmente funziona perfettamente per le altre sezioni del sito Rai.

Per quanto riguarda il nuovo Rai Play video download, vedremo per il futuro.

Come capita a ogni cambio del sito da parte della Rai, ultimamente sto notando interventi di tutti i tipi. Si passa dai commenti gentili e pazienti, a email più o meno insistenti… fino a qualche intervento al limite del passivo-aggressivo di persone che chiaramente non hanno la minima idea del lavoro che c’è dietro a tutto questo.

C’è chi mi scambia per un maggiordomo aspettandosi un aggiornamento a uno schiocco di dita (o all’invio di un commento sui social) e chi pensa che sia dovuto, scontato, ovvio che io passi il weekend a programmare uno script invece di spenderlo con gli amici.

A costo di dire qualcosa di sorprendente, io ho anche altro da fare. 😀 Dall’esperienza di questi anni sto imparando che pubblicare gli script che realizzo per me (come quelli delle TV) è sempre un rischio e porta poi a perdere un sacco di tempo in aggiornamenti e modifiche varie. Ho intitolato questo post (non a caso) “l’ultimissimo script” perché è anche un buon auspicio per il futuro. 😉

Quindi lo script continuerà ad essere quello che è sempre stato: un hobby. Ci lavoro se ho tempo, se ne ho voglia e se poi torna utile anche a me. 🙂

Come sempre, buona visione a tutti!

336 pensieri su “Scaricare i video da Rai Play — L’ultimissimo script

  1. Se il problema dell’Utente che ha scritto oggi tale “Giancattivo” l’ha risolto,personalmente pur seguendo quello scritto,il risultato rimane sempre che purtroppo da oggi è tutto bloccato.

  2. Il problema di Giancattivo oggi è frequente su Raiplay, purtroppo clikkando su download non compaiono i video Mp4 da scaricare con le diverse dimensioni

  3. Il buon Lazza deve aver modificato lo script. Sto usando la 11.0.6 e provando su un paio che non andavano ora funziona! Grazie Lazza!
    Ho l’impressione che sia un pochino più lento nel far apparire la finestra, ma non è di certo un problema.

  4. Arturo,
    provo a risponderti io, poi in caso Lazza mi correggerà o integrerà.
    1) Se non compaiono i link in generale significa che sono protetti da drm e quindi non ci sono possibilità a parte registrare lo schermo durante la riproduzione. In questi casi a me da una finestra con errore di rete. Tralascio il caso in cui mancano i pulsanti dato che a quanto pare è stato risolto.
    2) Questa cosa è stata chiesta più volte e la risposta è: “Non si può”. Lo script non è in grado di ricavare informazioni che il sito non fornisce. Il bitrate è dedotto dal nome del file.
    3) Questa direi è una richiesta molto soggettiva che non aggiungerebbe nulla dato che si può fare appunto col tasto destro. Anche a me ogni tanto capita di premere il sinistro invece del destro, ma poi con Ctrl+W passa la paura 🙂

  5. Allora,aggiornando effettivamente lo script della “Rai” almeno il pulsante verde funziona ma “Pastylink” non lo prende.Comunque almeno così è ok come prima.GRAZIE ! 😉

  6. Arturo, vedo che in gran parte ti ha risposto Lotharbz molto bene, in ogni modo:

    1. Rai carica sempre i video in molteplici formati, non mi sembra di ricordare casi in cui mettessero esclusivamente un flusso senza il video in MP4, salvo i video protetti da DRM ma quelli comunque non sarebbero scaricabili.
    2. Lo script non può leggere dentro il contenuto del file, quindi non è possibile indovinare qual è la risoluzione del video.
    3. Non capisco questo suggerimento… in tal modo andresti a distruggere il funzionamento del click sinistro che ti permette di vedere direttamente il video senza interruzioni, senza elementi di distrazione e anche senza login. Diverse persone usano questa possibilità, me compreso. 🙂
  7. Giancattivo, chribio, Sara, Gianluca, vediamo di chiarire altrimenti rischiamo di parlare di cose diverse e non ci troviamo più. 😉

    La notte tra il 4 e il 5 giugno è stata pubblicata la versione 11.0.6, siete sicuri di aver aggiornato tutti a quella versione lì?

    Lotharbz, sì è vero, confermo che ora il processo è più lento. Sembra che la Rai abbia “rotto” le richieste HEAD ai file video (permettevano di leggere la dimensione in byte senza scaricarli), perciò ora lo script deve fare delle GET richiedendo i primi byte (pochi, per ora 256) per poter ottenere lo stesso dato.

  8. Ho fatto un aggiornamento Windows 2010 64 e non mi appare più la freccetta blu per aprire la finestrella coi vari formati da scaricare.
    Ho provato ad aggiornare lo script, ma non so se si sia aggiornato, come si va a vedere che versione ho?
    Grazie.

  9. Paolo per vedere la versione dello scrip nel tuo browser: clicca sull’icona Greasemonkey, poi sul menù Rai Play video download e ti esce un “sottomenù” dove vedi la versione ed il giorno del suo ultimo aggiornamento. Comunque io ho aggiornato lo script con l’ultimo in data 07/06/2021, ieri e l’altro giorno la freccia blu per il download compariva e tutto funzionava alla grande. Da questa notte non appare + la freccia blu per il down e non riesco a scaricare nessun video da raiplay nemmeno io 😦 …

  10. Non credo che l’aggiornamento di Windows possa interferire con lo script. Io uso Chrome, che non fa parte del sistema operativo, e anche a me non compare più l’icona blu.
    Mi sembra che sia stata aggiunta un’icona (altri video) e forse questo ha mandato fuori gioco quella aggiunta dallo script.
    Comunque per ovviare alla situazione procedete nel seguente modo. Dalla guida tv andate col mouse sull’immagine del programma che vi interessa. Invece del tasto sinistro del mouse usate il destro e scegliete “Apri link in un’atra scheda” (o finestra). Nella nuova pagina il video compare in alto a sinistra, mentre alla sua destra c’è la descrizione con alcune icone, tra cui quella che ci serve 🙂
    La disposizione può variare a seconda della risoluzione video.

  11. Ottimo, grazie lotharbz, funziona.

    Walter avendo Chrome non ho Greasemonkey ma Tampermonkey.

  12. “Walter avendo Chrome non ho Greasemonkey ma Tampermonkey.”

    Sono riuscito anche a vedere la versione, grazie.

  13. Andrea, da qualche giorno noto che dai siti della TGR Rai non è più possibile scaricare il link del video. Mentre prima ha sempre funzionato bene, scarico video di lì da anni. Ho provato sia con Mozilla (greasemonkey) sia con Chrome (tampermonkey). E ho installato sia il tuo nuovo script rai sia il vecchio script legacy. Li ho anche disinstallati e fatto una pulizia e poi provato separatamente uno script alla volta, ma nessun risultato. Hanno cambiato qualcosa alla TGR Rai? Potresti aggiornare lo script per consentire nuovamente di scaricare video della TGR? Guarda tu stesso se vuoi, ti faccio un esempio qui sotto:

    https://www.rainews.it/tgr/lazio/notiziari/index.html?/tgr/video/2021/06/ContentItem-3185a3e0-e48c-424c-b81f-0a1b10a58129.html

  14. Paolo, Walter, Lotharbz, mannaggia qui mi hanno spostato l’icona “informazioni” e si era sballato tutto. 🙄 Comunque ora è OK.

    Luigi, lo script Legacy non viene più aggiornato. Al momento non ho previsto pagine esterne a Rai Play sullo script nuovo.

  15. confermo che il link di luigi non mi funziona neppure a me…nessuna possibilità di scaricare…
    vers script 11.0.8 sicuramente è perchè e’ esterna a raiplay…

  16. Per me la freccia blu per il download è scomparsa da tutti i video della Rai una settimana fa e non è mai tornata. Confermo che la versione dello script è 11.0.6.
    Carol

  17. Già ieri è stata pubblicata la versione 11.0.8, vi chiedo gentilmente di confermare sempre di avere l’ultima versione in modo da non avere problemi.

  18. Grazie, Andrea, l’ho aggiornata ma purtroppo non funziona neanche con la versione 11.0.8. Non c’è nessuna freccia blu. Forse è a causa del mio Smart DNS, come abbiamo concluso quando il tuo script per i video di MediasetPlay ha smesso di funzionare.
    Carol

  19. Confermo che con la 11.0.8 l’icona blu per il download è tornata 🙂
    Per quanto mi riguarda c’è anche una novità Con la procedura che ho descritto in precedenza quando premevo l’icona per il download che si trova sotto la descrizione la finestra con i pulsanti veniva coperta dai video pubblicitari. Ora invece appare sempre in primo piano.
    Comunque non devono essersi limitati a modifiche estetiche. Ora la mia SmartTV (del 2013) non riesce più a visualizzare i video di RaiPlay (quello che viene fuori col tasto blu). Il messaggio è “Video non disponibile”. Questo in precedenza succedeva solo con i video con drm.
    Analogo problema con i video regionali (tasto rosso). In questo caso il messaggio è “Codifica non supportata”.
    Non parliamo poi dell’app RaiPlay che carica all’infinito.
    La cosa è alquanto fastidiosa. Ora devo scaricare i video, metterli su una chiavetta, ecc. ecc.

    Ovviamente su questo Lazza nulla può 😀

  20. in precedenza quando premevo l’icona per il download che si trova sotto la descrizione la finestra con i pulsanti veniva coperta dai video pubblicitari

    Sinceramente non ho ben presente i video pubblicitari in quanto uso uBlock Origin e in genere non li vedo, però ho fatto in modo che se l’utente ha attivato lo schermo intero e poi preme il tasto di download, lo schermo intero si disattivi (dava problemi rimanendo attivo).

  21. Ciao Lazza, si avevo l’ultima versione dello script ora la 11.0.8 (controllo sempre quando ci sono problemi), non ho capito se era un mio problema o del sito o dello script.
    Stà di fatto che svuotando la cache (non sò se per una casualità) tutto si è risolto.
    Prima di esporre problemi verifico che i video siano disponibili e non protetti con strumenti alternativi.
    Ma il tuo script è molto comodo… mi evita diversi passaggi.
    Per conoscenza la versione 11.0.8 (nel mio caso) non presenta problemi di sorta.
    @lotharbz è possibile che la tua Tv non gestica il formato video H.265/HEVC?
    In tal caso bisogna munirsi di un decoder DVB-T2, personalmente ho optato per un piccolo mostro, un Edision PICCO T265, piccolo e versatile, il produttore è poco conosciuto ai più, ma molto valido.
    Su amazon si trova a prezzi tra i 25/30€.
    Come di consueto ringrazio Andrea per il tempo che ci dedica.
    😉
    P.s.
    Non è che per caso qualcuno ha i link (ora non più disponibili) di Blood & Treasure 2° stagione episodi 1 e 2.
    Grazie

  22. Buongiorno Lazza
    ho visto aggiormanemto v11.0.10
    cosa cambia dalla v11.0.9
    vedo aggiunto msvdn.net
    cosa serve?
    Grazie come sempre.

  23. Nel caso specifico su alcuni video protetti da DRM non appariva l’avviso (riguardante appunto il fatto che il video fosse protetto da DRM), perciò premendo il tasto download l’utente aveva la percezione che non succedesse nulla.

    L’aggiornamento corregge il problema facendo apparire l’avviso della presenza di DRM.

  24. Buongiorno Lazza, a proposito di DRM ho visto la pubblicità di un Recorder Video, AnyMP4 Screen Recorder nella fattispecie, che dicono sia in grado di registrare da Internet video con protezione DRM in quanto la protezione risulterebbe ininfluente per la registrazione video (in pratica il Recorder dovrebbe catturare i frame che transitano a video in chiaro e consentire di salvarli in un formato video, ad es. mp4). Ho provato la versione free di questo tool sul video di una partita dei recenti campionati europei e ho visto che viene catturato solo l’audio, il video è tutto oscurato, non solo anche la cattura degli screenshot è impedita. Mi chiedo quale tipo di protezione abbia adottato la RAI, se è vero che questo tool dovrebbe bypassare la protezione DRM. Chiedo anche se non sia possibile studiare un modo per ovviare a questo spiacevole inconveniente e poter avere quindi la possibilità di scaricare le partite degli Europei, almeno quelle dell’Italia.
    Grazie e cordiali saluti

  25. Concordo a pieni voti con Henry….!
    una partita di calcio già vissuta di tanti giorni fà,,,non dovrebbe essere protetta più da DRM !!!

  26. @Giancattivo
    Sicuramente la mia tv non gestisce la codifica HEVC ma non è quello il problema. Intanto verrà introdotta alla fine di giugno 2022 e riguarda le trasmissioni via etere. Il mio problema è lo streaming (sia via MHP che con l’app RaiPlay). Devono aver cambiato qualcosa e se non vengono aggiornate anche le app… Tanto a giugno dell’anno prossimo si risolve tutto nel senso che, per il mio televisore, non funzionerà più nulla visto che col passaggio a DVB-T2 si passerà anche da MHP a HbbTV.
    Grazie per il consiglio sul decoder, lo valuterò al momento della scelta 🙂
    Per quanto riguarda Blood & Treasure non mi risulta esista la seconda stagione, quindi forse ti riferivi alla prima? Ho provato a verifcare i link dei primi due episodi che avevo preso a suo tempo ma purtroppo non sono più validi 😦

  27. @Henry
    Hai provato a registrare l’intero schermo? Se hai Windows 10 puoi provare con Win+G. Si tratta di una funzionalità pensata per registrare sessioni di gioco ma dovrebbe andare anche per il desktop. Io non ho (ancora) provato.

  28. @lotharbz
    No non ho provato, seguirò il tuo consiglio e poi farò sapere. Grazie mille!!

  29. Non ho modo di commentare sul comportamento di specifici software creati da terze parti, in ogni modo la registrazione schermo non dovrebbe dare problemi particolari (certo, è un po’ scomoda da fare perché bisogna aspettare tutta la lunghezza del video senza usare altri programmi).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.