Scaricare i video da Rai Play — L’ultimissimo script

Chi segue questo blog da un po’ di tempo sa che nel 2010 avevo pubblicato il mio primo script per salvare i video dal portale Rai, proseguendo poi nel 2012 con un secondo script rinnovato.

Erano tempi bui, in cui gli utenti Linux non potevano neppure vedere facilmente i programmi per via di Silverlight. Lo script aveva lo scopo di integrare e far riprodurre i video MP4 e i flussi MMS tramite un player nativo, per esempio VLC.

Ora i tempi sono cambiati e il sito si è evoluto numerose volte in questi ultimi 7 anni, così come i browser che usiamo per navigare. Adesso i video si possono vedere senza problemi su tutte le piattaforme, ma le numerose modifiche effettuate continuamente nell’arco di tutto questo tempo hanno reso lo script precedente sempre più complicato e difficile da gestire.

Con la nuova grafica di Rai Play ho tagliato i rami secchi, eliminando il supporto a vecchie versioni del sito, vecchi browser e vecchie abitudini di programmazione. Insomma, è stato riscritto tutto daccapo. 😀

Funzionamento dello script

Il mio script vi consente di scaricare i video da Rai Play senza dover fare alcun login. In tal caso, inibisce la finestra che invita l’utente ad accedere e attiva la navigazione quando si clicca sulle miniature dei video.

Il pulsante per i download viene inserito in due zone diverse:

  • sotto alla scheda di un episodio
  • all’interno del player video (vale solo per chi fa il login)

Quando viene premuto il pulsante, parte il processo di ricerca del video MP4. Se viene trovato un file, lo script mostra una finestra modale con il link al video. Altrimenti compare un messaggio di errore.

Estensione per il browser

Prima di installarlo, dovete aggiungere l’estensione adatta al vostro browser. Lo script è sviluppato espressamente per Greasemonkey (versione 4) e Tampermonkey, sui browser rilasciati negli ultimi 2 anni.

Altre piattaforme potrebbero funzionare ma non sono testate né è garantito alcunché. In base al vostro browser, potete usare:

Installazione dello script

A questo punto vi basta recarvi alla pagina di download per installare lo script, premendo il pulsante qui sotto. Nella pagina che si aprirà, dovrete cliccare Installa questo script.

Rai Play video download

Note importanti

Come sempre, ricordate che lo script può funzionare solo se la Rai ha caricato il file in MP4, e non sempre lo fanno. Questo non dipende da me perciò non scandalizzatevi.

Lo script funziona solo ed esclusivamente su Rai Play. Se volete continuare a scaricare da altre sezioni del sito Rai, dovrete installare il vecchio script (che ora viene esplicitamente marcato come Legacy) seguendo il post precedente.

Se vi piace lo script e lo ritenete uno strumento utile, vi ricordo che potete cliccare qui per eventuali donazioni.

Aggiornamenti futuri

Il vecchio script Rai.tv native video player and direct links – LEGACY non sarà più aggiornato. Potete naturalmente continuare a usarlo lo stesso, visto che attualmente funziona perfettamente per le altre sezioni del sito Rai.

Per quanto riguarda il nuovo Rai Play video download, vedremo per il futuro.

Come capita a ogni cambio del sito da parte della Rai, ultimamente sto notando interventi di tutti i tipi. Si passa dai commenti gentili e pazienti, a email più o meno insistenti… fino a qualche intervento al limite del passivo-aggressivo di persone che chiaramente non hanno la minima idea del lavoro che c’è dietro a tutto questo.

C’è chi mi scambia per un maggiordomo aspettandosi un aggiornamento a uno schiocco di dita (o all’invio di un commento sui social) e chi pensa che sia dovuto, scontato, ovvio che io passi il weekend a programmare uno script invece di spenderlo con gli amici.

A costo di dire qualcosa di sorprendente, io ho anche altro da fare. 😀 Dall’esperienza di questi anni sto imparando che pubblicare gli script che realizzo per me (come quelli delle TV) è sempre un rischio e porta poi a perdere un sacco di tempo in aggiornamenti e modifiche varie. Ho intitolato questo post (non a caso) “l’ultimissimo script” perché è anche un buon auspicio per il futuro. 😉

Quindi lo script continuerà ad essere quello che è sempre stato: un hobby. Ci lavoro se ho tempo, se ne ho voglia e se poi torna utile anche a me. 🙂

Come sempre, buona visione a tutti!

620 pensieri riguardo “Scaricare i video da Rai Play — L’ultimissimo script

  1. Vedo che avete segnalato diversi episodi di programmi dove non c’è un file MP4.

    Come già anticipato nel testo del post, lo script ha lo scopo (e la capacità tecnica) di mostrare i link ai video in formato MP4 se questi sono disponibili.

    Non è prevista, anche perché sarebbe complicatissima, la possibilità di registrare flussi M3U8 peraltro con suddivisione in stream diversi tra tracce video e tracce audio differenti (italiano – audiodescrizione) che si rilevano nei programmi indicati.

    In sintesi, se la Rai non carica i video in MP4, il massimo che si può fare è cambiare un po’ il testo del messaggio di errore. Però il file MP4 non c’è. 🙂

    1. Carissimo Andrea,
      ho notato per il sito RaiPlay un comportamento di questo tipo: per il programma https://www.raiplay.it/video/2022/10/il-collegio-7-seconda-puntata-alla-conquista-della-gita-in-piscina-19102022-c72be3d4-b114-45b8-b995-487327cf5dfe.html lo script restituisce il messaggio di errore che evidenzia l’impossibilita’ di reperire un file .mp4, utilizzando Video DownloadHelper posso estrapolare il file .m3u8, ovvero https://streamcdng6-b70cb04c54ab478189e9d8ee45637b13.msvdn.net/opsh1/VOD/raidue/Il_collegio/Il_collegio_puntate/18137412_,1800,2400,.mp4.csmil/playlist.m3u8. Se modifico un po’ la stringa del file .m3u8 trovo https://creativemedia6-rai-it.akamaized.net/podcastcdn/raidue/Il_collegio/Il_collegio_puntate/18137412_2400.mp4, ovvero sostituisco https://streamcdng6-b70cb04c54ab478189e9d8ee45637b13.msvdn.net/opsh1/VOD con https://creativemedia6-rai-it.akamaized.net/podcastcdn ed edito la parte che punta al numero del file (18137412 ecc.). Questo link si apre perfettamente nel browser ed e’ scaricabile semnza problemi.
      Invece per il programma https://www.raiplay.it/video/2016/06/IL-COMMISSARIO-MONTALBANO-TOCCO-DARTISTA-STAGIONE-3-EPISODIO-2-66148585-7a97-403d-b226-0ca5a23c0aa1.html lo script restituisce lo stesso messaggio di errore, il file .m3u8 e’ https://vod8-rai-it.akamaized.net/podcastcdn/teche_root/YT_ITALIA_TECHE_HD_multiaudio/4DhvCQLJfK0wNvmyUltfvAeeqqEEqualeeqqEEqual_,1200,1800,2400/playlist.m3u8 e con nessuna modifica della precedente stringa si ottiene un link valido. A mio parere, ma posso sbagliare, succede per la mancanza del testo “mp4” nella stringa precedente (presente invece nell’altro caso). Comunque il sito RaiPlay ultimamente sta facendo modifiche continue nel modo di rendere disponibili i contenuti e penso che sia alquanto difficoltoso, se non quasi impossibile, stare dietro a tutte le loro “paturnie”.
      Forse questi due esempi che ho esposto possono essere di qualche utilita’, lo spero.
      Grazie ancora, Andrea, per tutto il tuo lavoro e la tua pazienza. Ti auguro una buona giornata 🙂

    2. ciao Andrea,ultimamente ho notato che (purtroppo) i video “intercettati” dallo script sono in “alta definizione” 1800 o 2400, e ciò implica file di dimensioni “importanti”, sempre oltre il Gb da salvare.in tempi passati si recuperavano anche in definzioni meno “cicciotte” come 1200 o anche 8/700, che in alcuni video bastava ed avanzava.io stesso a volte recuperavo anche una definzione inferiore modificando manualmente la parte finale del link trovato dallo script (bastava per esempio cambiare il 1200 in 700 o 400 ed quasi sempre c’era il video + “piccolino”).adesso che però lo script trova solo i video in 1800 o 2400 se anche modifico la parte finale del link in risoluzione + piccola non trovo nulla…non c’è nessuna maniera per trovare i video ad una risoluzione minore e che occupino meno spazio? (sto finendo lo spazio negli HDD 🙂 ). Ciao grazie e Buone Festività!!!

    3. Cliccando qui puoi trovare il codice della versione attuale dello script. Come vedi alle righe 100-110, vengono richieste diverse qualità al server Rai. Quello che il server decide di fornire non dipende da me.

      A dire il vero, negli anni ho sentito alcune persone “lamentarsi” (in senso buono) che i video fossero di qualità bassa, non mi era ancora mai capitata l’osservazione contraria. 🙂

  2. Raiplay con Firefox ultimo e script 11.1.7 non funziona.
    Dice “non è stato possibile trovare un link del video in formato MP4”
    Solo su video nuovi, i vecchi sembrano andare bene.
    Sistemabile ?
    Grazie

    1. Danilo se leggi il commento di Lazza sopra c’è niente da fare; ormai tutti quelli nuovi della Rai non sono reperibili in mp4… ormai sono tanti…Blue Bloods, Sopravvissuti, Morgane – Detective Geniale, Il Collegio 7 e anche Vincenzo Malinconico che non trovano file link perche il file MP4 non c’è.

    2. Purtroppo per le nuove serie tv e altri programmi non e’ piu’ disponibile il link diretto al file .mp4. Questo non sarebbe neanche un problema insormontabile, una volta avuto il file .m3u8 e’ possibile registrare il flusso video e audio con vari programmi free che poi rimuxano il tutto in un file .mp4, o .mkv, comunque, a mio parere, la cosa peggiore e’ che non sono riuscito a trovare piu’ la versione fullhd con bitrate 5 Mbit/s, che per esempio per le serie tv era presente quando era disponibile il file .mp4. Adesso pare che la risoluzione massima del flusso video sia 1280×720 con bitrate 2.4 Mbit/s

    1. fermo restando l’ottimo lavoro di Lazzarotto e la gratitudine, ricordo c osa diceva anni fa un amico tecnico: “se lo vedi lo puoi salvare”
      Io penso quindi che esista un programma video che mentre lo riceve, lo registra. Io ho trovato cercando sul sorgente pagina, un link che salvato posso rivedere con VLC ma non ho provato a salvarlo.
      Ho visto un altro paio di soluzioni ma non mi convincono e mi sembrano trappole per carpirti dati o peggio.
      Unic o problema prwobabile del “se lo vedi puoi salvarlo” è che il salvataggio avviene in tempo rweale del programma, se invece esistesse un link, sarebbe facile, ma credo che ormai la rai proprio non abbia un link ma una serie di dati che un ulteriore programma mette in ordine per la visualizzazione. Ma forse è solo una mia idea.

  3. grazie. avevo seguito altra strada e arrivavo al programma. il punto è che vorrei avere le puntate tutte per scaricarle e vederle con comodo. anche con il tuo gradito link, purtroppo non vedo come scaricarlo,
    finirà che mando al diavolo la serie, in fondo sembra una replica…

    1. Se lo incolli in un browser, ad esempio chrome, ti parte il video del programma, ci sono tre puntini in basso a destra, cliccando ti da anche l’opzione di download. Oppure incolli il link in un qualsiasi download manager

  4. misiek1963, fermo lì!

    Come ti è venuto in mente di rimpiazzare la stringa “VOD” con “podcastcdn”? 🙀

    Sei un fenomeno!!! Numero 1 assoluto 🥇

    Sembra che questa ennesima correzione “particolare” permetta di rilevare dei file MP4 ben nascosti su molti programmi.

    Ho pubblicato la versione 11.2.0 dello script, che a questo punto direi che possiamo dedicare a te e a questo suggerimento strategico.

    Per chi è impaziente, si può aggiornare subito reinstallando lo script, altrimenti attendete un po’ e comparirà l’aggiornamento.

    1. Ciao Andrea,
      scusami se ti rispondo cosi’ tardi. Avevo fatto un po’ di prove e, in questo caso particolare, avevo le puntate de Il collegio dell’anno scorso scaricate con IDM Download Manager ancora nella finestra dei downloads del programma; sono andato a vedere la forma dei links e ho visto che era presente la stringa “podcastcdn” al posto di “VOD”, ho fatto la modifica e ha funzionato.
      Buonanotte e grazie ancora di tutto 🙂

  5. da incompetente completo, ho provato a fare qualcosa. Ho rintracciato lo script, copiato su programma testi, trova e sostituisci (2 casi), copiato, aperto Temperamonkey, trovato “installa nuovo script”, c’era del testo e poi “installa qui” e lì ho copiato, salvato, riavviato firefox, e funziona! GRANDE!
    Ho scaricato i tre episodi sinora trasmessi per vedere se e come guardarli quando avrò tempo e voglia. scaricato piuttosto lentamente, circa 3 ore, ma OK.
    Bravissimi e grazie di quore (con la Q)

    1. Tieni conto che modificare lo script a mano potrebbe bloccarne gli aggiornamenti successivi. Per “resettarlo” ti conviene installarlo nuovamente cliccando l’apposito link nel mio post.

      Non c’è bisogno che elimini la versione precedente.

  6. Anche nelle versioni più aggiornate sia di Tampermonkey che dello script RAI, continua a darmi “errore sconosciuto”.
    Come fare?

    1. Ho appena provato con una installazione pulita di Chrome, Tampermonkey 4.18.0 e lo script alla versione 11.2.0 senza riscontrare problemi. A questo punto ti consiglierei di cancellare tutto e reinstallare.

  7. Ciao Andrea,
    purtroppo da ieri 08/12/2022 non riesco più a scaricare dal sito di RaiPlay qualsiasi filmato con Tampermonkey. Ho reinstallato l’applicazione sul mio PC con Windows10 ed aggiornato lo script all’ultima versione 11.2.0. Il comportamento che ho notato quando lancio un filmato qualsiasi da Raiplay e faccio click sulla freccetta Blu in basso è di questo tipo: mi apre la finestrella per la ricerca dei link al filmato, visualizzando “Attendere sto elaborando…” e non esce mai da questa schermata, non trovando ovviamente alcun link. Ti chiederei pertanto, appena potrai, di provare a darci un’occhiata e possibilmente trovare una soluzione, grazie.
    Buona giornata

  8. Buongiorno Andrea,
    stamattina magicamente senza fare niente ,Tampermonkey ha ripreso a funzionare regolarmente, non cosa sia accaduto, probabilmente era un problema legato al mio computer che una volta spento e riavviato si è risolto da solo. Ti ringrazio in ogni caso e ti auguro una buona giornata

  9. Uso da tempo i tuoi script per Rai, Mediaset e La7. Di recente sono passato dal browser Chrome a Brave, importando Preferiti ed Estensioni fra cui Tampermonkey contutti gli script. Che però qui paiono non funzionare. C’è qualcuno che usa Brave e ha suggerimenti per risolvere questo problema? Grazie.
    (Ovviamente, posso riaprire temporaneamente Chrome, lanciare il filmato, recuperare il link al file MP4 e passarlo a un download manager, ma è un po’ laborioso…)

  10. Caro Andrea ti sottopongo un “fenomeno” che mi intriga:
    mi trovo in usa e dopo aver regolarmente scaricato ed installato il tuo script ho tentato di scaricare un cartoon dal sito della rai, la risposta è stata: siamo spicenti. RAI detiene i diritti per lo streaming del contenuto esclusivamente per connessioni dall’Italia. Tentando di superare l’ostacolo ho caricato Hola Vpn ed ho potuto regolarmente scaricare il cartoon che mi interessava e che posso vedere alla televisione mettendolo su una pennina Usb. Ho notato però che se tento di vederlo con il computer si ripresenta il problema iniziale. Insomma: con l’inganno della Vpn sembro in Italia e lo posso scaricare, ma se dopo provo ad aprirlo con il pc si blocca tutto.
    Dove sta l’inghippo ?
    Se hai tempo e voglia di rispondermi ti sarò debitore di una bella colazione in uno delle migliori pasticcerie quando capiterai, come spero, a Firenze.
    Ciao, grazie e buon lavoro
    Maurizio

    1. Il fenomeno che descrivi mi sembra molto strano, in quanto il file che scarichi è un filmato in MP4 e non fa connessioni verso l’esterno dopo il download. Se puoi indicarmi precisamente di che programma si tratta, possiamo fare una prova.

      Ma se stacchi il collegamento a Internet, non ti riproduce il file?

      In ogni caso, Hola VPN non è un software molto sicuro… valuterei di sostituirlo con qualcos’altro.

  11. Ciao Lazza,

    ti devo segnalare un paio di situazioni relative al tuo script.
    La prima avviene in questa pagina:

    https://www.raiplay.it/video/2020/11/Ottilie-Von-Faber—Castell—Una-donna-coraggiosa-76b6e2d8-b8dc-4a82-9b1b-3fb39a0c2e77.html

    La finestra coi pulsanti dei link ne fa vedere tre: 10000 (mai visto prima!), 2400 e 1800.
    Fin qui nulla di strano se non fosse che tutti e tre puntano sullo stesso file, proprio il “nuovo arrivato”.
    Forse la presenza di un numero di cinque cifre confonde un po’ lo script 🙂

    Altra situazione. Da un po’ di tempo a questa parte alcuni link forniti dallo script quando vengono passati a JDownloader non vengono aggiunti alla coda. La cosa che gli accomuna è che sono tutti del dominio “.rai.it”.
    Ho scoperto che se sostituisco “.rai.it” con “-rai-it.akamaized.net” allora il link viene aggiunto alla coda.
    Entrambi i link, ovvero sia quello originale che quello “rimpiazzato”, quando vengono messi nel browser funzionano.
    Un esempio lo trovi qui:

    https://www.raiplay.it/video/2023/02/Pooh-Un-attimo-ancora-ae1d75a0-ba43-4245-b831-1c733c824a3a.html

    Come vedi nulla di particolarmente problematico che non possa essere risolto con un intervento manuale da parte dell’utente 🙂

    1. Grazie per le informazioni dettagliate, hai anche fatto la diagnostica da solo. 😛 Effettivamente non era previsto che le qualità avessero più di 4 cifre. Ho pubblicato un micro-aggiornamento che gestisce questi casi.

      Riguardo al download con Jdownloader, non saprei, forse usa una user-agent string vecchia. Se vuoi usare quel software, potresti valutare di passargli direttamente l’URL della puntata e ignorare l’uso del mio script.

  12. Salve,
    ho provato a scaricare utilizzando lo script ma scarica anche l’audiodescrizione…non è proprio gradevole !

    1. Non mi hai indicato che programma hai scaricato. Mi potresti incollare l’URL della pagina?

      Alcuni video hanno due tracce audio, potresti dover dire al programma che usi per riprodurlo (per esempio VLC) che vuoi sentire l’altra traccia.

  13. È sufficiente modificare le opzioni di riproduzione. In alcuni è in off e quando guardi non si sente, in altri è settata in on e alla prima riproduzione si sente.

  14. Ciao Lazza,

    Riguardo al download con Jdownloader, non saprei, forse usa una user-agent string vecchia.

    Non credo, allora lo dovrebbe fare con tutti i link e non solo con quelli relativi a rai.it.
    Pensavo piuttosto al problema di cui ti sei lamentato tempo addietro, quando hai scritto che in certi casi il metodo HEAD non funziona o ritorna 0.

    Se vuoi usare quel software, potresti valutare di passargli direttamente l’URL della puntata e ignorare l’uso del mio script.

    Avevo già provato ma in questo caso prende solo i flussi e non i file mp4. Inoltre me ne propone più di uno, quindi poi devo cancellare quelli in più.

  15. Pensavo piuttosto al problema di cui ti sei lamentato tempo addietro, quando hai scritto che in certi casi il metodo HEAD non funziona o ritorna 0.

    Ah giusto, potrebbe essere. Quel discorso mi era pure passato di mente. 😀

  16. Salve.

    Ho provato ad impiegare lo script con un appena installato GreaseMonkey, ma non ho notato nell’immediato cambiamenti nelle pagine visualizzate (non vedo pulsanti o link). Riproverò con più calma. Scrivo comunque per aggiungere un’informazione che sembra sia passata inosservata ed alcuni commenti generali che spero non siano considerati inopportuni.

    Con riferimento al commento di misiek1963 del 20 ottobre 2022, ore 10:54, ed avendo dato un’occhiata ai commenti successivi; sembrerebbe che non abbiate notato (strano perche’ è una modifica ancora più semplice di quella che citava misiek1963) che dal link https://vod8-rai-it.akamaized.net/podcastcdn/teche_root/YT_ITALIA_TECHE_HD_multiaudio/4DhvCQLJfK0wNvmyUltfvAeeqqEEqualeeqqEEqual_,1200,1800,2400/playlist.m3u8
    si ottengono facilmente i link:

    http://creativemedia8-rai-it.akamaized.net/podcastcdn/teche_root/YT_ITALIA_TECHE_HD_multiaudio/4DhvCQLJfK0wNvmyUltfvAeeqqEEqualeeqqEEqual_1200.mp4
    
    http://creativemedia8-rai-it.akamaized.net/podcastcdn/teche_root/YT_ITALIA_TECHE_HD_multiaudio/4DhvCQLJfK0wNvmyUltfvAeeqqEEqualeeqqEEqual_1800.mp4
    
    http://creativemedia8-rai-it.akamaized.net/podcastcdn/teche_root/YT_ITALIA_TECHE_HD_multiaudio/4DhvCQLJfK0wNvmyUltfvAeeqqEEqualeeqqEEqual_2400.mp4
    

    Mi spingerei a fare un’osservazione di carattere generale. Trovo difficile che una ‘grande’ azienda rivoluzioni completamente il proprio sistema di gestione dei contenuti. Io, quanto meno, anche ritenendo che l’entita del fenomeno ‘download’ sia limitata, non lo farei. Riterrei quindi probabile che file audio e video siano comunque archiviati in ‘depository’ del tipo creativemediaX.rai.it/podcastcdn/Rai/audiocut/file_res.mp4 e creativemediaY-rai.it.akamaized.net/podcastcdn/•/file_res.mp4, talvolta eventualmente con porzioni di nome ‘più complesse’ come 4DhvCQLJfK0wNvmyUltfvAeeqqEEqualeeqqEEqual e che sia solo necessario trovare la strategia giusta per individuarli.

    Il vero problema è invece purtroppo l’impermanenza dei link, a cui si aggiunge il subdolo comportamento dei gestori che non rimuovono i link partendo dai programmi più vecchi, ma rimuovono blocchi di trasmissioni all’interno di una sequenza di modo che l’utente poco accorto sia indotto a pensare che sia, ad esempio, ancora possibile visualizzare il TG3 dell’8 gennaio 2023 mentre i file, ancora presenti in cloud, non hanno più un riferimento ‘esterno’ — vedi ad esempio la pagina https://www.rainews.it/notiziari/tg3/archivio?page=7 (visualizzata intorno alle 23:30 del 24 marzo 2023) in cui si salta (un anno) dal TG3 (Linea notte) delle ore 00:00 del 19/02/2022 a quello delle ore 00:00 del 23/02/2023.

    Per tornare all’esempio di misiek1963, mentre il file http://creativemedia8-rai-it.akamaized.net/podcastcdn/teche_root/YT_ITALIA_TECHE_HD_multiaudio/4DhvCQLJfK0wNvmyUltfvAeeqqEEqualeeqqEEqual_2400.mp4 esiste, la pagina https://www.raiplay.it/video/2016/06/IL-COMMISSARIO-MONTALBANO-TOCCO-DARTISTA-STAGIONE-3-EPISODIO-2-66148585-7a97-403d-b226-0ca5a23c0aa1.html è stata invece eliminata.

    Rivolgerei pertanto a tutti l’invito a conservare (e scambiare privatamente) i link di arrivo, specialmente alla luce del fatto che ad essere eliminati non sono solo programmi di intrattenimento, ma anche programmi di informazione e telegiornali.

    Un saluto a tutti.

    1. Grazie per il commento, ho dovuto sistemarlo perché avevi inserito il simbolo del backtick al posto degli accenti e questo attiva la formattazione come codice in Markdown. 😀

      Per quanto riguarda la tua osservazione sul flusso M3U8 da cui derivare i tre video MP4 confermo che è corretta, lo script comunque gestisce correttamente quei casi.

  17. anch’io non ho trovato problemi, ho provato con un film a “caso” (resta con me ep. 14) , ha trovato i link agli MP4, ho provato a fare il download del link più scarso ed ha funzionato . firefox aggiornato

  18. Ciao Lazza,
    anche io, da ieri pomeriggio, sto avendo un po’ di problemi. A parte i drm per i quali la risposta è quasi immediata, per gli altri ho dei tempi apprezzabili, dell’ordine della trentina di secondi o più. In alcuni casi ottengo il classico elenco di link, in altri invece “Errore sconosciuto”. Dato il tempo che impiega sembra quasi un problema di timeout.
    Io uso lo script quotidianamente in modo estensivo. Forse ho trovato una ricorrenza nei casi in cui la risposta è “Errore sconosciuto”. Si tratta dei video il cui link si riferiva a .rai.it (quelli “indigesti” a JDownloader di cui ho scritto in precedenza).
    Per esempio il video nella pagina seguente:
    https://www.raiplay.it/video/2023/03/Tensione-superficiale-67826a2b-5ae5-4488-8f83-a3c475a1c8ca.html
    Usando il plugin Video Download Helper ricavo che il flusso corrispondente è:
    https://vod1-rai-it.akamaized.net/Italy/podcastmhp/replaytv/rai5/sera/19621991_,1800,2400/chunklist_b1758000_slita_t64MTgwMA==.m3u8
    Forse hanno fatto dei cambiamenti che ora fanno inceppare il parser dello script?

  19. Vi ringrazio per avermi fornito degli esempi di video specifici così ho dei riferimenti certi da controllare, questo mi è molto utile. Ci darò un’occhiata appena riesco.

  20. segnalo che da adesso (04/04/2023, ore 00:35) non mi funziona + lo script, non mi compare nemmeno la freccia azzrra dove cliccare per la ricerca dei link ai files MP4…
    🙂
    firefox aggiornato all’ultima versione con Greasymonkey aggiornato il 07/03/2023 Versione: 11.3.1. fino a l’altra sera funzionava alla grande….

  21. @mm
    Lieto fine Teatro
    Utilizzando aria2 si ottiene:

    04/08 01:25:33 [NOTICE] CUID#7 - Redirecting to https://vod1-rai-it.akamaized.net/podcastmhp_world/replaytv_world/rai5_world/sera_world/19607660_,1800,2400/playlist.m3u8?auth=daEczbkcEbSb_d9a7aUdAapdDb5a9aedndJ-bKmkaw-c0-FkrwrFr&aifp=V001

    I link ai due formati disponibili sono i seguenti.
    http://creativemedia1-rai-it.akamaized.net/podcastmhp_world/replaytv_world/rai5_world/sera_world/19607660_1800.mp4
    oppure
    http://creativemedia1-rai-it.akamaized.net/podcastmhp_world/replaytv_world/rai5_world/sera_world/19607660_2400.mp4

  22. Visto che qualche simpatico birbantello ha disattivato i nomi di dominio quali creativemedia1.rai.it, trovate lo script aggiornato alla versione 11.3.2 su Greasyfork.

    1. grazie lazza!!!! aggiornato in diretta col tuo messaggio ora tutto perfetto . buona Pasqua !!

    2. Grazie Lazza! La finestra con “Errore sconosciuto” non si è più ripresentata!

  23. Ciao Lazza,
    quando ho risposto dicendo che l’errore non si è più ripresentato in realtà per me il problema era risolto in parte.
    Nella precedente segnalazione avevo scritto che la risposta arrivava dopo una trentina di secondi, e questo comportamento era “rimasto”. Ora ti spiego l’uso delle virgolette.
    Io uso lo script in due luoghi diversi: diverso computer e diverso provider Internet, chiamamoli A (durante la settimana) e B (nel fine settimana). Quando hai rilasciato l’aggiornamento alla versione 11.3.2 mi trovavo in B, e qui, oltre a sparire l’errore generico, la velocità era tornata normale.
    Quando sono tornato in A invece era sparito solo l’errore ma la velocità era rimasta la stessa.
    Prima di segnalarti la cosa volevo fare degli approfondimenti, tipo portare in A il computer se uso in B (è un laptop).
    Oggi sono in A e “improvvisamente” la velocità è tornata a pochi secondi! Vado nel pannello di controllo di Tampermonkey e vedo che la versione dello script era stata appena aggiornata alla 11.3.3!
    GRAZIE!!
    Spero solo che quando sarò in B non succeda il contrario 😀

    1. A onor del vero, la versione che citi ha solo cambiato un paio di nomi di dominio inseriti nel codice che al 99% impattavano solamente i video dei TG regionali. Non dovrebbe aver avuto effetti sulla velocità.

      Quello che posso ipotizzare è che una delle tue configurazioni risultasse rallentata perché impiegava un po’ di tempo prima di riscontrare che un dominio non veniva risolto.

      Insomma, come dice la battuta che gira negli ambienti IT, è sempre colpa del DNS. 😀

    2. Avevo pensato anch’io che la cosa potesse dipendere dal DNS visto che A e B usano due provider diversi.
      Però ti posso dire che quella mattina che ero in A all’inizio era lento come nei giorni precedenti, poi improvvisamente è diventato veloce. Vado a vedere nel pannello di controllo di Tampermonkey e lo script risultava aggiornato da soli 2 minuti.
      Quindi la modifica, sia pur indirettamente, ha avuto effetti positivi sulla velocità. Forse hai cambiato l’ordine con cui esegui qualche controllo?

    3. Ho visto. Probabilmente quando quei domini venivano usati nella GET allora il server impiegava più tempo del normale nel rispondere. O il DNS a risolvere l’indirizzo 🙂

  24. Ciao Lazza,

    oggi in alcuni casi si è ripresentato il messaggio “Errore sconosciuto”. Ho provato ad approfondire la cosa. Mi sono aiutato come al solito con Video Download Helper. Questo mi dà un flusso, per esempio:

    https://vod1-rai-[...]/_,1800,2400/[...].m3u8
    

    Sostituisco “vod” con “creativemedia” e termino per esempio con _1800.mp4, quindi ottengo:

    https://creativemedia1-rai-[...]/_1800.mp4
    

    che è un link valido.
    Visto che i tuoi link impiegano http ho provato a usarlo al posto di https e, sorpresa, errore 404!

    Puoi trovare questo comportamento per esempio nella seguente pagina:

    https://www.raiplay.it/video/2023/04/1855—La-prima-grande-rapina-al-treno-e5e5d43d-77b3-44c6-af5f-d884314ce43b.html

  25. Per favore, vi invito a fare le prove con l’ultima versione (11.4) che semplifica notevolmente la traduzione degli URL in formato MP4.

    In teoria dovrebbe anche essere un po’ più veloce, perché deve verificare meno indirizzi. Mi sono basato sulle modalità che usa yt-dlp.

    1. Ho provato con un video che prima mi dava “Errore sconosciuto”: ora funziona.
      Ho provato con un video che non dava errore: funziona ancora (unica differenza l’uso di https invece che http).
      Ho fatto il solito giro sui programmi trasmessi ieri: tutto ha funzionato regolarmente.
      Per quanto riguarda la velocità non ho notato differenze apprezzabili rispetto la versione precedente.
      Quindi direi cha va tutto ok 🙂
      Grazie Lazza!

    2. Tutto preciso, il tocco magic-professional di Lazzarotto ancora una volta ha fatto breccia nei meandri del matrix …heheeh

  26. Ciao Lazza, non so se questo è il forum giusto, io volevo segnalare che lo script “Rai.tv native video player and direct links – LEGACY” versione 9.2.0 per scaricare i TG Regionali, non funziona più da qualche tempo, segnala “Errore sconosciuto. Non è stato possibile trovare un link del video in formato .mp4”. Chiederei, se possibile e quando possibile, di trovare una soluzione, grazie.
    Enrico

    1. In realtà, come dicevo nell’articolo lo script legacy non viene più aggiornato.

      Su quale pagina si trova il video a cui fai riferimento?

    1. Ciao Lazza,
      ho provato il link di Enrico e a me funziona. Compare un unico pulsante:
      MP4 * (192 MB)
      Non è in una finestra ma in un rettangolo che copre la parte superiore della pagina.
      Nota la presenza dell’asterisco al posto del solito bitrate.
      Ora però i video della guida tv presentano sempre un pulsante in più (alla fine), riportante appunto l’asterisco al posto del bitrate. Il link, come anche la dimensione, coincide quasi sempre con quello del 1800 (in un caso era uguale al 400).

    2. Grazie per i test, Maurizio. Lo script funziona perché lo avevo aggiornato prima di rispondere a Enrico. 🙂

      Riguardo il video asterisco, quello mi serve proprio per dare supporto ai filmati dove non ci sono dei codici numerici per le qualità.

      Volendo potrei inserire un filtro che nasconde quello con l’asterisco se rileva anche qualità di altro genere, ma per ora direi che possiamo lasciare anche così. Non dovrebbe dare troppo fastidio.

    3. Scusami Lazza, non ho scritto che prima di provare il link di Enrico avevo verificato di avere la versione 11.4.1 🙂
      Per il pulsante “extra”, a me non dà alcun fastidio.
      Invece ti volevo segnalare che in un paio di occasioni, ma questo ancora con la 11.4.0, mi è capitato che il pulsante con 1800 avesse il link del 2400. Me ne sono accorto perché entrambe indicavano la stessa dimensione.
      La cosa però purtroppo non è riproducibile, nel senso che ripetendo l’operazione poi dava il link corretto.

  27. Grazie Lazza, ci proverò appena possibile, quando mi dimetteranno dall’ospedale dove sono attualmente ricoverato. Ti farò sapere, grazie ancora

  28. Ciao Lazza,
    sono tornato a casa dall’ospedale, dovrebbe essere tutto ok, almeno spero!
    In merito al problema che ho sullo script Legacy non più manutenuto, di cui ho parlato nei commenti del 2 Giugno e 5 Giugno 2023, posso dire quanto segue, collegandomi
    a quanto afferma Maurizio nel suo commento del 6 Giugno 2023: anche a me fino a non molto tempo fa, avviando il video di interesse sul sito dei TG Regionali, compariva un rettangolo verde contenente il link da clikkare per aprire il video in formato scaricabile.
    Da un po’ di tempo a questa parte, sempre sullo stesso sito, avviando il video compare invece il simbolo
    Freccia azzurra in basso che dovrebbe essere associato allo script “Rai Play video download” di cui ho
    installato attualmente la versione 11.4.1. Ebbene questa versione non riesce a trovare alcun link al video del TG Regionale. Dal sito di RaiPlay non viene fornito l’accesso alla visione dei TG Regionali, per cui non li puoi neanche visualizzare e quindi è impedita qualsiasi operazione.

    1. […] di cui ho installato attualmente la versione 11.4.1. Ebbene questa versione non riesce a trovare alcun link al video del TG Regionale.

      Mi stai dicendo che sul video del TGR Toscana che avevi linkato non ti esce il pulsante per il download?

  29. Sto dicendo che attualmente il pulsante per il download che vedo è lo stesso del sito RaiPlay, cioè la freccia azzurra rivolta verso il basso, ma se faccio click su questo pulsante non viene trovato alcun link a video. Tempo fa invece il pulsante che compariva selezionando un video del Tg Regionale sulla pagina dei Tg Regionali, era un pulsante a forma di rettangolo verde e facendoci click trovava sempre il link al video da scaricare. Io ho sempre avuto installati gli script per RaiPlay e il Legacy.

    1. se faccio click su questo pulsante non viene trovato alcun link a video

      In realtà lo script versione 11.4.1 funziona perfettamente su quel video. Se a te non va ci deve essere qualche altro problema.

      Hai provato a cancellarlo e rimetterlo?

  30. Ok, posso provare a disintallarlo e installarlo di nuovo e riavviare il computer. Ti faccio sapere, grazie

  31. Ho eseguito le operazioni che ti avevo detto nel mio precedente messaggio, oltre ad aver disinstallato anche lo script Legacy. Riavviando funziona tutto correttamente con lo script 11.4.1. Grazie Lazza

    1. Piuttosto curioso, in effetti. Per fortuna adesso lo script non dipende dal prefisso costante come era invece una volta.

  32. Ciao, chiedo anticipatamente scusa se l’argomento è già stato trattato ma non ho notato una cosa strana, nella seguente pagina
    https://www.raiplay.it/video/2023/08/The-Belko-Experiment—Chi-sopravvivera-81810426-9894-485d-b660-5c266a847e6a.html
    cliccando sul pulsante download appare la scritta “…Il video sembra essere protetto da DRM.”
    Ma se provo ad inserire il link di sopra su pasty.info mi restituisce un link valido di file .mp4
    http://creativemedia1-rai-it.akamaized.net/Italy/podcastmhp/replaytv/rai4/20798238_2400.mp4
    Come è possibile?
    La domanda è: è stato un caso, o ogni volta che il file sembra protetto da DRM è probabile ottenere il video con pasty.link?
    Grazie.

    1. Quello che segnali è piuttosto peculiare: i file MP4 che vengono linkati lì sono relativi a un video diverso (hanno un codice identificativo differente) anche se sembra mostrare lo stesso film.

      Sarebbe interessante capire se la Rai ha caricato lo stesso contenuto due volte (quindi con ID diversi) e per qualche motivo il sito in oggetto ti mostra i file MP4 dell’altro. Ho controllato il link di RaiPlay che hai inserito tu e il contenuto risulta protetto da DRM per davvero.

    2. Io ho usato lo script il 24 agosto sul palinsesto di Rai 4 del giorno prima (il suddetto film era alle 21:19) e mi ha dato lo stesso link che pasty ha restituito a Alpignolo.
      Purtroppo non mi tengo l’indirizzo della pagina da cui prendo i link quindi non posso dire se è la stessa, ma presumo di sì.
      Come ho già avuto modo di notare in passato evidentemente pasty si memorizza i risultati per non dover analizzare di nuovo la stessa pagina in una successiva richiesta.
      Questo se da un lato consente di ritrovare i risultati di pagine non più disponibili, dall’altra se il video è stato modificato (si nota per esempio perché il logo da Rai 1 diventa Rai e basta, e con risoluzioni diverse) lui continua a fornire quello iniziale, che magari non è nemmeno più online.
      Comunque non è il primo film che inizialmente è “libero” e nei giorni successivi diventa protetto.

    3. OK, penso che l’ipotesi della cache abbia perfettamente senso. Spiega anche perché sembra rilevare la presenza di file MP4 su video che attualmente sono indicati da Mediaset solo con DRM.

  33. Grazie per la risposta, quindi se ho capito bene nel caso il file risulti protetto da DRM si può “tentare” la fortuna con pasty.info?

    Anche questo film risulta protetto da DRM https://www.raiplay.it/video/2021/05/Cruel-Peter-250ece0c-e3a1-4500-bfcc-42f523afe0d9.html
    ma con pasty si trova il file .mp4 (anche se purtroppo non restituisce mai il file a qualità massima, bisogna poi cambiare il valore del bitrate a mano nell’ indirizzo del file)
    http://creativemedia6-rai-it.akamaized.net/podcastcdn/teche_root/SUBTITLE/14589354_1800.mp4

    1. Attenzione, io non posso raccomandare strumenti di terze parti di cui non si sa il funzionamento o che modalità vengano usate per fornire dei link. Ognuno può provare ciò che vuole, ma per maggiori dettagli va chiesto a chi ha sviluppato il relativo tool o sito. 🙂

  34. e se invece dei filmati volessi accedere ad una diretta della rai? direttamente da l link è bossibile?
    sto usando un digital signage e vorrei mettere la diretta di rainews il digital signage della yodek mi permette anche di inserire piccoli comandi in html

    1. Non è una funzione supportata dal mio script. Potresti prendere l’indirizzo del relinker dal codice della pagina: se aggiungi in fondo &output=7 in teoria ottieni un link che puoi dare in pasto a streamlink (ridireziona a un indirizzo di un flusso M3U8 aggiornando il token di volta in volta).

  35. Ciao, sarebbe complicato patchare l’addon di Kodi per consentire la visione dei contenuti greyed out che invece il tuo script parsa?

    1. Non conosco l’addon di Kodi, pertanto non so che metodo usi per individuare i link dei video. Posso dire che il metodo che usa il mio script oggigiorno è più semplice rispetto a quello che era necessario qualche anno fa, quindi non penso sia difficile da replicare.

  36. Ciao Lazza, come va? Buongiorno a tutti. Ho notato da stamattina un grosso problema sul sito di RaiPlay. In pratica quando si ottengono i links non mi permette di scaricare, incollando i links nel browser o in un download manager ricevo un messaggio di “access denied” o “Forbidden403”. Utilizzo un VPN, essendo all’estero, tuttavia il problema si presenta anche quando il video non e’ geoprotetto. La cosa strana e’ che posso visionare i video in streaming senza problemi, anche in caso di feoprotezione. Il problema si presenta in download. Vi chiederei gentilmente di provare, voi che vi trovate in Italia, con questo link http://creativemedia8-rai-it.akamaized.net/podcastcdn/teche_root/YT_ITALIA_TECHE_HD_multiaudio/Vh4qeDyVk11rKiyB0UEK3weeqqEEqualeeqqEEqual_2400.mp4, che ieri ho scaricato senza problemi mentre oggi ricevo il messaggio di errore. Grazie di cuore per l’aiuto. Buona giornata 🙂

  37. in effetti avranno applicato altre protezioni o cambiato qualcosa, attendiamo il chirurgo informatico che ci illuminerà……….

    1. Infatti cosi’ sembra. Ma mi confermi che non usi nessuna vpn, ovvero hai un ip italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *