Dopo il Linux Day 2008

L’esperienza è stata indubbiamente positiva. La mattina al liceo a Bassano mi è piaciuta moltissimo: c’erano tanti ragazzi in aula magna ed interessati.

Purtroppo non ho potuto seguire i talk in quanto sono rimasto fuori a fare “accoglienza” insieme ad altri del LUG. Tuttavia è stato molto piacevole vedere che sia i ragazzi che i docenti si interessavano e non erano tutti lì solo per saltare ore di scuola. 😉

Al pomeriggio poi sono andato a Cittadella come vi avevo già detto, e lì purtroppo ho notato una scarsa affluenza. C’era poca gente, e alla fine non sono riuscito ad installare Ubuntu ad un aspirante utente in quanto chi doveva portare i CD delle varie distro ha portato solo quelli live, ritenendo che quelli alternate fossero rischiosi se dati in mano ad un utente inesperto.

Sinceramente non sono d’accordo, e con quei 256 MB di RAM sarei riuscito a fare un’installazione pulita. Peccato, ma comunque il suddetto proprietario del PC mi ha detto che continuerà a seguire l’attività del LUG locale, quindi non dovrebbero esserci problemi.

Ho riproposto il mio talk su Gimp in versione rivista e corretta a poche persone. Non è stato il massimo ma come si diceva in mailing list, anche se ci fosse stato un solo utente interessato sarebbe stato utile. 😉

Sono disponibili le foto della mattina a Bassano, vi consiglio di guardarle… Io sono in secondissssssssimo piano nella foto 12. 😀

Aggiornamento 31/10/2008: accipicchia, mi sono dimenticato le slide! Ecco qui il PDF, tenete presente che il talk è stato molto orale e le slide erano solo di contorno.