Sistemare l’aspetto di UNetbootin

Se lo avete provato ad usare sotto Ubuntu 12.04 ve ne sarete certamente accorti, UNetbootin risente di un piccolo bug riguardante le applicazioni Qt4 eseguite con i privilegi di amministratore: ha un look in stile Windows 95.

UNetbootin prima del “trattamento”

Il programma funziona perfettamente ma è brutto. Per correggere questo obbrobrio, è sufficiente impostare il tema di Qt4 relativo all’utente root (amministratore). Per farlo, occorre innanzitutto installare il centro di configurazione adatto e poi avviarlo come amministratore:


sudo apt-get install qt4-qtconfig
gksu qtconfig-qt4

State attenti: il nome del comando nella seconda riga è diverso dal nome del pacchetto, non è un errore. A questo punto, troverete il menu a tendina alla voce Select GUI Style dal quale dovrete scegliere GTK+. Fate clic su File > Save e chiudete il programma di configurazione. A questo punto vi basterà riaprire UNetbootin per avere un aspetto consistente. 😉

UNetbootin dopo il “trattamento”

3 pensieri su “Sistemare l’aspetto di UNetbootin

  1. Se anche tu riscontri un look errato puoi usare lo stesso le istruzioni, solo che dovrai scegliere lo stesso tema che usi su KDE.

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.