Sistemare l’aspetto di UNetbootin

Se lo avete provato ad usare sotto Ubuntu 12.04 ve ne sarete certamente accorti, UNetbootin risente di un piccolo bug riguardante le applicazioni Qt4 eseguite con i privilegi di amministratore: ha un look in stile Windows 95.

UNetbootin prima del “trattamento”

Il programma funziona perfettamente ma è brutto. Per correggere questo obbrobrio, è sufficiente impostare il tema di Qt4 relativo all’utente root (amministratore). Per farlo, occorre innanzitutto installare il centro di configurazione adatto e poi avviarlo come amministratore:


sudo apt-get install qt4-qtconfig
gksu qtconfig-qt4

State attenti: il nome del comando nella seconda riga è diverso dal nome del pacchetto, non è un errore. A questo punto, troverete il menu a tendina alla voce Select GUI Style dal quale dovrete scegliere GTK+. Fate clic su File > Save e chiudete il programma di configurazione. A questo punto vi basterà riaprire UNetbootin per avere un aspetto consistente. 😉

UNetbootin dopo il “trattamento”