Visualizzare file real online su Linux, senza usare Real Player

Recentemente mi è capitato di avere a che fare con dei file in formato real da visualizzare sul web. Inutile dire che mi è sempre stato antipatico questo formato di file. In realtà esiste anche una versione di Real Player per Linux, tuttavia è un software proprietario e oltretutto non mi piace neppure tanto. È pur vero che esiste una sorta di versione open source, chiamata Helix Player, ma in realtà la licenza di questo software è alquanto contorta (ne devo aver letto un pezzo tempo fa, alla fine non era per nulla chiara). Inoltre è un player altrettanto bruttino.🙂

Il metodo che usavo per aprire questi file era in genere quello di ricavarmi l’url dello stream con diversi passaggi, ma ovviamente si tratta di un sistema scomodo. Così alla fine ho deciso di riprovare ad usare un’estensione per Firefox che mi pareva di ricordare di aver sentito qualche tempo prima. L’addon si chiama MediaPlayerConnectivity e serve da “ponte” tra Firefox e i vari riproduttori multimediali che abbiamo installato sul pc.

Infatti dovete sapere che le ultime versioni di Vlc supportano i file in formato real! Bello, così posso fare sicuramente a meno di un player proprietario sul mio pc. Una volta riavviato Firefox è partito il configuratore automatico. Io ho tolto tutte le possibilità che mi dava l’estensione tranne quella dei file real, che ho assegnato a Vlc. Gli altri fine infatti sono meglio gestiti dal classico plugin video di Totem. In realtà ho tenuto anche le playlist in formato pls e m3u, ma non mi capita in genere di trovarne su internet sinceramente. Poi ho impostato in modo che il plugin agisse in modo automatico ed intelligente.

Non ricordo esattamente i valori che ho messo nella configurazione guidata, ma alla fine nelle preferenze dell’estensione ho questo:

impostazioni-mediaplayerconnectivity

Se volete impostazioni diverse, sentitevi liberi di adattare il tutto

Ora non vi resta che recarvi su un sito che fornisce stream multimediali in formato real. Per esempio potreste provare ad aprire Radio 2. Ecco cosa succede a me:

radio2

Basta premere il pulsante play ed il gioco è fatto

Ora sono contento. Mi capita poche volte di dover riprodurre questi file, ma se devo farlo almeno è un metodo comodo e immediato. L’unica cosa che non mi è del tutto chiara è come mai il plugin di Vlc per Firefox non fornisca il supporto per i file real… comunque sia non ha questa grande importanza.😉

3 pensieri su “Visualizzare file real online su Linux, senza usare Real Player

  1. preferisco downloadhelper, ti scarica i file in locale e poi li riproduci col player che preferisci

    e a propsito di player non so come fai a preferire totem a vlc

  2. Con DownloadHelper non puoi scaricare flussi in streaming (peraltro il lavoro è scomodo se devi solo vedere un file un’unica volta), comunque resta sempre una estensione must-have!🙂 Totem è integrato alla perfezione in Gnome, tasti multimediali e tutto il resto, e non è poco.😛 Li uso tutti e due a seconda di ciò che mi serve.

  3. A me va benissimo tutto con il lettore musicale classico di defoult.. ma l’ipod nn lo prende mannaggia!!! =D

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...