Compressione di un PDF con minima perdita di qualità

Forse non ve ne ho mai parlato, ma adoro ImageMagick. Tuttavia, mi è capitato di recente di dover creare un pdf di immagini, con il classico comando convert.

convert *.jpg output.pdf

Le immagini che ho usato erano un gruppo di 36 foto in formato JPEG, alla risoluzione di 2126×1594 pixel. La loro dimensione complessiva era di 15,6 MB. Il PDF che è risultato aveva la dimensione di ben… 189,2 MB! 😮

Sono rimasto subito (penso giustamente) sconcertato. Normale che il documento unico debba essere più grande della somma delle dimensioni, in fin dei conti ci sono sempre i dati riguardanti l’impaginazione, ed altro. Però 12 volte tanto è un po’ troppo. Girovagando per la rete ho trovato questo post che spiegava un metodo utilizzando pdftk. Se non l’avete, installatelo tramite la solita procedura:

sudo apt-get install pdftk

Ora è il momento di agire sul nostro file PDF:

pdftops output.pdf tmp.ps
ps2pdf tmp.ps compresso.pdf
rm tmp.ps

Il risultato così ottenuto avrà la dimensione di… 10,3 MB! Bene, proprio ciò che volevo. Così le immagini sono leggermente compresse, per cui aspettatevi una piccola perdita di qualità. Tuttavia ne è valsa la pena. Sicuramente, utilizzando le opzioni fornite dal comando, è possibile calibrare con attenzione ciò che si vuole ottenere. Per me è sufficiente così. 🙂

Naturalmente ricordate che la differenza di dimensione tra prima e dopo si noterà molto se avete svariate foto, se invece il vostro PDF è quasi solo testuale, sarà sicuramente minore.

Aggiornamento 04/08/2011: ho cambiato il comando per convertire in PS. Ne esistono due simili, ma questo funziona meglio.