Linux Day: piccola intervistina su Famiglia Cristiana

Ultimamente mi è capitata per le mani un’occasione veramente importante da prendere al volo. Federico Polvara, giornalista della pagina tecnologica di Famiglia Cristiana, mi ha chiesto se poteva farmi qualche domanda sul Linux Day, per realizzare un box sulla rivista. Ho accettato con entusiasmo questa opportunità. 🙂

Oltre a un po’ di soddisfazione personale, va anche ricordato come ho discusso nella mailing list del GrappaLug, che ho fatto pubblicità agli eventi organizzati dai Lug della zona, alcuni dei quali sono “di nicchia” e poco conosciuti. E soprattutto ho contribuito in piccola parte a promuovere l’evento, che non fa mai male. Questo è l’importante, non il fatto che sia io.

Mi avranno messo vicino alla foto di Torvalds per farmi sfigurare… 😀

A parte l’accostamento “estremo” di due livelli di importanza così diversi, potete leggere la versione online dell’articolo che mi riguarda, oppure anche leggere l’articolo principale della pagina.

Per chi invece preferisse la carta stampata (che ha un suo bel fascino), potrete comprare la rivista dal 16 ottobre in poi; si tratta del numero 42.

In molti mi hanno chiesto perché proprio io sia finito in quel box. Diciamo che è stato un caso fortunato. Conobbi quella rubrica per caso tempo fa, dopodiché commentai il blog di Federico e lui per curiosità venne a visitare il mio. A quanto pare mi ha trovato simpatico e quindi mi ha scelto come ragazzo qualunque ma con una conoscenza basilare di Linux, adatto allo scopo. Quindi, non aspettatevi da me meriti particolari di sorta. 😉

P.s.: dimenticavo. Lì c’è scritto a quali Linux Day parteciperò. La mattina sarò a Bassano del Grappa (Vi) ed il pomeriggio a Cittadella (Pd). Spero di vedere qualcuno di voi.