Nuove pagine “Servizi” e “Contatti”

Ho appena terminato il restyling della pagina Contatti del blog che ora è divisa in sezioni per renderla (spero) più chiara, esaustiva ed efficace. 🙂 La pagina ora è suddivisa in base alle richieste più frequenti che mi vengono poste:

Inoltre, ho aggiunto la pagina dei Servizi dove descrivo brevemente il lavoro che svolgo.

Perché questo cambiamento

In breve, ho fatto queste modifiche al sito perché alcuni mi scambiano per Google. 😛

Scherzi a parte, ci sono due ragioni fondamentali.

La frequenza dei contatti

Il primo motivo è che tenere un blog per una decina d’anni mi ha consentito di interagire con un sacco di persone che mi hanno scritto per scambiare idee, consigli, suggerimenti o semplici chiacchierate. Mi fa sempre piacere conversare con i miei lettori e vedere che ci sono persone che seguono assiduamente il blog e apprezzano quello che scrivo. 🙂

Negli ultimi mesi però ho notato che l’interazione con i lettori è rimasta più o meno costante, mentre sono aumentati i messaggi da persone che:

  • capitano sul blog per caso tramite un motore di ricerca
  • leggono un post o due
  • qualche volta evitano lo sforzo di capirlo o provare le indicazioni date
  • aprono la pagina Contatti e mi scrivono un’email

Insomma, sta diventando troppo rapido il passaggio Lettore occasionale → Domande tramite email, questo anche se il quesito è relativa ad un articolo e quindi ovviamente potremmo discuterne nei commenti così tutti i visitatori possono beneficiare.

Ogni tanto capitano anche persone che mi scrivono domandando di qualsiasi cosa possa vagamente riguardare un computer, dai messaggi di errore su Windows fino a tutorial scritti da altri blogger. 😀 Oppure mi chiedono di sviluppare script o software appositamente per loro, o di sistemare dei problemi col PC.

Qui veniamo al punto: sviluppare software è il mio lavoro. Fare consulenza anche.

I problemi nascono quando il numero di sconosciuti che mi scrive per domandarmi favori diventa piuttosto rilevante. Se qualcuno mi scrive per pormi dei problemi che necessitano di ricerche approfondite, questo richiede del tempo. Se una persona vuole farsi il sito in autonomia ma poi chiede a me ogni volta che ha un problema, in pratica mi sta chiedendo di insegnargli il mestiere.

Se vi sembra strano immaginare di telefonare a un falegname per chiedere istruzioni dettagliate quando tentate di costruire una casetta sull’albero, potete comprendere la mia necessità di differenziare le normali conversazioni via email dall’attività di consulenza o sviluppo software.

Certo che posso insegnarvi a realizzare un sito, darvi consigli e chiarimenti o realizzarvi un software su misura. È il mio lavoro. 😉

La visibilità per i potenziali clienti

La seconda ragione per cui ho risistemato le pagine è che prima le informazioni erano poche e frammentate. Pur avendo iniziato l’attività da circa un anno, ho già un buon numero di clienti e progetti in corso. Tuttavia, il sito non dava sostanzialmente nessuna idea sulla mia professione o sui servizi che posso fornire a privati e aziende.

Insomma, era poco evidente che chi lo desidera può contattarmi per lavori di sviluppo software o consulenza né quali sono i servizi in cui sono specializzato. Ora la situazione dovrebbe essere migliorata.

Se avete dei suggerimenti sulle nuove pagine o ritenete che manchi qualche informazione, lasciate pure un commento qui sotto. Per ogni richiesta di tipo professionale usate la nuova pagina Contatti.

Annunci

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...