Rimborso Windows: domani di fronte al giudice

Cari lettori, domani mattina si svolgerà l’udienza che mi vedrà di fronte al giudice di pace di Bassano del Grappa contro Dell per ottenere il rimborso di Windows.

Naturalmente vi terrò informati di tutto ciò che accadrà.

34 pensieri su “Rimborso Windows: domani di fronte al giudice

  1. Mi raqccomando tienici aggiornati sull’intera vicenda dall’inizio alla fine :
    e in bocca al lupo !!!

  2. Hanno depositato le loro obiezioni tra cui si riscontrano alcune cose abbastanza grossolane. Per esempio secondo Dell, Microsoft Works è essenziale per sfruttare appieno le applicazioni del computer. Ti lascio immaginare…😀
    Penso che per il mio avvocato sarà semplice smontare questa tesi.😛

  3. La vedo parecchio dura per il tuo avvocato smontare questa tesi.
    Possiamo leggere le obiezioni depositate da Dell?

    Chessò, facci una scansione. Vorrei sapere cosa di preciso ha risposto Dell.

  4. Be’ sul fatto che sia dura da smontare non la penso così. Quali applicazioni sarebbero sfruttabili solo con Microsoft Works? Forse Internet Explorer? Movie Maker? Paint? …il solitario di Windows?😆
    Non so dirti al momento se posso pubblicare il documento contenente le loro risposte, prima di farlo preferisco accertarmi che sia possibile e conveniente.

  5. Io mi preoccuperei. Ha parlato di Works, non di Office, Adobe o, arrivando al punto, Windows. Dopo questa osservazione, dubito che Dell abbia fornito obiezioni a vanvera. Sicuramente avrà già affrontato casi del genere e quindi sa già come muoversi.

    Non so se mi spiego.

  6. Veramente hanno parlato anche di Windows… sempre con obiezioni che lasciano un po’ il tempo che trovano. Tipo che un pc senza Windows (no senza OS, proprio senza Windows) non funziona. Ho menzionato la faccenda di Works perché vedendola mi ha proprio scatenato un sorriso a 32 denti.😀 Insomma dire che le applicazioni non funzionano senza Works è eresia… Il pc dei miei ha Windows XP, eppure non ha Works e le applicazioni girano lo stesso.
    Comunque non sono sicuro di aver capito esattamente il tuo discorso.😛

  7. comunque c’è un EULA che devono rispettare e l’EULA di windows dice chiaramente che se tu non vuoi il sistema operativo il produttore (dell in questo caso) deve rimborsarti. è un contratto. che paghino ‘sti st****i!😉

  8. Sì vabbè sulla carta è tutto semplice e lineare, ma sai com’è… loro ci provano… e pensano che io sia così stupido da lasciare perdere.

  9. Ciao🙂 mi hai segnalato il tuo blog su youtube, sono contentissimo di leggere della tua storia! Segnalerò la cosa anche sul forum di hardware upgrade, dove ci sono vari topic dedicati ai portatili Dell.
    Se riesci in questa causa, pensi ci sia modo di “istituzionalizzarla” e aprire la strada a richieste uguali fatte però in gruppo ? In questo modo magari Dell si deciderà a cambiare politica, vendendo pc senza OS direttamente dal sito.

  10. Di per sé potrebbe essere, certo non sarebbe solo grazie al mio caso ma anche a chi c’è stato prima di me e poi anche alla class action che sta organizzando l’Aduc.

  11. Pingback: Rimborso Windows: ancora un paio di udienze « Il blog di Andrea Lazzarotto

  12. Pingback: Cosa porti agli esami? Un nuovo sistema operativo! | Stop

  13. Pingback: What's your school project? An alternative to Microsoft Windows! | Stop

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...