Abilitare Freebee in Moiosms

Se ricordate, in passato mi ero interessato alla possibilità di inviare SMS gratuiti attraverso internet nel mio articolo “Inviare sms gratis via internet adesso si può, senza sorprese“. Purtroppo il servizio che segnalavo in seguito era stato modificato, e quindi non tornava più utile.:\

Nonostante ciò, non c’è da preoccuparsi. È da un po’ di tempo che utilizzo e contribuisco a MoioSMS. Questo software permette di utilizzare diversi siti web che offrono la possibilità di inviare sms gratuitamente, ed oltretutto lo rende molto semplice. Grazie al suo sistema a plugin, è possibile estenderlo in modo relativamente semplice. Per me è stato un richiamo irresistibile.🙂

Pur non conoscendo Python (e non lo conosco neppure ora) sono riuscito a capire come creare un plugin partendo da quelli esistenti. È così che ho creato i sender per Freebee, per Jaxtr e per Frengo. Il sender per Frengo non ero riuscito a completarlo del tutto (inviava i messaggi ma non avvisava di nulla). Per quanto riguarda Freebee io e Silvio Moioli (l’autore del programma) ci eravamo messi a modificare il plugin dopo varie modifiche fatte al sito, ed alla fine siamo giunti ad uno strumento utilizzabile (va detto che la gran parte del lavoro di aggiornamento del plugin l’ha fatta tutta lui).

Ricordo che Freebee è ottimo in quanto permette di inviare infiniti SMS gratuiti verso tutti gli operatori italiani (tranne al proprio stesso numero con il quale ci si è registrati).

Infine cos’è successo? L’autore del sito ha scritto che era contrario all’uso del suo programma perché gli utenti dovevano passare sul sito, altrimenti non vedevano le pubblicità. Questo è un doppio errore, in quanto per prima cosa gli utenti che usano la sua midlet ufficiale per telefonini non passano per il sito e saltano le pubblicità, in secondo luogo i suoi guadagni derivano dal piazzare la pubblicità dentro all’SMS (e questo permane anche con MoioSMS naturalmente). Non ha capito che la diffusione del suo servizio gli avrebbe portato molta utenza e quindi molte più persone a cui inviare la pubblicità per sostenere i costi dei messaggi.:\

Contento lui, contenti tutti. Io comunque vi posso garantire che uso il programma da mesi (più di 6 mesi) e non ho avuto nessun tipo di problema col mio account. Questo anche perché è difficile verificare se un utente sta usando o meno un programma rispetto all’altro.

Passiamo alla parte pratica. Se siete utenti Linux è molto semplice abilitare MoioSMS perché invii i messaggi con Freebee (altrimenti accontentatevi di usarlo dal suo sito internet… eh pazienza, vi deciderete a passare a Linux prima o poi😀 ). Per prima cosa installate Moiosms, tramite l’apposita pagina. A questo punto dovete applicare una modifica, altrimenti non partirà il programma. Da terminale date questo comando:

sudo sed -i.old "s/python2.4/python/g" /usr/share/moiosms/sms.py

Ora siete pronti a mettere mano ai file di Moiosms per abilitare Freebee. Per prima cosa avviate da terminale:

sudo gedit /usr/share/moiosms/moio/plugins/senders/Freebee.py

Controllate che questa parte ritorni True:

def isAvailable(self):
 """Ritorna true se questo plugin è utilizzabile."""
 return True

Se così non fosse, modificate e salvate. Attenti alle maiuscole. A questo punto è il momento di modificare l’altro file.

sudo gedit /usr/share/moiosms/moio/plugins/senders/__init__.py

Vedete quell’elenco di plugin disponibili? Dovete inserirci in mezzo anche 'Freebee' con gli apici singoli, e ogni plugin tranne l’ultimo deve essere seguito da una virgola. Insomma vedete come sono messi gli altri e aggiungete Freebee rispettando anche gli spazi. Salvate e chiudete.

Ora siete pronti a crearvi un account sul sito e poi ricordatevi assolutamente di inserire i numeri a cui volete mandare i messaggi nella rubrica interna del sito. Se non lo fate, Moiosms vi avvertirà che non può spedire il messaggio. Si possono anche inviare da terminale, sapete?😀 Provate a fare sms -h nella console.

13 pensieri su “Abilitare Freebee in Moiosms

  1. Pingback: Inviare sms gratis via internet adesso si può, senza sorprese « Il blog di Andrea Lazzarotto

  2. Molto succulento… solo che il sito di FreeBee è in manutenzione…
    Però dà la colpa a Fastweb, che io non ho qui… Per caso è accessibile solo da dentro FW?

    Comunque grazie della dritta😉

  3. non conoscevo freebee🙂 grazie per la segnalazione, così intanto ho provato moio che non avevo mai usato pur conoscendolo per le numerose letture dei vari blog in questi mesi.
    Una question: quando fai l’iscrizione c’e’ un avviso molto chiaro che spiega che non devi usare i programmi (es. moio, appunto) ma la pagina web pena il ban dell’ account. Tu hai ricevuto segnalazioni da freebee per l’uso ‘improprio’ del servizio ? Ovviamente il motivo è chiaro (i banner) per cui usando moio non li vedi.
    Oltremodo, non capisco l’avviso.

  4. Come ho spiegato nel post, uso da mesi Freebee praticamente solo attraverso Moiosms, e la storia dei banner è “stupida”, perché anche con la midlet ufficiale non si vedono i banner…

  5. … mi è partito l’invio -.-
    dicevo, non capisco l’avviso in quanto in pratica questi software utilizzano a tutti gli effetti la pagina web, automatizzando l’operazione manuale del riempimento dei campi e facendolo appunto in background senza intervento dell’utente. La domanda è, sempre se ne hai idea … come possono riuscire a rilevare che non lo stai facendo a mano ma con moio ? User agent .. na troppo facile non ho visto se moio lo usa ma mascherarlo è troppo facile quindi no. Idee ?😛

  6. Se ne discuteva nel forum di Moiosms. L’unica cosa controllabile è la temporizzazione dell’accesso alle pagine. Tuttavia, anche la midlet per cellulari (Moiosms usa il suo modo di inviare messaggi, dopo che ne ho disassemblato il codice java e l’ho spedito a Silvio) si autentica e invia tutto in pochissimo tempo, proprio per ridurre il traffico. Per questi motivi, è ragionevole ritenere pressoché impossibile una tracciatura dell’utente.😉

  7. come pensavo … intendo dire è abbastanza un problema capire se lo fai dalla pagina o dalle varie GUI. Grazie per la conferma😉

  8. Pingback: Invio sms gratuiti da web | Simo Blog

  9. Pingback: MoioSMS 3 sta nascendo « Il blog di Andrea Lazzarotto

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...