Oggi no

Mi sono domandato più volte se valesse davvero la pena di avvisarvi. Be’, di sicuro non vi cambierà nulla sapere se mi trovate oggi o no. Già, quando leggerete questo post, sarà già sabato. Io lo scrivo in anticipo, e poi lo lascio lì, così. Come un piccolo foglietto adesivo per scrivere un appunto.

È un messaggio per voi, forse uno di quei tanti approssimativamente inutili che poi si eliminano subito, però ormai che ci sono vi comunico tutto, e così facciamo prima.

Se voi voleste dirmi qualcosa, farmi domande, o quello che volete voi, oggi non mi troverete. Proprio no. Intendo l'”oggi” di quando il post sarà pubblicato. I commenti del blog saranno in moderazione automatica per un giorno e poi tutto riprenderà normalmente dal successivo.

Potrà sembrarvi un inconveniente, ma mi serve. Io devo proteggermi. So che in questo giorno sarò una belva. Intrattabile, cinico, violento… Voglio meno contatti possibili. Allora via a scuola, faccio le mie 6 ore consuete, poi dritto a casa e leggo tutto il giorno. Niente internet, niente telefono. Insomma, niente persone.

Disgustato, avverso. Ho ribrezzo verso chi ostenta la felicità. Ho ribrezzo dal ricordo che mi assale della dignità calpestata, dei fiumi di falsità che hanno inondato quotidianamente le mie giornate. Ragazze, donne.

False. Cattive.

Sembra stupido. Sembra un appellativo che si da ironicamente a qualche bambina per scherzare. Ma non lo intendo in questo senso. E se devo essere completamente trasparente, ho ancora più ribrezzo constatando che le ragazze che ho trattato volutamente male, da arrogante, da cafone, da qualsiasi cosa non sia io, mi trovano veramente simpatico.

Quindi no, gente. Oggi proprio non cercatemi. Se riuscite a trovarmi va a finire che vi tratto pure male, indipendentemente dal fatto che io lo voglia o no.

Ci risentiamo presto. Scusate il messaggino.

15 pensieri su “Oggi no

  1. Ascolta, le donne sono strane ok. Non le possiamo comprendere. E’ veramente una questione impossibile, purtroppo. In ogni caso non generalizzarle, sono ognuna persona a sè stante, ognuna si comporta in modo diverso. Qualcuna ti fa soffrire, qualcuna ti delude, qualcuna diventa tua confidente, qualcuna ti concede le sue grazie (per non essere volgare eheh), qualcuna diventa una tua compagna di università, che senti sempre, qualcuna ti accompagna a fare snowboard, qualcuna ti consola quando qualcuna ti delude…

    E’ tutto molto complicato e connesso, davvero. Se qualcuna la tratti male è attirata da te, perchè sembri str***o e affascinante. Qualcuna invece sarà infastidita, qualcun’altra si sentirà ferita da te.

    Inoltre le ragazze di cui parli sono relativamente giovani, o sbaglio? Lasciale crescere, hanno bisogno di tempo, chi più chi meno. E non isolarti o deprimerti, la vita non ti aspetta e ogni minuto passato così lo rimpiangerai in futuro. Lo dico per esperienza.
    Chiama qualche amico, fatti una birra e ridi sopra le tue disgrazie, è il modo migliore di affrontarle!
    Rispondimi pure male, non mi interessa. Ciao ciao

  2. Da quello che ho visto in giro in questi giorni, il mondo è pieno anche di uomini cog***ni che mi han dato della stupida perchè ho detto che non ho 1500 euro da spendere su un Mac, e a te han detto di vergognarti perchè hai detto che non è giusto scaricare software pirata.
    Sono veramente amareggiata, c’è gente peggiore delle ragazzine imbecilli

  3. @ Asdrubale88, vorrei fosse così. Però io questo fastidio o questo essere ferita non l’ho visto proprio in nessuna. Lo sto ancora cercando, così forse riesco a trovare chi non rispetta questa brutta regola.😉
    Giovani, stupide, mettici quello che vuoi, ma sono così.😀 Sarà complice anche l’età però capirai che è snervante, no? Perché risponderti male? Grazie del commento, invece.
    @ Chiara, be’ quel “caso” mi ha stupito davvero. Ci sono elementi che sfuggono a qualsiasi limite di decenza, e forse mi sa che uno l’abbiamo trovato.

  4. Carissimo Lazza, secondo me sbagli ad odiare le donne.
    E non perché lo sono, ma perché non è giusto odiare TUTTE le donne, soprattutto perché i maschi a volte sono peggiori.
    Quindi magari potresti odiare le ragazze che ti fanno soffrire, e non parlare di tutte in generale. Perché come già han detto, le donne possono rivelarsi anche le migliori amiche.

  5. Il problema tuo e di molte altre persone è che se io rispondo ai commenti e voi ve ne sbattete riscrivendo le stesse cose, non si va molto avanti. Io odio certi specifici comportamenti. Comportamenti che hanno tutte. E mi sono anche stufato di ripeterlo. Ok?😉

  6. beh, sei dannatamente dalla parte del torto. punto.
    Avanti, dimmi che comportamenti ho io delle ragazze con cui tu hai avuto a che fare.
    dimmi perchè mi devi odiare, indistatintamente, perchè sono “come tutte le altre ragazze”

  7. Wow, qui il flame è spento ormai da mezzo mese, ma io che ho letto ora commento uguale.
    Lazza, condivido, ma non odio.
    Cami e Chiara, il fatto abbastanza universale è che alle ragazze (non a voi in particolare) piacciono gli esse-ti-erre-o-enne-zeta-i. e che così facendo generate nei “bravi ragazzi” pensieri di ingratitudine verso l’altro sesso.
    E ce ne vuole per farvi cambiare idea.
    Poi voi potreste dire che anche noi abbiamo i nostri luoghi comuni negativi, che ne so: ci scordiamo le cose o arriviamo in ritardo (anche se un tempo erano anche questi femminili o sbaglio?) o magari che tradiamo di più (e questo lo diceva persino Schopenhauer giustificandoci con qualche inclinazione biologica), ma non è la stessa cosa, dal mio punto di vista almeno.
    Diciamo che la cosa che davvero non capisco è che sembra non vi dispiaccia…
    Sarà, credo forse di aver non troppa esperienza e poco rappresentativa, ma non ci credo troppo. Credo che mi basti anche così.
    Comunque, se avessi scritto un post in questa data sarebbe stato un Oggi sì =)

  8. Scusa Gimmy se ti rispondo così in ritardo ma ho avuto diverse cose da fare e penso che tu non meritassi una risposta frettolosa e messa lì così alla buona. Ti ringrazio per il commento e penso che tu abbia abbastanza colto il fatto essenziale. Esso è, come dici tu, universale, e qui è quasi scontato (ma nella società che sogno io no, anzi, dovrebbe essere strano!). L’ingratitudine fa presto a diventare odio, se queste persone continuano a versare camion di sale sulle ferite…
    Nemmeno secondo me è la stessa cosa, e proprio perché non dispiace. Alcune neppure se ne accorgono. Io mi sento dispiaciuto dei miei difetti, spesso me ne vergogno, se dovessi fare del male gratuito ci penserei un po’ magari. Loro niente… Perché?!?
    Io aspetto sempre qualcuno (o qualcuna) che risponda. Con i fatti però, le parole ormai sono inutili.😉

  9. Caro Gimmy, mi prendo la libertà di risponderti, avendo visto il tuo commento🙂

    Il fatto è, che per quanto tu abbia ragione, e ce l’hai, non lo metto in dubbio, anche noi abbiamo ragione a dire lo stesso di voi maschi ^^

    mi spiego. Quante volte noi ragazze veniamo rifiutate dai ragazzi che ci piacciono perchè loro vanno dietro alla superf**a, alla t***a x la quale uno vale l’altro, a quella alta-magra-bella-bionda (il peggio del peggio se è bionda poi xD)??

    è vero, a molte di noi piacciono gli stronzi..io personalmente li odio, ma riesco a capire che boh, possano avere un qualche fascino per altre ragazze. E riconosco che sia vero. perchè sì. ci sono ragazze così, che s’interessano solo a loro e non vanno nel profondo dei ragazzi magari un po’ più brutti per poi scoprire che sono meravigliosi dentro.
    sarebbe una cavolata dire che non è vero, che non ci sono, o addirittura che non ce ne sono molte.
    ma quello su cui bisogna discutere con Andrea, è sul fatto che non perchè lo sono MOLTE, allora lo siamo TUTTE.

    come ci sono tantissimi (e ce ne sono, fidatevi) di ragazzi esse-ti-erre-o-enne-zeta-i, ma ce ne sono anche altri che non lo sono (come Andrea o magari tu Gimmy, o anche altri), ci sono molte di noi esse-ti-erre-o-enne-zeta-e, ma ce ne sono anche altre che non lo sono (come me, per favore, e ovviamente altre)..

    detto questo, si può benissimo notare come è inutile odiare e generalizzare tutte le femmine affibiando loro comportamenti uguali, visto che siamo tutte diverse. Come lo è insensato per i maschi, naturalmente.

    ^^

  10. evidentemente non diamo alla parola “st***zo” (e scusate se lo scrivo così diretto) la stessa concezione se ti stupisce tanto che non lo pensi di te😉

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...