Ricompilare Lazarus con le GTK 2… sembrerebbe questione di fortuna!

Dopo averci sbattuto la testa per svariato tempo, a provare e riprovare, cambiando opzioni, privilegi eccetera, alla fine ce l’ho fatta.

Ho ricompilato Lazarus con le GTK 2.😀 Ora è squisitamente bello, prima era penoso… Certo, sarà pure soggettivo questo fatto, però insomma. Giudicate voi.

Vecchia versione, già leggermente aggiustata
Vecchia versione, già leggermente aggiustata
Nuova versione
Nuova versione

 

Ora, dopo questa grandissima botta di fortuna, mi sono sorti spontanei diversi dubbi:

  1. Perché le guide presenti su Internet non funzionano e tutti giurano il contrario?
  2. E allora come ho fatto io a riuscirci?

Ma soprattutto la cosa più importante:

  1. Perché caspita non lo distribuiscono già con una GUI decente?😮

Chiunque abbia una di queste risposte si faccia avanti, io intanto proverò a ripetere scientificamente ciò che è successo per scrivere una guida.😉

12 pensieri su “Ricompilare Lazarus con le GTK 2… sembrerebbe questione di fortuna!

  1. la risposta numero 3 posso dartela ….
    lazarus è api indipendent, difatti puoi usarlo senza avere proprio le GTK.
    Ecco perchè non fornire un’interfaccia GTK di defaut😀

  2. La risposta al punto 1 potrebbe essere “Perché così sappiamo coma far passare il tempo”. Esattamente quello che ho fatto in questi giorni, cercando di far funzionare ‘sto Cool’n’Quiet del menga >:-|

  3. uhm… io ho un problema con la gui di Scribus… non riesco a capire per quale motivo da un giorno all’altro dalla default (che era carina) è passato a una grafica indecente, stile Lazarus prima del tuo intervento..😦

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...