Io sono qui, e ci rimango

Quante volte vi ho fatto il discorso del combattere? Fino alla nausea direi. Ed è arrivato il momento di applicarlo.

Sì, perché è troppo facile parlare, parlare, parlare, come sanno fare tutti; e poi quando arriva il momento cambiare idea. “Sì gente dovete combattere, non arrendetevi mai! Oh caspita! Tocca anche a me??? Aiuto!” No! Non è così che funziona. Non è così che sono io. Non sono una faccia di bronzo.

Ed è accaduto di nuovo. Stavolta in una maniera diversa, per quello mi ha un po’ spiazzato inizialmente.:\ Non l’ho scoperto. Quello che ho saputo me l’ha detto lei. In un modo dalla spontaneità incredibile. Così, naturalmente, la cosa più normale del mondo. Immagino non sapesse che equilibri andava ad agitare.

Non lo immaginava. “Acqua passata” avrà pensato. Probabilmente per questo che mi ha fatto molto meno male di quel che pensassi. Proprio perché era fatto in modo sincero, spontaneo, innocuo.

È arrivato il momento. Ora tocca a me. Devo dimostrare di saper combattere. Di essere me stesso. Di non scappare.

Perché non c’è un allontanamento. Anzi, il contrario. Ti sento più vicina di prima. È strano.

Amico. È quello di cui hai bisogno tu. Non è quello di cui ho bisogno io. Ma è quello che vuoi. E se lo vuoi, io ci sono. È una garanzia. Io rimango qui. Resto nel pieno della partita. Osservo gli eventi. Difendo solamente i colpi. Non trafiggo nessuno, no, non sono un assassino.

Quando vorrai ti saluterò. Se servirà, ti consolerò. Saprai sempre di poterci contare. Però io sono ancora qui. Sono ancora in gioco. Non scappo.

Tanto ti aspetterò
ti guarderò abbracciare il tuo amore e poi
ti parlerò di qualunque cosa
per non farti dire “come stai”
Forse tu non mi vedrai
ma io sarò sempre dietro gli angoli bui
ti aprirò la strada
non ti lascerò mai
forse un giorno sarà bello
fare tardi insieme a te
e contare i passi tuoi
sulle scale dei pensieri miei
come se, come se
come tutto il mondo
fosse fermo ad osservare noi
forse un giorno sarà bello
sarà bello prima o poi
io non mi arrenderò
tanto so che il tempo mi aiuterà
solo di notte quel brivido alla gola
di malinconia per te
quel profumo sentirò
del tuo corpo come per incanto sarà
quasi uscito da un sogno quasi mia realtà
forse un giorno sarà bello
fare tardi insieme a te
e contare i passi tuoi
sulle scale dei pensieri miei
come se, come se
come tutto il mondo
fosse fermo ad osservare noi
forse un giorno sarà bello
sarà bello prima o poi
tanto ti aspetterò

Max Pezzali – “Non mi arrendo”

24 pensieri su “Io sono qui, e ci rimango

  1. Eh si, amico mio, fa male quando lei arriva e dice “sai mi sono fidanzata…”

    interpretazione personale del post.
    Combattere, combattere, combattere. Ma per arrivare ad un cuore ci vuole la rosa, non la spada.

  2. Mi vengono in mente i film romantici, dove lui ama lei, ma lei ama (o crede di amare) un altro. Per cui lui le resta accanto come amico, sostenendola e tutto il resto, finché lei non si accorge che in realtà l’amore vero lo prova per lui e non per quell’altro.. e titoli di coda gioiosi.
    Si, potrebbe essere. Ma non è più un torturarsi che altro? E’ un “io aspetto”. Ma personalmente (e quindi non voglio dire che sia la verità, ma solo come la vivrei io) ho sempre diffidato da questo tipo di “relazione”.
    Anche se, ammetto, quando c’è di mezzo il cuore, la testa non riesce mai (o forse quasi mai) a prendere la ragione ed è più facile giudicare da fuori che provarne l’esperienza in diretta.
    Se in questo momento ti senti di viverla in questo modo è giusto. E Max Pezzali in questi casi è l’accompagnatore preferito..🙂
    Ti auguro di viverla al meglio..

    p.s. OT carino lo smile minuscolo in fondo allo schermo.. me ne sono accorta solo ora!

  3. Bah, la solita storia.
    Lui ama lei, lui crede che lei sia single da tempo, lei invece è fidanzata, e quel fidanzato è quasi sempre un tuo amico.

    Quante volte me la sono detta sta cosa…

    Non so se il suo ragazzo è un tuo amico, ma direi che questa regola infame si applica, purtroppo, anche a te.

    Che ci vuoi fare, c’è chi arriva prima e chi dopo…

  4. ad una prima occhiata ho pensato….:
    che ci fa morgan dei bluvertigo in divisa militare appoggiato su una teiera?
    poi ho guardato meglio.

    PS: triny.. quale smileO_o ?

    ..WP brasa tutto quello fra virgolette😀

  5. @ Triny, no, anzi. Sarebbe una tortura il contrario. Il chiudere tutto e lasciar perdere.
    @ Piplos, lo conosco ma non è assolutamente mio amico.
    @ blood, -.- quello sarei io con due spade…😉
    @ Tutti, credo che non si fosse notata la frase che ho scritto: “Ed è accaduto di nuovo.” appunto, non è la prima volta. E al contrario delle altre volte posso dire di viverla meglio. Direi parecchio meglio.

  6. @ blood, se scorri questa pagina fino alla fine guarda sulla sinistra in basso nell’angolo.. a meno che.. sia solo visibile sul mio schermo.. il che sarebbe molto preoccupante.

  7. @Triny: no lo vediamo tutti, è un insert di WordPress che con Lazza non c’entra nulla😀

    comunque Lazza io ci credo che tu possa viverla meglio, anche a me è capitato più volte… e quello che non uccide fortifica no?😉

  8. per ora lascia le cose cosi.
    ma non mi dimenticare.
    noi ci vedremo, e sappiamo che incontrandoci… sappiamo che succede.
    io ora sto cosi, e mi vergogno anche a dirtelo e scrivertelo.
    ma non posso farci niente, e nessuno puo aiutarmi.
    me la sono sempre vista io.

    sei l’ unico per me.
    e sono vera con te.

  9. @ Bl@ster, esatto.
    @ Aladark, per una volta nella mia vita, lo penso anch’io.
    @ Let it be – Co, prego, non mi è chiaro…😕

  10. Ciao Andrea, ho iniziato a seguire il tuo blog perchè mi sono avvicinato a ubuntu ma i post che preferisco sono questi…
    mi stai facendo rivivere emozioni passate da 10 anni (ora ne ho 27 quindi potrei dire “alla tua età” :”( ).
    credo che la scelta che stai facendo sia la migliore…. non è vero che il tempo cancella le cose, ma le trasforma… Appoggio la tua scelta perchè é la stessa che feci io anni fà, e vuoi sapere dopo 10 anni come ti ritroverai? A considerare questa persona speciale, a provare tanto affetto per lei, ad essere convinto che un amore di questa entità può essere vissuto una volta sola… ma sarai sereno e pronto a consolarla ogni volta che incontrerà l’ennesima persona sbagliata e le starai vicino quando avrà bisogno, ma la tua vita sarà accanto ad altre persone.
    continua così!!

  11. @ Eric, mi fa molto piacere che mi leggi per questi post, perché sono anche quelli che io preferisco scrivere. E sono molto contento che tu abbia capito cosa intendevo dire alla perfezione.

  12. Affrontare la situazione.Esserci anche se stai osservando e non desistere.Il tuo momento verra’ e tu ci sarai.

  13. Ieri sera vedevo Cold Case e un tizio ha detto “si ha la propria grande occasione una sola volta”;
    ho pensato a te. Questa è la tua grande occasione, non lasciartela sfuggire: attendi, attendi, attendi, e quando sarà il momento giusto, dovrai sfruttarlo. Non dico di attuare piani malvagi ai danni di terzi, ma di sedersi sulla riva del fiume ed aspettare che il tempo faccia il suo corso.

    Cosa vuoi di più dalla vita? Beh, un Lazza!😀

    PS: Quella dichiarazione d’amore strappalacrime?

  14. @triny: sono io che sono ciecato probabilmente…mi era sfuggito..
    Sarà un tassello del puzzle “il codice Lazza”?
    Chissà..

  15. lasciami qui
    lasciami stare
    lasciami così
    non dire
    una parola che
    non sia d’amore
    per me
    per la
    mia vita che
    è tutto quello che ho
    e tutto quello che io ho
    e non è ancora
    finita
    è tutto quello che io ho
    e non è ancora
    finita

    finita
    finita

    (Annarella – CCCP)

    Ascoltala, questa è la canzone giusta in questo momento, in ogni momento.

  16. Pingback: Commiato « Il blog di Andrea Lazzarotto

  17. Pingback: Tux Fusion #1 « Volume

  18. Pingback: Cambiare occhi « Il blog di Andrea Lazzarotto

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...