Tensione

La tensione in fisica è una differenza di potenziale. Le cariche sono là, vicine, e creano tensione, appena le lasci andare scattano e vanno a sbattersi contro.*

Nelle persone si usa per indicare la mancanza di tranquillità. Non so se avete presente l’episodio di Grey’s Anatomy in cui Izzie deve andare a parlare con il capo. È convinta, arriva fino a davanti all’ospedale e poi sta lì. In piedi, immobile, aspetta. Ore, ore fino alla fine della giornata. Per lei non era il momento giusto. E quando poi lo è stato ci è andata.

Per me è un po’ così. Da più di una settimana ho un post che mi ronza in testa. L’ho già scritto mentalmente in almeno tre forme diverse. L’idea per un post ti può venire un po’ per caso, magari senti una parola particolare, che non conoscevi perché un termine specifico di un certo campo, ne scopri il significato. Ti colpisce. E da lì ti sviluppi, il post è come se esistesse già, ti scatta, cominci a recitarlo a mente come se lo stessi leggendo da dentro di te.

La settimana poi si rivela particolare, tanti rumori, tafferugli (sapete a cosa mi riferisco), ti trovi a mettere in discussione valori morali, principi, regole, consuetudini, su una questione per certi versi spinosa (e mi riferisco alla medesima cosa). Ti trovi a dover interrogarti su come ti dovrai mettere in relazione a quelle persone che hanno fatto una scelta diversa dalla tua. Capire quali scelte possono avere motivazioni, quali no, cercare di motivare le scelte diverse delle persone di cui t’importa qualcosa. Anche per una questione relativamente di poca importanza.

E arriva domenica, sei qua, ti alleggerisci, scrolli un po’ di dosso le menate inutili, tagli i ciak dei film che ti sei fatto, e ci ragioni su un po’.

Nonostante lo stacco, questa piccola pausa di una giornata “libera”, sento che ancora non è il momento giusto. Penso che sia giusto aspettare un po’, se scrivessi ora quel post non sarei lucido, non sarei obbiettivo. Non gli renderei giustizia, e nemmeno al suo argomento.

Non vi dovete preoccupare, e questo ci tengo a dirvelo, che non partite a consolarmi perché sto giù o altro. No. Non c’è niente che non va, solo non è il momento giusto. E non preoccupatevi neanche per il post, non lo perderete. Sarà un bel post, sarà positivo, di sicuro sarà meglio di come lo avrei potuto scrivere in questi giorni.

Intanto ho lavorato per un post riguardante Linux, ma per questo personale dovrete aspettare, perché adesso sono in stand-by. E quando sarà il momento giusto il post nascerà.😀 **


  • Ora… forse non è proprio così, ma non avevo voglia di tirare fuori il libro di fisica, e comunque rende l’idea.

** Visto? Ho messo una faccina sorridente, quindi vi ripeto, non prendete niente in modo negativo. Grazie.

21 pensieri su “Tensione

  1. tutti i tuoi lettori aspetteranno con ansia le tue pubblicazioni… prenditi tuto il tempo ke vuoi…. l’artista è all opera (e x queste opere ci vuole tempo…)…. 😉
    ciaooo

  2. Pingback: Debito di Chimica « Follia

  3. @ phoenix, ci conto.🙂
    @ Marco Calatozzo, perché? Perdi umidità?😆 Battuta pessima, eh?😉
    @ gieffe, in effetti un po’ sì.😀

  4. Perché non fai come me? Dei semplici, insignificanti post microscofici?
    LOL, scherzo😀
    Se la tensione è troppa mettici una resistenza😉

    Ps ormai manca poco al nuovo tema😀 se vai sul sito vedrai un’anteprima

    Ciao

  5. Lazza,
    fai bene a non scrivere se non ti senti “in forma”.Anch’io ogni tanto faccio come hai scritto tu,e mi sembra la cosa più giusta😉

    Ciao,

    Riccardo

  6. Certo… cosi’ metti piu’ curiosita’ su quello che dovremmo leggere !LOL!
    Quindi presto o tardi lo aspetto con ansia! …
    LOLLISSIMO!! (ti mancava vero =P )

  7. Pingback: Eh, vedi! « Il blog di Andrea Lazzarotto

  8. Pingback: In tensione « Follia

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...