Personalizzare il proprio desktop senza scadere nel patetico

Sempre più spesso navigando nella rete osservo degli screenshot di ambienti Gnome e Kde che tentano disperatamente di copiare l’ambiente grafico di Mac OS X (o più raramente di Windows Vista).

Possibile che per certa gente i wallpaper di Mac OS siano gli unici al mondo?

La cosa capita spessissimo per gli sfondi del Desktop. Molto spesso c’è chi scarica gli sfondi di Mac OS e li mette sul proprio desktop Linux. A parte il fatto che ciò non sarebbe neanche tanto legale credo (sono protetti da copyright, per questo li ho pubblicati solo miniaturizzati); ma è anche penoso!

Io trovo che la cosa sia tremendamente trash. Insomma, disponiamo di temi e sfondi bellissimi (vedi QtCurve, Murrine, e le grafiche di Gnome-look) e andiamo a copiare dagli altri?

Sia chiaro, non sto condannando chi si ispira. Se ad uno piace quello stile ci si può ispirare certo, ma in limiti ragionevoli!

Dopo aver criticato questo atti insani di copiatura inconsulta, voglio darvi alcuni consigli. Se vi piacciono gli stili del lato oscuro della forza, almeno ispiratevene con classe e savoir faire.

Per chi trova bello lo stile di Mac OS, consiglio di dare un occhiata al blog iDesktop, dove sono presenti molti Wallpaper, sia con la mela che senza (se non avete un computer della Apple consiglio senza mela).

Consiglio inoltre di trovare immagini astratte soft, anche di altri colori e poi colorizzarle con Gimp. L’hash del blu simile a quello degli sfondi di Mac OS è #193780.

Io ho colorizzato uno sfondo di Ubuntu ed ecco il risultato:

ubuntu-edgy-smooth-aqua.png

Non mi sembra niente male.

Per i masochisti (scherzo…) che si vogliono ispirare allo stile di Vista consiglio questi wallpaper.

Rimango comunque dell’idea che i desktop dovrebbero mantenere una loro individualità e personalità. Ultima chicca, il wallpaper che uso io (anche se in versione schiarita).

46 pensieri su “Personalizzare il proprio desktop senza scadere nel patetico

  1. Bè… 😆
    Chi sono i masochisti che si mettono i Wallpapers Vista???? che trall’altro nn mi piaciono manco???? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Poi non mi piace manco quello della Mac… 😆

    Poi passiamo a quell’altro, il tuo,…… allora sinceramente mi piace…. ma se dovessi mettere una cosa del genere sul mio desktop i miei penserebbero subito che ho certe tendenze… lascio intendere :mrgreen:

    Cmq secondo me il Desktop è piu’ bello se personale… senza scopiazzare e “mischiare” di qua e di la’ :mrgreen:

  2. Lazza, a sto punto metti un wallpaper hen**i😀 no scherzo… ho provato a colorizzare e devo dire che esce del materiale ottimo per il proprio desktop🙂

  3. @ Lazza: ma cosa dici!!! :mrgreen: mica penso solo quello :mrgreen: ….
    Cmq cosa dovrebbe evitare di dire Bl@ster? io nn ci ho capito niente cosa sarebbe “hen**i” …. 🙄 boh va bè :mrgreen:

    Byez

  4. Ciao lazza…io come desktop ci appiccico le immagini di final fantasy e sono apposto.
    hai visto la “citazione” che ho messo nel mio blog??? Un giorno l’avevo detto anche in classe.
    An,finalmente ho scoperto come fai ad aggiungere le immagini laterali linkate…è una cavolata…ma fin che non lo sai sembrano robe impossibi!!!
    Ciao😎

  5. @ Panetti, la citazione è un po’ infelice…
    Comunque per mettere le immagini sulla barra laterale devi conoscere un minimo di codice html.

  6. Avrei creato anche io un articolo simile a giorni. Non capisco il senso di imitare spudoratamente gli altri o.s.. Voglio capire la dock in stile Mac, anche io ce l’ho, però poi basta🙂 .

  7. @ Panetti, bah con l’html si fa in due minuti. Comunque non commento come hai scritto “linkare” e per ultima cosa: non spammare!

  8. Lazza… dai non esageriamo… mi riferisco ai commenti, il post è ok…
    Cmq l’unica cosa che mi piace dei mac sono gli sfondi… e basta! Gli stili dei menu, le barre di caricamento, le scrollbar… sono nauseanti! e non capisco come facciano a piacere alla gente… su gnome look è tra i top download lo stile gtk del MacOSX…

    Forse perchè sono diverso?

  9. lol, anch’io una volta non facevo che imitare il mondo mac ( usavo quegli sfondi anche nelle ricerche di biologia in powerpoint ), avevo anche tentato di installare osx sul mio pc…
    Poi ho installato Ubuntu Feisty Fawn Herd3 con compiz e murrine e mi sono innamorato🙂

    Per quanto riguarda gli sfondi li prendo principalmente da interfacelift e deviantart.

  10. anchio usavo il tuo stesso sfondo, è carino! ^^

    non so perchè ma anchio un tempo avevo l’irrefrenabile voglia di un desktop stile mac os, ma non per lo sfondo, bensì per l’ambiente!
    finestre, temi, scrollbar, etc…
    purtroppo non mi è mai venuto molto bene, e ho lasciato perdere…
    cmq si trovano in rete spesso degli screenshot di linux, che imitano molto bene gli ambienti mac os…
    secondo me la mela ha sempre un fascino particolare… xD

  11. umh io gli sfondi tipo paesaggi li uso circa da 6 anni :d, su kde ho una galleria di 600 sfondi che cambiano ogni minuto, solo paesaggi😀

  12. Pingback: Sito amico: Il blog di Andrea Lazzarotto! « Linux Blog

  13. Bravissimo, hai perfettamente ragione e lo esprimi con chiarezza e padronanza di linguaggio: complimenti!

  14. Pingback: Linux Blog » Sito amico: Il blog di Andrea Lazzarotto!

  15. Allora, ciao a tutti, vorrei dare il mio contributo alla discussione.
    Da tutti i vostri commenti, ciò che emerge in estrema sintesi è: “scopiazzare a tutti i costi è di cattivo gusto”.
    Questo mi sta bene, però, a patto che poi non si scada in una sorta di regola fissa che chi imita uno stile o un’idea è per forza patetico.
    PERSONALIZZARE, secondo me, vuol dire fare le cose secondo i propri gusti. Se c’è uno sfondo di XP, Linux. Mac Os che mi piace perché non dovrei metterlo sul mio desktop?
    Limitare nel dire: “così va bene, così non va bene” è questo sì alquanto patetico.
    Grazie

  16. @ clive, se la licenza te lo consente puoi anche farlo. Io ho parlato di copiare, non di “personalizzare”.
    Ovviamente gli sfondi di Windows o Mac OS hanno una licenza che non consente di utilizzarli come si vuole; ma esistono delle ottime alternative (alcuni esempi li ho fatto già).

  17. scusa lazza, durante la lettura dell’articolo ho slatato quella riga, considerate il mio post di prima come inutile!😀
    Cmq non penso i wallpapers di microsoft siano utili, fanno tutti schifo!😀

  18. Io non penso ci sia niente di male a voler riprodurre sul proprio desktop l’aspetto di altri sistemi operativi come il Mac OSX o Vista, se è questo quello che si vuole. Certo concordo sul fatto di non utilizzare wallpapers protetti da copyright ma non avete il diritto di ritenere patetico un desktop solo perché utilizza temi, icone e altri elementi grafici ispirati ai suddetti sistemi. I gusti sono soggettivi e quindi allo stesso modo si potrebbe ritenere “patetico” un look che ha la pretesa di essere originale ma in realtà non lo è.

  19. @ linux4life, peccato che 1. non ha senso copiare gli altri quando abbiamo ottime interfacce, 2. le interfacce di Vista e OS X sono protette da copyright.

  20. @ Lazza

    1) Forse non ha senso per te perché magari non ti piacciono ma a chi invece piacciono fa piacere poterne ricreare il “look and feel”. Se non si è liberi di personalizzare il proprio desktop a piacimento a che serve l’open source?

    2) Ah si? E che cosa avrebbero registrato, i colori dei temi e la forma dei pulsanti e delle barre di scorrimento delle finestre? Se fosse illegale gnome-look non sarebbe pieno di temi ispirati a Mac e Vista e non esisterebbero nemmeno i temi per Firefox ispirati a IE 7 e Safari, che si possono scaricare dal sito di Mozilla. Pensi che se violassero qualche copyright quelli di Mozilla li metterebbero in bella mostra sulla pagina dei temi per Firefox? Per tua informazione, il tema Aero Fox è tra i più popolari quindi il mondo è pieno di persone “senza senso”

  21. Per tua informazione, caro il mio educatissimo commentatore, il look è protetto da copyright, ti ricordo la vicenda di un sito che è stato minacciato di azioni legali per aver creato un tema Windows Mobile ispirato all’iPhone.

    E l’open source non significa avere la libertà di copiare dagli altri. Tu puoi personalizzarti l’interfaccia come vuoi. Ma se uno ci tiene tanto ad Acqua può tranquillamente comprarsi un Mac visto che dà importanza solamente all’aspetto esteriore; senza apprezzare tutto ciò che sta dietro al software libero.

  22. @ Lazza
    Mi sembra di essere stato educato in quanto io non ho offeso nessuno a differenza di te che hai etichettato come patetico e senza senso il voler ricreare il desktop di Mac e Vista, offendendo tutte quelle persone che hanno piacere nel ricreare tali aspetti sul proprio computer utilizzando temi e set di icone liberamente scaricabili.
    Ribadisco quello che ho detto nel commento precedente: credi che se fosse illegale realizzare temi ispirati al Mac e Win ce ne sarebbero così tanti liberamente scaricabili in rete? Non pensi che la MS ci avrebbe messo un’attimo a fare causa a Mozilla perché permette di scaricare dal suo sito temi per Firefox ispirati ad Aero? Poi se proprio vuoi parlare di look protetto allora perché usi (o hai usato) AWN (o qualunque altra dock) per avere una dock in stile Mac (l’ho visto nel videotutorial della scritta con GIMP)?
    Concludo puntualizzando che non è mia abitudine scatenare dei flame quindi, almeno per quanto mi riguarda, direi di chiuderla qui tanto si potrebbe stare a parlarne per ore.

  23. Locuzioni come “per tua informazione” che hai usato nel tuo commento sono sintomo di volontà di prevaricazione, non certo di educazione. Tu stai parlando di temi ispirati adesso. Cambi le carte in tavola così. Si parlava di temi uguali, non ispirati.
    Uso AWN perché il suo codice sorgente non ha nulla a che fare con quello del dock di Mac OS, quindi non è stato copiato. in Europa esiste il copyright, ma non i brevetti sul software.
    E con questo, ho terminato.

  24. iil desktop è la cosa che guardo di meno, e se la guardo mi serve che sia chiara.

    quindi una bella tinta piatta, nera al75% e sono a posto.

  25. azz ti giuro, io questa immagine la uso da mesi come desktop e non sapevo chi l’avesse fatta, l’ho presa da google senza vedere il sito(quella che hai fatto tu alla fine) e mi ci trovo bene, mi piace e le icone si vedono chiaramente!!!
    bellissima

  26. @ vito, eh eh grazie. Tuttavia io l’ho solo colorizzata, il lavoro originale è da attribuire al team grafico di Ubuntu.🙂

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...