Installare software su Linux

Volevo scrivere io una guida sintetica su questo argomento, ma poi ho trovato questa. È semplicemente eccellente.

Ora non dovrete più preoccuparvi di avere pacchetti .tar.gz, .rpm o altro. Basta che seguiate la guida e riuscirete ad installare tutto.

39 pensieri su “Installare software su Linux

  1. Finalmente!!!!!!!!!!!!!!!!! :mrgreen:
    Troppo tempo che aspetavo sto intervento 😆
    Grazie Lazza… Adesso sto gia’ meglio 😆 non vedo l’ora di fare una prova a casuccia 😉

  2. Meno male… io ho aggiornato il kernel e pare che il firmware di supporto alle zd1211b sia migliorato (e si vede nelle prestazioni della mia penna wifi)…

  3. non credevo fossi così sfaticato!🙂
    visto che non mi va di leggere tutta quella roba, il tuo prossimo post dev’essere un riassunto di 150 parole, scritto in italiano corretto, con la giusta punteggiatura.

    P.S.: Ovviamente scherzavo…..
    ……..il riassunto lo puoi fare anche solo di 100 parole🙂 🙂

  4. ciao raga dopo anni di windows xp pro mi e venuta voglia di installare linux ubuntu dopo una settimana lo cambiato con mandrive 2007 dopo 3 giorni sono ri passato all mio xp professional , e sapete xche ? mi sono trovato molto spiazzato su tutto , programmi che non riuscivo ad installare eccc…… x questo sono qui volevo chiedere se qualcuno mi scrivesse in piccoli e semplici passi ad es. installate un programma va .. amule i passi scritti ed io eseguo xche mi piaceva molto mandrive e se riesco a eseguire i programmi formatto e parto con il mandraga grazie

  5. @ deserteagle, per moltissimi software puoi contare sui repository. Per il resto la guida che ho linkato è scritta molto bene. Se la leggi dopo sei a posto.🙂

  6. ok ci provo xche mandraghe e molto bello grazie scusate io ho alice e normale che installando linux mi connetto senza creare una connessione con il dischetto di alice ? non e che pèago a minuti poi ? grazie mille

  7. @ deserteagle, potresti curare un po’ di più l’ortografia per favore? Grazie.🙂
    Comunque è categoricamente ovvio che non devi installare il dischetto di Alice, visto che i dischi di installazione delle periferiche sono fatti per Windows e qualche volta per Mac OS. Capito?😉

  8. raga ho da poco linux, ho problemi con la scheda audio, cioe ne va mezza, come devo fare? l’espansione della scheda non va, ho una sound blaster 5.1 con l’espansione drive 2 ah, non riesco a trovare neanche mezzo driver…. grazie.

  9. @ alex@linux, per prima cosa dovresti dirmi che distribuzione hai installato. Io intanto cerco informazioni, tu prova a controllare da terminale con il regolatore del volume che non ci siano canali audio muti (controlla tutti i dispositivi e tutti i canali, occhio perché spesso alcuni sono nascosti).

  10. scusate ma io non riesco a installare il modem di alice su linux….perchè il dischetto di alice ha solo file per MAC OS e Windows….qualche consiglio?

  11. Guida molto interessante ,ma non sarebbe piu’ semplice usare aptitude interfaccia di alto livello per il gestore di pacchetti(man aptitude)per me e’ insostituibile,ti trova in automatico le dipendenze,se disinstalli un pacchetto che potrebbe rendere instabile il sistema lo segnala con -259(ho messo un numero negativo a caso ,piu’ è alto il numero negativo piu’ il sistema potrebbe diventare instabile)infine ti avverte anche di un pacchetto untrusted(potenzialmente inaffidabile),meglio di cosi’……..

  12. @ Artemis, be’ è ovvio che il cd non contiene software per Linux. Se è un modem usb cerchi su Google “(nome modello modem) linux” se invece è ethernet basta da terminale un “sudo pppoeconf”.😉
    @ franz, sì ma è naturale che se ho i software nei repo li installo da lì. Ma se ho solo i sorgenti?😉

  13. Ragazzi, sono molto entusiasta di non dipendere più dall’impero M…soft, sono tre giorni che sto utilizzando la distro “Fedora 8″ ma ho un po’ di cosette da imparare… ad esempio non capisco perchè pure seguendo le istruzioni che trovo sul web il terminale mi dice che non trova il file o la directory di quel che voglio installare…
    Anche in fedora 8 si introduce con ” ./ ” il nome del file .bin per procedere al suo avvio?
    Grazie molte in anticipo

  14. Se hai un file bin certo. La dicitura “./” significa semplicemente “in questa cartella” quindi è così in qualsiasi terminale. Ad un file eseguibile vanno dati i permessi di esecuzione prima di eseguirlo, ma è spiegato nella guida.
    Ad essere sincero comunque non mi è praticamente mai capitato di dover installare un bin. I programmi che mi servono li ho sempre potuto trovare in pacchetti o in sorgenti.🙂

    Non scoraggiarti. Ci vuole un po’ ma alla fine la soddisfazione è immensa.

  15. grazie mille per il link. uso da poco linux (crunchbang sul netbook e slackware sul fisso) e ho trovato molto ben fatta la guida. in effetti non e’ facile per un utente win passare a linux, ma con impegno e pazienza i risultati arrivano e le soddisfazioni anche. un saluto!
    DAKS

  16. Ho un portatile intel centrino duo con 4gb di ram e sistema operativo linux ubuntu 8.10 intrepid ibex a 64 bit.
    Mi sono scaricato da internet il programma originale freecad 0.8.2237 con estensione tar.gz.
    Ho salvato il file zippato sulla scrivania e dopo lo estratto sulla stessa.
    Ho aperto il terminale e dopo aver dato il comando sudo apt-get install freecad e digitato la password mi dice di non aver trovato il programma.
    Non so quali comandi da terminale devono essere inseriti per avviare l’installazione del programma.
    Su internet ho trovato che prima dell’installazione del programma devono essere installati alcuni pacchetti. I pacchetti li ho installati senza problemi con synaptic e da terminale ho scaricato con wget opencascade che è un programmino da utilizzare assieme a freecad. Ciò implica l’installazione anche di opencascade, ma non riesco a trovarlo, forse dovrebbe essere in usr/bin/…..
    Per finire mi servirebbe un aiuto nella installazione di opencascade e freecad.
    Potete dirmi gentilmente e perfavore quali sono i comandi da terminale per installare sia opencascade che freecad.
    Grazie, saluti
    Alessandro

  17. Hai confuso un po’ di cose😉. apt-get si usa per installare i programmi da repository (come quelli che peschi dal gestore di pacchetti, stessa cosa), non ha niente a che vedere con quelli che installi a parte.
    Generalmente, se scarichi un tar.gz devi scompattare l’archivio, entrare nella cartella col terminale e dare i canonici comandi di compilazione:
    ./configure
    make
    make install
    (l’ultimo conviene sostituirlo con checkinstall, pacchetto che dovrai installare prima, in modo da avere più controllo su ciò che installi)
    Dopodiché se tutto è andato senza errori potrai cancellare la cartella e l’archivio. Nel caso specifico, ti posso linkare questa guida così andiamo sul sicuro:
    http://sourceforge.net/apps/mediawiki/free-cad/index.php?title=CompileOnUnix#Ubuntu_9.04
    Qui sono scritti tutti i comandi per compilare FreeCad (non lo installa, lo compila solo, quindi parte dalla cartella e non va perciò cancellata).🙂

  18. Ciao, ti ringrazio tanto del consiglio. Ho seguito quello che mi hai detto, ma non riesco a installarlo. Come già dicevo prima i pacchetti elencati li ho installati, ma penso che per far funzionare il programma non servano solo i pacchetti, in qualche modo bisogna procedere da terminale per far funzionare freecad. Sono andato sul sito che mi hai detto ma non so a cosa servano tutte quei file, cioè autogen.sh, cmake, ecc…. Cosa devo fare con questi file?. Come devo procedere? Quando clicco su questi file ci sono una serie di istruzioni e file che non so cosa significhino e non ho idea cosa si deve fare e quindi come procedere. Poi digito cd freecad e non succede nulla, insomma qualunque cosa faccio non riesco ad installare il programma. Un’altro dubbio. Se io ho scompattato sulla scrivania il file tar.gz di freecad il programma nella cartella c’è già oppure bisogna procedere diversamente e se c’è già come faccio ad avviarlo?. Scusa per l’insistenza, ma vorrei capire meglio il procedimento e anche in modo approfondito.
    Spero in una risposta, Grazie.

  19. Ti riassumo il procedimento indicato sul sito. Loro ti fanno scaricare Freecad via svn, quindi cancella i file di quello che hai scaricato tu. I comandi sono:
    sudo apt-get install build-essential python libcoin40-dev libsoqt4-dev \
    libxerces-c2-dev libboost-dev libboost-date-time-dev libboost-filesystem-dev \
    libboost-graph-dev libboost-iostreams-dev libboost-program-options-dev \
    libboost-serialization-dev libboost-signals-dev libboost-regex-dev \
    libgts-dev libqt4-dev qt4-dev-tools python2.5-dev libcv-dev \
    libhighgui-dev python-opencv libsimage-dev libopencascade-dev \
    libsoqt4-dev libode0-dev subversion cmake libeigen2-dev
    svn co https://free-cad.svn.sourceforge.net/svnroot/free-cad/trunk freecad
    cd freecad
    cmake .
    make
    cd bin
    ./FreeCAD -t 0

    La spiegazione di ogni riga è scritta dopo un cancelletto (#) nel paragrafo della pagina che ti ho linkato.😉 Io ti consiglio di copiare tutto il blocco nel terminale. Lui farà tutti i passaggi tranne l’ultimo che alla fine rimarrà scritto lì… Basta che premi invio e dovrebbe far partire Freecad se tutto è ok.
    Se tutto va bene e Freecad parte, lo troverai nella tua home, sotto a freecad/bin/FreeCAD

  20. Grazie tantissimo, mi hai dato un grande aiuto. Stasera seguo il tuo consiglio, cancello tutti i file che mi sono scaricato, copio e incollo tutto il blocco sul terminale e premo invio. Ciao

  21. Ciao Lazza, ho fatto come hai detto. Ho cancellato tutti i file che mi ero scaricato, ho copiato tutto il blocco sul terminale e tutta l’installazione è andata a buon fine, ma alla fine della installazione l’ultimo passaggio ./ Freecad -t 0 non compare. Premo invio ma non succede nulla e ritorna a alessandro@alessandro-laptop:~$. Allora dopo faccio una ricerca sul disco e quindi sulla home per vedere se c’è freecad, ma purtroppo non lo trova. Come mai?. Cos’è successo, cosa devo fare in questo caso?.
    Spero di risolvere quest’altro problemino. A presto, Grazie.

  22. Ripeti il blocco di comandi solo a partire da “svn co https…” in poi, uno alla volta. Fermati a leggere ogni volta l’output dei comandi almeno per le ultime 10 righe per vedere se vedi scritte tipo “error” or “exit 1″… In tal caso, scrivimi cosa trovi.

  23. Ciao Lazza, ho fatto come hai detto.
    Ho ripetuto il blocco dei comandi a partire da “svn co https…” facendolo uno alla volta per ogni riga.
    Ti descrivo l’output dei comandi:
    Dopo il comendo “svn co https…” l’output è “Estratta revisione 2558”;
    Dopo il comando cd freecad entra in alessandro@alessandro-laptop:-/freecad$;
    Dopo il comando cmake . mi da una serie di errori dopo la riga — Found X11: /usr/lib/libX11.so ed esattamente in successione
    CMake Error at cMake/FindEigen2.cmake:37 (if):
    if had incorrect arguments: ${EIGEN2_VERSION} VERSION_LESS
    ${EIGEN2_MIN_VERSION} (Unknown arguments specified).
    Call Stack (most recent call first):
    cMake/FindEigen2.cmake:66 (_eigen2_check_version)
    CMakeLists.txt:162 (find_package)

    — Could NOT find Eigen2
    — Looking for Q_WS_X11
    — Looking for Q_WS_X11 – found
    — Looking for Q_WS_WIN
    — Looking for Q_WS_WIN – not found.
    — Looking for Q_WS_QWS
    — Looking for Q_WS_QWS – not found.
    — Looking for Q_WS_MAC
    — Looking for Q_WS_MAC – not found.
    — Found Qt-Version 4.4.3
    — Platform is 64-bit, set -D_OCC64
    — DEBUG: -g -DFC_DEBUG
    CMake Error at CMakeLists.txt:196 (QT4_GET_MOC_FLAGS):
    Unknown CMake command “QT4_GET_MOC_FLAGS”.
    Call Stack (most recent call first):
    src/Mod/Points/Gui/CMakeLists.txt:24 (fc_wrap_cpp)

    — Configuring done
    Digitando make mi dice make: *** No targets specified and no makefile found. Stop.
    Digitando cd bin mi dice nessun file o directory e alla fine digitando ./FreeCAD -t 0 mi dice nessun file o directory.
    Spero che mi possa risolvere questo problemino. A presto.

  24. Ok, come puoi leggere dalle righe di errore (se un passaggio dà errore, è vano tentare quelli dopo), mancano le librerie Eigen2. Ciò è alquanto strano, perché avrebbe dovuto installartele col comando che hai dato per primo ancora qualche tentativo fa:

    sudo apt-get install build-essential python libcoin40-dev libsoqt4-dev libxerces-c2-dev libboost-dev libboost-date-time-dev libboost-filesystem-dev libboost-graph-dev libboost-iostreams-dev libboost-program-options-dev libboost-serialization-dev libboost-signals-dev libboost-regex-dev libgts-dev libqt4-dev qt4-dev-tools python2.5-dev libcv-dev libhighgui-dev python-opencv libsimage-dev libopencascade-dev libsoqt4-dev libode0-dev subversion cmake libeigen2-dev

    È tutto un comando quindi copialo e incollalo in un colpo solo nel terminale, quindi premi invio e eventualmente metti la password e rispondi sì (y) alle domande poste. Poi riparti dai passaggi successivi. Sono convinto che la prima volta ci sia stato qualche disguido su quel passetto lì…

  25. Ciao Lazza, ho copiato tutto il comando nel terminale e dopo aver messo la password mi dice che i pacchetti lib… sono alla versione più recente e quindi sono già stati installati, poi nel rigo successivo mi dice:
    I seguenti pacchetti erano stati automaticamente installati e non sono più richiesti:
    libsdl-ttf2.0-0 fastdnaml fastlink libgnustep-base1.16 mipe, etc…
    Cosa devo fare?. Li devo rimuovere oppure no?.
    Leggendo la tua risposta mi dici che manca la libreria eigen2, cosa molto strana perchè dovrebbe essere già installata. Poi mi viene in mente di vedere su gestione synaptic se il pacchetto libeigen2.dev è installato ed in effetti è installato, ma ho notato che è anche installato libeigen.dev, poi mi accorgo che nel pacchetto libeigen.dev la versione installata è la 1.0.5-2 è nel pacchetto libeigen2.dev la versione installata è la 2.0-beta1-1. Per caso devo disinstallare il pacchetto libeigen.dev oppure no?
    Inoltre anche da terminale si vede che il pacchetto libeigen2.dev è stato già installato ed è alla versione più recente.
    Arrivato a questo punto come devo procedere?. Grazie e a presto

  26. Ciao Andrea,
    Non so se é la sezione idonea ma volevo chiederti:
    Premettendo che non ho mai installato un OS Linux, con i driver come funziona?
    Ho un portatile di qualche anno fa con sotto Windows Vista che ed invece di toglierlo per mettere un Win più recente vorrei provare a formattare e metterci un LinuX.
    Grazie anticipatamente e scusami nel caso ho sbagliato sezione

  27. Più che altro è un post vecchissimo questo.😀 Comunque sia, per quanto riguarda i driver ci possono essere diversi casi:

    • non installi nulla e va praticamente tutto con i driver già integrati nel kernel o nell’OS (caso tipico nel 90% delle situazioni, specialmente con distribuzioni tipo Ubuntu)
    • per alcuni dispositivi trovi i driver da installare con l’apposito strumento fornito dalla distribuzione
    • se la distro non ha uno strumento integrato comunque troverai diversi pacchetti di driver nei repository ufficiali
    • alcuni dispositivi hanno driver proprietari che sono forniti già impacchettati in formato DEB oppure RPM dal produttore (per esempio le stampanti Brother)
    • in taluni casi, piuttosto rari, il driver è disponibile solo in formato sorgente e va compilato
  28. Ti ringrazio molto!
    Allora proverò sul portatile!
    Che Distro consigli per un neofita totale di Linux?
    Per formattare tutto c’è un eseguibile sul disco della Distro?

  29. Che Distro consigli per un neofita totale di Linux?

    Dipende sia dai gusti che dalle caratteristiche del computer. Una scelta adatta per molti è Ubuntu, oppure una delle derivate (tra cui ad esempio Kubuntu, Xubuntu, Lubuntu — le ultime due più adatte per computer poco performanti). Ma anche le varie edizioni di Linux Mint vanno molto bene.

    Ce ne sono anche altre di ottime, ma penso di averti fornito già qualche spunto per iniziare.😉

    Per formattare tutto c’è un eseguibile sul disco della Distro?

    Certo, è molto semplice: dovrai seguire il procedimento guidato. Qui comunque c’è una guida fin troppo precisa e dettagliata che spiega tutto.🙂

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...