Descrizione impeccabile di Ubuntu

Leggendo un post che confrontava Ubuntu 7.04 e Windows Vista (neanche tanto equamente per la verità) ho letto con piacere il commento di un utente che rappresenta il pensiero della stragrande maggioranza delle persone che provano Ubuntu. Lo voglio pubblicare qui perché è bellissimo.

Ubuntu 7.04…
dopo xp e dopo vista premium (premetto che sono un decennale utente mac cmq)…
il tutto su un asus S6F, un microportabile da 11″…
Bene, il risultato é questo (dopo quache googleggiata per installare i codec video ecc).

Ubuntu non é un sistema, é una roccia…il termine crash non lo conosce. Le risorse del hardware vengono innanzitutto riconosciute dal wifi al bluetooth alla prima e soprattutto sfruttate bene, vale a dire:
i processori non lavorano mai a pieno regime (come in vista!!!)…la ram viene utilizzata in maniera parsimoniosa (vista ne succhia 500mb per i fatti suoi).
ConfigurabilitÀ ed estetica di ubuntu dopo un bel trattamento con beryl non ha rivali per variazioni e modding possibili…a sto punto persino osx fa quasi ridere…
per non parlare della sidebar e aero di vista…uno scandalo.

Certo, nessun sistema é perfetto ma Ubuntu batte tutti in efficenza, costo (completamente…G R A T U I T O),estetica,configurabilità del proprio ambiente di lavoro (da office al recording studio virtuale alla grafica vettoriale…).

L’opensource é la risposta…!!!!!!!

e questo link per far venire gola a chi non avesse mai tentato di “sacrificare” una partizione per ubuntu…

saluti

Flavio

Penso che sia importante diffondere questo messaggio perché questo vuol dire Ubuntu.

35 pensieri su “Descrizione impeccabile di Ubuntu

  1. questo non vuol dire ubuntu🙂 vuol dire linux e kernel non monolitico🙂
    ben detto comunque !😉

  2. Ok è un buon sistema operativo, ma lo sconsiglio a chiunque possieda un I-pod, in quanto non supporta I-tunes😦 (quell’orrido programma che siamo costretti a installare👿 )

    Vabbè x il resto va bene come sistema, ve lo garantisce una super-imbranata che manco con 2 tutor (te e Giò😀 ):mrgreen:

    Ciao ciao

  3. è da poco che sono nel mondo dei bloggers, ma sono rimasto positivamente colpito dal fatto che ubuntu impazza alla grande!
    La distro più chiacchierata tra i blog è proprio Ubuntu…
    A parte la robustezza ed affidabilità, credo che Ubuntu abbia riscosso un tale successo proprio perchè è la più facile da installare e configurare (praticamente fa tutto lei!!!)
    Credo anche però che se sei uno smanettone che vuole configurare ogni minimo dettaglio della tua macchina allora Gentoo non abbia rivali…

  4. @Phoenix: Di Ubuntu puoi cambiare tutto, parola di uno che si è rigirato parecchio la Edgy.

    @tLp: esiste gtkPod come alternativa, ma anche rhythmbox penso che vada più che bene!

    Tifo Ubuntu perchè la reputo la migliore, visto che è debian-based, e non serve la mano di Dio per configurarla in maniera “standard”; è una roccia. Io mi sono fatto le ossa su Mandriva, ma quando sono passato a Ubuntu mi sono letteralmente fregato le mani, poichè ho notato da subito che era una distro adatta all’uso non-hard (cioè che lì la metti e lì rimane), ma anche a rimaneggiamenti da circo, cosa che ha reso felice me (per i rimaneggiamenti) e la mia famiglia (perchè ha un sistema che funziona senza intoppi).

  5. D’accordo, viva Ubuntu (la uso a partire dalla 4.10 ed è il mio unico sistema sul mio portatile), ma siamo alle solite con questi FUD ( http://it.wikipedia.org/wiki/FUD ) su Vista.

    “i processori non lavorano mai a pieno regime (come in vista!!!)”
    Veramente non mi risulta, possiedo anche un pc con Vista e la cpu si attesta al 2% quando non usata.

    “la ram viene utilizzata in maniera parsimoniosa (vista ne succhia 500mb per i fatti suoi)”
    Questa è una feature di Vista chiamata SuperFetch, un diverso approccio all’utilizzo della RAM che carica in memoria centrale i programmi che il sistema dopo un periodo di addestramento prevede che si utilizzeranno, il tutto per sveltirne l’utilizzo. Discutibile o meno non è un difetto. In fondo se abbiamo più di un Giga di RAM che senso ha tenerne perennemente vuota la maggior parte, sembra uno spreco più che un vantaggio. Quando un programma richiede maggiori risorse la memoria viene poi in ogni caso liberata.

    Vista ha molti difetti, ma non certo questi due. Per il resto sono d’accordo

  6. @Bl@ster: pensa che quelli di Gentoo sono capaci di compilare il kernel un miliardo di volte cercando di velocizzarlo anche di un solo millisecondo🙂
    sono troppo forti…

  7. @Phoenix: infatti mica ho detto che Gentoo fa schifo, anzi: mi sta salendo una voglia di provarla… e apprezzo soprattutto la sua community, che è quella che vedo più attiva.

  8. @Ispirato: ma Windows non è la prima a diffondere FUD? guardiamo le pubblicità su riviste del settore, citate anche da Lazza.

    Cmq.. Al momento, chi vuole scegliere un nuovo sistema operativo, quasi certamente sceglie Ubuntu e giorno dopo giorno aumenta la sua popolarità e apprezzamento. Nei prossimi anni (è una mia opinione) sarà la concorrente numero 1 open source e gratuita a Windows.. ovviamente Ubuntu non avrebbe tutta questa forza senza tutti i programmi open source disponibili, sempre gratuitamente, per cui è merito anche di questo.. e del Kernel Linux, e di Debian.. di Mark.. e di tutti noi!
    Io voto, scelgo, adoro e diffondo Ubuntu.

  9. @ Triny, giusto per essere preciso Ubuntu è già adesso anni luce avanti a Windows.😀
    Comunque sono completamente d’accordo.😉

  10. @Triny
    Dire che Microsoft lo fa non giustifica il fatto che per convincere l’adozione di Ubuntu si debba per forza denigrare il proprio “concorrente” con false convinzioni ed informazioni, l’obiettività prima di tutto.

    Guardiamo invece ai punti di forza della distro umana che ne rappresentano il vero vantaggio competitivo e distintivo (gratuito, possibilità di un’elevata personalizzazione, funzioni avanzate di ricerca e programmazione, supporto comunità, indentità sociale, etc), senza abbassarsi al marketing di bassa lega che c’è attorno a Windows, fatti non pugnette. Io sono convinto che mettere Ubuntu e Windows facenti parte di uno stesso segmento di mercato sia sbagliato, almeno per adesso si rivolgono ad utenti ed utilizzi che sono differenti seppur simili per concetto ed implementazione. In quest’ottica Ubuntu ha sicuramente una penetrazione abbastanza diffusa.

  11. @Ispirato: nei confronti di Vista e Microsoft non vi è alcun FUD, ma solo affermazioni veritiere; mia madre (assolutamente noob in fatto di sistemi) ha affermato che Ubuntu è miliardi di volte superiore, un altro mondo. Mi osanna da quando le ho installato Linux, ed è contenta. GET THE FACTS…

  12. No, il senso era diverso… scusa mi sono espresso male, ripeto: facciamo una campagna pubblicitaria? (magari la attacchiamo sopra ai cartelloni di Microsoft)🙂

  13. Tranquilli che il vostro Ubuntu non ve lo tocco, immagino cosa fate con le vostre fidanzate😀

    @Blaster
    Devi portare tua madre dai produttori di PC, sicuramente vista la sua autorità butteranno subito Windows nel cesso per installare Ubuntu -.- Ho capito che era un esempio per dire che anche i noob possono usare Ubuntu, sto solo facendo ironia.

    Ubuntu è sicuramente un OS con grandissime potenzialità, dovute principalmente ai soldi di Mark (ci vogliono sempre) e dalla comunità. Spero che si affermi per creare la possibilità di SCEGLIERE e non di essere obbligati a pagare qualcosa che magari non si userà mai.

    Cit. Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire

  14. @Ispirato: hai assolutamente ragione… ma alcune persone non sanno nè che win è a pagamento… nè CHE IL LORO E’ PIRATATO (ve lo giuro…). Sulla community è vero, abbiamo una community veramente invidiabile, dei ragazzi che appena esce un bug lo risolvono in due ore. VIVA UBUNTU e le community che ci danno sotto come Gentoo.

  15. @ Ispirato, (sorvoliamo sul fatto che non sono fidanzato), ma cosa intendevi???😆
    @ Bl@ster, be’ ovvio ignoranti ce ne sono ovunque.😉

  16. @Blaster
    100% d’accordo con te

    @Lazza
    Mi riferivo al fervore che mettiamo ( si anche io😀 ) quando si parla di qualcosa a cui si tiene o a cui si crede.

  17. @Ispirato: io mi dedico a mettere in atto il principio di Rocco… anche se attualmente non sono fidanzato (e come avrei il tempo?).

  18. OKOK, mi fermo quì, hai ragione…

    PS: nel video ho visto kiba-dock e mi sono spinto a provarlo… il miglior dock in circolazione, se la tira solo con Avant!!!

  19. “Ma ci VEDEVANO bene i programmatori di VISTA?!?!?” 😀

    sono passato da 1 giorno a Ubuntu 7…
    Ho comprato un portatile con Vista home premium, l’ho provato (solo per curiosità e per testare il corretto funzionamento del notebook): ho subito provato il masterizzatore DVD con il primo programma a caso incluso in Vista e dopo 30 minuti si è bloccato COMPLETAMENTE! Ho premuto CTRL+ALT+CANC e ho terminato l’applicazione…
    Si fa per dire! Il programma/sistema/finesra che doveva chiudere l’applicazione si è BLOCCATA!!!!!!!!!!
    Conclusione: sono stato costretto a spegnere il PC manualmente con il tasto di accensione… >:Z
    Inoltre Vista:
    – ogni 60 secondi mi avvisa che non sono connesso (clicco sulla x ma inutile…)
    – mi dice che ha bloccato dei programmi e di cliccare QUI per conoscere quali. “benissimo! allora funziona!” Clicco LI e non appare NIENTE!… secondo me è solo un finto messaggio creato solo per far credere che sia sicuro…)
    – Word carica in un’eternità, Excel blocca tutto finchè non ha caricato…
    – Cerco “applicazioni installate” con F1 e cosa mi trova?!? internet ma NON le applicazioni installate…

    Ubuntu vince su XP, Vista ecc (in poche parole su MICROsoft…):

    – NON SI BLOCCA MENTRE TENTA DI BLOCCARE

    – GRATUITO IN OGNI SUA PARTE!!!!!

    – CREATO PER (e sottolineo PER) GLI UTENTI (e NON per incassare denaro…)
    è pensato prima di tutto per PERMETTERE agli utenti di fare, creare, ecc(Windows è pensato invece per IMPEDIRE di copiare, divulgare, ecc mettendo in secondo piano le esigenze degli utenti, un esempio eclatante: la guida – non trova mai un c—o)

    – DA SUBITO UTILIZZABILE COMPLETAMENTE
    i programmi compresi nell’installazione NON necessitano di attivazioni strane e tantomeno a pagamento!
    (in Vista invece quasi per ogni programma ti chiede di installare o aggiornare, autenticare, comprare, registrare… )

    – AGGIORNAMENTI GRATIS

    – COMPLETA SCELTA ALL’UTENTE
    Cosa puoi scegliere? TUTTO l’INIMMAGINABILE

    – QUASI ZERO VIRUS (o ZERO?)
    Dato che è Open Source, i virus hanno brevisssssssssima vita perchè ci
    sono milioni di programmatori (anche matoriali) che si DIVERTONO GRATUITAMENTE a correggere, migliorare e rendere sicuro il SO!
    Inoltre chi proverebbe piacere a inventare un virus per linux?!?
    Solo i suoi concorrenti… (ma forse anche quelli lo usano :D)

    – SUPPORTO DI TUTTO INTERNET
    per supporto intendo AIUTO VERO, non le guide inutili di Windows…

    – PATCH
    mai sentite parlare per i SO Linux!
    (Vista: siamo già a 3 e passa… Una delle quali va installata APPENA lo compri… Le patch successive spesso sono peggio delle precedenti e creano NUOVI problemi: “tanto quelli vecchi sono risolti!” “o no?”)

    – INTELLIGENZA
    Capacità di capire le necessità degli utenti
    (Vista: pensa come ormai Windows fa da anni e anni, SOLO all’aspetto. Questo lo giudico come una presa per il culo dei consumatori, come se noi consumatori siamo così scemi da tenere Vista solo perchè è bello, anche se per il resto è un gruviera senza formaggio!)

    – ERRORI
    I messaggi di errore non sono loro stessi degli errori!😀
    (Windows: schermata blu con scritto “tastiera non trovata, premere un TASTO per continuare…”; “errore vfdbji45428fw sconosciuto”; Internet Explorer va in crash quando ha voglia, senza motivo (lo chiamerei piuttosto Internet Destroyer…); ecc)

    – INFORMAZIONE
    Un esempio semplice è l’avvio del SO.
    Ti dice cosa sta caricando e SOLO quando finisce TUTTO appare il desktop e puoi lavorare da subito alla massima velocità
    (Windows: appare subito il desktop -tanto per far credere che sia veloce a caricare- e carica per le successive 3 ore, senza inoltre dirti quando finisce, cosa carica, ecc…)

    – ANIMAZIONI
    Ho visto qualche video di Beryl, Compiz e simili…
    !!!!!!!!!!!! spettacolari !!!!!!!!!!!!!!
    (Vista: ha Aero… Per chi non sa cosa sia è l’aereo della microsoft che è precipitato a causa del CRASH improvviso di Windows che aveva come SO!)

    – ANTITRUST
    quando mai ne ha avuto a che fare Linux?!? Ah, si! Per i complimenti! LOL
    (Windows… miliardi e miliardi di miliardi di multe -e continuano nonostante le multe-)

    – COMPATIBILITA’
    Ha Wine che emula Windows e funziona spesso meglio dell’originale!
    Il codice Open Source è estremamente semplice da adattare per qualsiasi SO
    (Windows: beh… lasciamo stare…)

    Concludo dicendo che Windows e parenti sono un OSTACOLO al progresso del mondo informatico!
    Anche le aziende venditrici di PC preassemblati sono un ostacolo. Perchè? Perchè ti OBBLIGANO ad utilizzare il SO presente nel PC!
    Conseguenza: il consumatore “medio” non ha tempo e coraggio di passare a Linux e rischiare di perdere la garanzia del pc, ecc

    OPEN SOURCE 4 PRESIDENT!😀

    (ogni riferimento a cose e persone è puramente casuale…)

  20. @yoshimitzu:
    piccola ma importante correzione, il kernel Linux è monolitico mentre quello di Win no e questa è stata fin da sempre argomento di discussione tra Torvalds e il Prof. Tanenbaum che asseriva la fine dei Kernel di questo tipo.

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...