Qcad – prova su strada

Visto che adesso a scuola nelle ore di disegno spesso usiamo i computer al posto delle matite, ho pensato che sarebbe stato interessante sgranchirmi un po’ anche a casa.

Ovviamente non avevo nessuna intenzione di comprare Autocad, né tantomeno usare del software commerciale.

Quindi ho aperto Qcad (installato comodamente dal gestore di pacchetti) che è open source ed ho cominciato ad scarabocchiare un po’. Devo dire che il funzonamento è diverso da Autocad ma comunque l’ho usato poco e quindi mi ci devo ancora abituare. Penso che una volta compresi i trucchi del mestiere sarà molto semplice e veloce lavorarci (la guida è immensa ma devo trovare il tempo di leggerla).

Per adesso ho disegnato un semplice pezzo meccanico inventato e penso assolutamente inutile:

Qui sotto potete vedere la schermata del programma (non ho fatto vedere il cubo di Beryl perché sarebbe stato inutile e vanitoso ):

Che dire… anche se non farò l’indirizzo meccanico potrebbe far comodo saper fare disegno tecnico al computer.

16 pensieri su “Qcad – prova su strada

  1. Carino, peccato che non apra i disegni .dwg di autocad.
    Appena trovo un Cad, anche a pagamento con un prezzo non esagerato, che sia compatibile con AutoCad elimino la partizione Windows.

  2. …è dall’inizio di quest’anno accademico che cerco un CAD decente per Linux, e il fatto che usi Qemu e AutoCAD, la dice lunga…

    Per Linux esistono una ventina di progetti (oltre a QCad) portati avanti per un po’ da pochi intimi e poi abbandonati, o mantenuti da un solo sviluppatore, che nulla possono/può contro il gruppo AutoDesk.

    Per quanto riguarda le applicazioni commerciali, se per qualche strano (e masochistico) motivo si era aperta la speranza di vedere AutoCAD 2008 girare sotto Linux, dopo la recente (e molto discutibile) conversione al C#, con il passaggio da OpenGL a DirecX (grazie al .NET 3.0)… non c’è nemmeno questa possibilità.

    Comunque, Qcad è un giochino… e vedrai che in uni, e poi, soprattutto, nel mondo del lavoro, o usi AutoCAD… o usi AutoCAD!

    Sembra stupido, ma giusificare due ore di lavoro in più, perchè hai usato un software con potenzialità inferiori a quello consigliato, non è ne’ ben accetto, ne’ retribuito…

    Ultima nota: avevo visto un progetto open source di un CAD in Java, che al tempo non avevo considerato per la lentezza intrinseca degli applicativi Java.
    Ora però che ho provato la “prestanza” di AutoCAD 2007 (in C#), mentre mi sto preparando al ritorno alla versione 2004, cercherò e riconsidererò il CAD in Java… semmai, ti farò sapere…

  3. “nel mondo del lavoro, o usi AutoCAD… o usi AutoCAD!”

    Appunto, usare Qcad secondo me non ha senso. Forse per la gloria e che ne so, se proprio vi sta sulle balle usare sw commerciale ma se vuoi imparare ad usare un programma per lavoro autocad devi usare perché nel 98% degli studi questo usano…

    …e nel resto useranno archicad.

    Non credo dia neanche un certo rilievo scrivere sul curriculum che si sa usare Qcad.

    Sicuramente un peccato ma è così che va…

  4. @ Seven.issimo, Qcad è portato avanti da un azienda.

    @ Tutti, se siete venuti qua per buttare fango sul software libero ditelo subito, eh.😉

  5. Uhm, peccato, tolgo il disturbo visto che volevo solo essere utile e non mi va di essere pure preso per str**zo.

    Ciao.

  6. Esagerato. Forse non hai visto la faccina che avevo messo. Comunque il mio post era solo una semplice esperienza personale per l’uso di Qcad. Non ho scatenato io il flame.

  7. sto programma c’è anche per windows??? ho gia una roba simile ma credo che in confronto a questo o a autocad sia una cacchetta…

  8. come posso imparare ad utilizzare questo software!?
    tutorial ce ne sono!? o qualcuno di voi disponibile a darmi una mano anche via mail giusto sulle noziani piu basilari..
    la guida interna non dice molto di tecnico, è molto teorica. dice cosa fanno i pulsanti ecc ma non come usarli!

    usavo autocad in seconda superiore ma non ricordo piu nulla.. mi sarebbe utile per un progetto ora, ma dopo 4 anni non ricordo nemmeno come si muove il cursore!!

  9. Noi usiamo QCAD in azienda da un anno al posto di AutocadLT per ovvi motivi di licenze, abbiamo workstation Linux, windows e MAC e ci scambiamo i disegni con grande facilità. Con i clienti e fornitori che usano Autocad scambiamo regolarmente disegni in formato DXF senza alcun problema.

    PS: Il disegno è sbagliato! … nella sezione A-A manca una linea🙂

  10. @ Massimo, ottimo! Fa piacere sapere che c’è chi fa Cad con Linux e con sopra Qcad.😀 Mi piacerebbe che mi raccontassi qualcosa di più su questo.

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...