Guardare e scaricare i video di Rai.tv e Rai Replay — anche con Linux

In passato vi avevo scritto riguardo ad un mio script per Greasemonkey che consentiva di vedere le puntate delle trasmissioni TV sul sito Rai.tv senza usare Silverlight. Soffriva però di una limitazione: non era compatibile con Rai Replay, il servizio che permette di rivedere quasi tutti i programmi degli ultimi 7 giorni trasmessi da Rai 1, Rai 2, Rai 3 e Rai 5. Inoltre devo dire onestamente che aveva qualche piccolo bug.

Ebbene, sono lieto di annunciarvi che ho rilasciato una nuova versione dello script che non solo corregge i bug di cui sopra, ma aggiunge il pieno supporto a Rai Replay! E la cosa migliore è che non dipende per nulla da Silverlight, non dovete averlo nemmeno installato. Lo script fornisce un link diretto al file che vi interessa e vi permette di vedere la trasmissione direttamente nel browser. Nella maggior parte dei casi sarà un video in HTML5, riproducibile senza plugin. Nel caso di video non in MP4, potrete usare uno dei tanti player multimediali per il vostro sistema operativo — posto che abbiate tutti i codec installati.

    Qui potete vedere alcuni esempi dello script in azione, a sinistra sull'archivio di Rai.tv e a destra su Rai Replay

Qui potete vedere alcuni esempi dello script in azione, a sinistra sull’archivio di Rai.tv e a destra su Rai Replay

Di seguito ho diviso le istruzioni in paragrafi. Leggeteli tutti in ordine e in pochi minuti avrete tutto pronto!

Player consigliati

Per alcuni video (quelli non in MP4) è necessario usare un plugin multimediale. Per la riproduzione in Firefox con Linux vi consiglio di usare Gecko Media Player e non Totem. Per quanto riguarda Chrome (quello proprietario) sotto Linux vi consiglio Totem. Per tutti gli altri casi (Chromium oppure altri sistemi operativi) usate sempre il plugin di VLC in modo da non avere problemi.

Estensione per il browser

Prima di installare lo script dovete aggiungere l’estensione adatta al vostro browser. Potete usare Greasemonkey su Firefox oppure Tampermonkey su Chrome/Chromium o Violent monkey su Opera. Dovrebbe funzionare anche su Safari usando NinjaKit.

Pagine supportate

Lo script funziona sulle seguenti pagine:

  • Video on demand di Rai.tv — I video che potreste trovare possono essere stream MMS, file MOV, file WMV, oppure file MP4.
  • Video di Rai Replay — In questo caso saranno sempre file MP4.
  • Pagine di programmi su Rai.it — Per esempio gli speciali del TG2, per i formati vale quanto detto per Rai.tv.
  • Video in flash su sottodomini di Rai.it — I video sono in formato MP4.

Installazione dello script

A questo punto vi basta recarvi alla pagina di download per installare lo script , premendo il pulsante verde qui sotto. Nella pagina che si aprirà, dovrete cliccare Install this script. Poi i successivi aggiornamenti di solito sono automatici.

Download — Rai.tv native video player and direct links

Come salvare i video

Per i file MP4, MOV, WMV: cliccate col tasto destro e scegliete la voce Salva con nome o simile.

Per gli stream MMS: con Linux e Mac OS X installate e usate mimms per registrarli, come vi avevo già mostrato. Su Windows adoperate Orbit Downloader o altri programmi per gestire i flussi MMS.

Se invece mimms non vi funziona, Orbit non vi piace, o per qualsiasi altro motivo volete un’alternativa, potete anche utilizzare Mplayer per registrare i flussi MMS. Ho scritto le istruzioni per farlo in questo mio articolo. Esistono anche altri programmi… se non vi aggrada nessuno di quelli menzionati, fate come vi pare e usate quello che preferite. :P

Note importanti

Nel caso in cui aveste problemi con Rai Replay tenete presente che lo script può funzionare solo se la Rai ha caricato il file in MP4, e non sempre lo fanno. È una scelta loro, non dipende da me. Se trovate video con cui il mio script non funziona e avete modo di credere che il file MP4 ci sia, fatemelo sapere e vedrò di sistemare.

Per guardare le dirette su Linux dovrebbe bastare il plug-in Flash.

Inoltre il sito discrimina lo user-agent e blocca le richieste fatte da Windows e Mac, ma non quelle fatte da Linux. Ad esempio:

  • Opera/9.80 (Windows NT 5.1) Presto/2.12.388 Version/12.11 non funziona
  • Opera/9.80 (X11; Linux i686) Presto/2.12.388 Version/12.11 funziona

Questa limitazione del loro sito attualmente viene aggirata dalle versioni recenti dello script (dalla 8.4) ma potrebbe ripresentarsi in futuro. Se riscontrate un errore di access denied probabilmente vi toccherà cambiare temporaneamente lo user-agent. Il metodo per farlo ovviamente cambia da browser a browser.

Ricordandovi che potete anche provare il mio script per il sito Mediaset e quello per La7, vi auguro buona visione! ;)

About these ads

1.909 thoughts on “Guardare e scaricare i video di Rai.tv e Rai Replay — anche con Linux

  1. Non credo proprio che il kernel sia rilevante. Comunque prova tu a riprodurre la diretta di RaiSport1 con avplay e dimmi se ti parte. A me funziona.

    avplay -i "http://httpstream1.rai.it/Italy/raisport1.isml/QualityLevels(1096000)/manifest(format=m3u8-aapl).m3u8"
    
  2. avevo già provato con vlc. vedo solo il primo fotogramma fisso. con il flash player invece si vede l’ annuncio pubblicitario,avendo disattivato adblock per rai, perchè a volte quello è il problema- era capitato con la7-,e poi prova a caricare lo stream ma non ci riesce. mi era capitato anche con ubuntu 12.04 che per un po’ tutto filava liscio, ma erano ancora i tempi di moonlight in sostituzione di silverlight. con l’ ultima versione ltr di ubuntu sembrava davvero tutto perfetto da poter abbandonare win definitivamente, ma probabilmente qualche aggiornamento non è andato a buon fine e interferisce in qualche maniera. mi sembra strano però che questo accada in chrome, che se non sbaglio, ha pipelight di “serie”. in precedenza avevo chromium , il quale si appoggiava sul plugin flash del sistema visto che hanno dismesso la supportazione di flash integrato.
    grazie delle risposte, in ogni caso

  3. Ciao ti ringrazio per il prezioso script!
    Per caso si può estendere la compatibilità anche al sito TIMVISION.IT?
    Hanno ottimo materiale per chis tudia inglese ;)
    Grazie

  4. Alan,

    avevo già provato con vlc

    Veramente avevo menzionato avplay, non VLC.

    mi sembra strano però che questo accada in chrome, che se non sbaglio, ha pipelight di “serie”

    Eh? No, Chrome ha un proprio player in Flash, lo stesso Pepper Flash che installi se vuoi usarlo su Chromium. Questo è diverso dal plugin Flash NPAPI del pacchetto flashplugin-installer (quello che usa Firefox).

    Andrea, no be’ questo script è per il sito della Rai. Tim Vision è un sito totalmente scorrelato. Ho visto il player in una VM. Se uno ha installato quella ciofeca di Silverlight è molto semplice trovare il Manifest, infatti ho registrato un video per prova. Però appunto uno dovrebbe tenersi installata quella robaccia. Generare l’URL del Manifest manualmente potrebbe essere possibile, ma andrebbe fatta una analisi approfondita del sito e di come funziona il relativo player.

  5. Non c’è nulla da verificare… se non compariva significa che la Rai non l’aveva ancora caricato, come è scritto nel post. Ora mi sembra che funzioni. :)

  6. Grazie milel per la risposta!
    Ad esempio con Spot on the map, fino all’episodio 14 basta un semplice VDH installato su Firefox, mentre dalla 15 in poi sono tutti spezzati in piccoli mp4 e il plugin non riesce a risalire al fiel originale o a ricompattarlo in uno…
    Così cercando sulla rete, ho provato a seguire la tua guida, ma seppur penso di aver trovato il manifest giusto, c’è qualcosa che sbaglio. Solo a titolo di prova, per favor epotresti dirmi se a te questo funziona la procedura con ismdownloader su questo link:

    http://vodfreeabr.cb.ticdn.it/videoteca2/V3/Pillola/2014/09/50429408/SS/10494672/10494672.ism/Manifest

    Grazie ancora per il tuo tempo e la tua utilissima guida!

  7. pensavo avessero “modificato” qualcosa….meglio cosi’…….grazie come sempre Lazza…sei un grande :-)

  8. potresti dirmi se a te questo funziona la procedura con ismdownloader

    Il link è giusto e puoi registrarlo con la versione per flussi AVC1 (solitamente molti usano ismdownloaderavc1, io ho una versione moddata mia a cui sto lavorando ma che è ben lungi dall’essere terminata). Però stiamo andando decisamente OT ora. :P

Che cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...